Jump to content
gerribs

L'MT-01 fa schifo !

Recommended Posts

per l'arrivo della mia c'è stata la processione condominiale...motociclisti e non ancora un pò e facevo pagare i biglietto per l'entrata in garage..... :smt005

Share this post


Link to post
Share on other sites

...infatti il titolo era assolutamente ironico 8-[ .....visto che l'autore è colui che ha reso possibile tutto ciò...mannaggia a te Cris #-o ..........vedi a non avere l'MT :-&

Share this post


Link to post
Share on other sites
...infatti il titolo era assolutamente ironico 8-[ .....visto che l'autore è colui che ha reso possibile tutto ciò...mannaggia a te Cris #-o ..........vedi a non avere l'MT :-&

 

 

lo stesso non lo avrei capito il titolo.....resto del parere però che se qualcuno me la vuole regalare.....faccio questo sforzo controvoglia :^o :^o :^o

Share this post


Link to post
Share on other sites

se andate avanti ancora un pò dò ragione a mia moglie e ammetto pubblicamente che son impazzito nonchè sogno le Madonne piangenti..........e dovrò farmi ...monaca

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' arrivato l'autunno "vero" e piove a dirotto, quindi l'umore risente del fatto che i giringiro si faranno sempre meno frequenti. Quindi i pensieri prendono una china poco allegra. Leggendo poi i vari messaggi sul forum non è che l'umore si risollevi: c'è un sacco di gente che si iscrive al forum giusto per scuriosare e chiedere dei "difetti" della nostra moto, come se il fatto di averne fosse obbligatorio. Allora ecco che cosa scrivo: NON COMPRATEVELA, perché è piena di difetti. Ne volete la prova tangibile? Eccola, leggete qui sotto:

 

Costa cara: 13.990 euri di listino, ciumbia! Sono un sacco di soldi per una moto come questa. Basta pensare che la Kawasaki Z750 viene 7.450 euro ed è molto meglio, con una dotazione migliore sotto tutti i punti di vista.

Pesa un casino: oltre 250 kg in ordine di marcia + il pilota che generalmente non ha 20 anni e quindi statisticamente è anche in sovrappeso.

Ha pochi cavalli: con appena 90 CV (dichiarati), che poi sono 86,51 alla ruota reali, dove vuoi andare? Ma se una Hornet 600 ne ha oltre 91 e fa ben 5 km/h in più di velocità massima!

Ha un range di utilizzo limitato: in 2.000 giri fai tutto. Vuoi mettere un 4 cilindri che te lo godi da 6 mila a 12 mila giri, è il triplo di range di utilizzo! 6.000 contro 2.000, è il triplo!

Ha scarsa autonomia: con un serbatoio da 15 litri dove vai? Visto che ciuccia pure, e parecchio, se fai 200 km con un pieno ti và di lusso. E tutte le volte che ti fermi a fare benza quelli con il BMW 1200 SSTTWWXXZZ con borse e bauletto ti perdono per strada!

Non puoi fare turismo: e dove li metti i bagagli? Non ci puoi mettere un bauletto, le borse laterali, anche solo mettere la borsa da serbatoio è complicato. Un qualsiasi T-Max è più adatto al mototurismo.

E' brutta: il faro sembra preso da un fumetto giapponese, i cannoni dietro sono una tamarrata, il motore merita un capitolo a parte (vedi). I colori fanno ribrezzo: viola melanzana o argento cartina del pacchetto Marlboro. Gli strumenti si limitano a un robo rotondo che sembra la sveglia al collo del cannibale delle barzellette. Ma se un qualsiasi sputer 50 cc. ha un cruscotto più fornito!

Il motore è un residuato bellico: possibile che nel 2000 e rotti dobbiamo vedere in giro una moto raffreddata ad aria, con la distribuzione aste e bilancieri, con il rapporto alesaggio/corsa che sembra quello della fuoristrada Uaz dei russi quando hanno fatto la guerra in Afganistan (e infatti le hanno prese da quattro barboni in sottanone con un turbante in testa).

Vibra un casino: ci sono in giro un sacco di moto in circolazione con i contralberi di bilanciamento e questi giapponesi non sono stati capaci di infilarceli, forse per risparmiare peso!

Non si riesce a mettere il ginocchio a terra: con la sella là per aria come si fa a sfregare le saponette in curva, bisogna grattarsele a casa con la raspa. E poi se te le vedono così conciate o credono che hai fatto il furbo e le hai effettivamente raspate sullo morsa in officina, oppure che hai un'altra moto, molto meglio, che usi per fare i piegoni.

 

Con tutti 'sti difetti, ma chi se la compra?

 

Ricordo che questo messaggio è postato nella sezione "Chi siamo" aperta anche ai visitatori non iscritti al forum, giusto per chiarezza.

Stupenda!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' arrivato l'autunno "vero" e piove a dirotto, quindi l'umore risente del fatto che i giringiro si faranno sempre meno frequenti. Quindi i pensieri prendono una china poco allegra. Leggendo poi i vari messaggi sul forum non è che l'umore si risollevi: c'è un sacco di gente che si iscrive al forum giusto per scuriosare e chiedere dei "difetti" della nostra moto, come se il fatto di averne fosse obbligatorio. Allora ecco che cosa scrivo: NON COMPRATEVELA, perché è piena di difetti. Ne volete la prova tangibile? Eccola, leggete qui sotto:

 

Costa cara: 13.990 euri di listino, ciumbia! Sono un sacco di soldi per una moto come questa. Basta pensare che la Kawasaki Z750 viene 7.450 euro ed è molto meglio, con una dotazione migliore sotto tutti i punti di vista.

Pesa un casino: oltre 250 kg in ordine di marcia + il pilota che generalmente non ha 20 anni e quindi statisticamente è anche in sovrappeso.

Ha pochi cavalli: con appena 90 CV (dichiarati), che poi sono 86,51 alla ruota reali, dove vuoi andare? Ma se una Hornet 600 ne ha oltre 91 e fa ben 5 km/h in più di velocità massima!

Ha un range di utilizzo limitato: in 2.000 giri fai tutto. Vuoi mettere un 4 cilindri che te lo godi da 6 mila a 12 mila giri, è il triplo di range di utilizzo! 6.000 contro 2.000, è il triplo!

Ha scarsa autonomia: con un serbatoio da 15 litri dove vai? Visto che ciuccia pure, e parecchio, se fai 200 km con un pieno ti và di lusso. E tutte le volte che ti fermi a fare benza quelli con il BMW 1200 SSTTWWXXZZ con borse e bauletto ti perdono per strada!

Non puoi fare turismo: e dove li metti i bagagli? Non ci puoi mettere un bauletto, le borse laterali, anche solo mettere la borsa da serbatoio è complicato. Un qualsiasi T-Max è più adatto al mototurismo.

E' brutta: il faro sembra preso da un fumetto giapponese, i cannoni dietro sono una tamarrata, il motore merita un capitolo a parte (vedi). I colori fanno ribrezzo: viola melanzana o argento cartina del pacchetto Marlboro. Gli strumenti si limitano a un robo rotondo che sembra la sveglia al collo del cannibale delle barzellette. Ma se un qualsiasi sputer 50 cc. ha un cruscotto più fornito!

Il motore è un residuato bellico: possibile che nel 2000 e rotti dobbiamo vedere in giro una moto raffreddata ad aria, con la distribuzione aste e bilancieri, con il rapporto alesaggio/corsa che sembra quello della fuoristrada Uaz dei russi quando hanno fatto la guerra in Afganistan (e infatti le hanno prese da quattro barboni in sottanone con un turbante in testa).

Vibra un casino: ci sono in giro un sacco di moto in circolazione con i contralberi di bilanciamento e questi giapponesi non sono stati capaci di infilarceli, forse per risparmiare peso!

Non si riesce a mettere il ginocchio a terra: con la sella là per aria come si fa a sfregare le saponette in curva, bisogna grattarsele a casa con la raspa. E poi se te le vedono così conciate o credono che hai fatto il furbo e le hai effettivamente raspate sullo morsa in officina, oppure che hai un'altra moto, molto meglio, che usi per fare i piegoni.

 

Con tutti 'sti difetti, ma chi se la compra?

 

Ricordo che questo messaggio è postato nella sezione "Chi siamo" aperta anche ai visitatori non iscritti al forum, giusto per chiarezza.

Sono capitato su questa" illustrazione della moto MT01" !Molto dettagliata.... Mi è veramente piaciuta.

tanto che ,essendo controtendenza ,mi è venuta voglia di comprarne un'altra.....

 

Ma la voglio perfettamente identica a quella descritta! Alla mia manca qual'cosa...."Questa invece Ha tutte le caratteristiche che mi piacciono tanto!

 

BELLA ,STRANA,DIVERSA,NON IFLAZIONATA! (poi ci aggiungerò del mio...e sarà ancora più "diversa")

Edited by etabeta47

Share this post


Link to post
Share on other sites

......STA MOTO ,PIACE O NON PIACE ,NON C'E' UNA VIA DI MEZZO,ANCHE COI SUOI "DIFETTI"...SE NE HA.ESTETICAMENTE LA VEDO UNICA!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

OK MA PERCHÉ GRIDI?

 

scrivete in maiuscolo, in rete, equivale a GRIDARE ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può essere che non si voglia gridare?

Magari solo poter scrivere senza uso di occhiali da vista...... :smt054  :smt054

Share this post


Link to post
Share on other sites

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ommamma ma che branco di orcodipendenti ...ma pensate ad altro...tanto e li ferma che ci aspetta...tranquilli !!!  sembra sia l unica cosa che abbiate, ma guardatevi in giro quale altre moto stupende,   quante altre cose più  interessanti, è mai possibile dipendere cosi tanto da lei?  neanche per la famiglia tanto interesse,  su dai ragazzi...non è che senza di lei  moriate è una moto bella ma come tante altre. con tanti difetti e qualche pregio,  io  ho imparato benissimo a non sprecarci tempo, anzi mi dimentico di averla,  non facciamola cosi tanto lunga   .... ops ragazzi....sta iniziando a tirar vento è meglio che vada a  metterla  in garage  scappo ....meglio coprirla non si sa mai. ciaoooo

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

:lol::lol::lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se è per quello una volta in tivvu c'era un servizio in una trasmissione tipo "verissimo che è tutta una bufala" sugli amorazzi di tal Eros Fernetbranca di professione menestrello, che una volta era stato sposato con una che una volta causava incidenti per via di una certa pubblicità di mutande; insomma, per farla breve, nel servizio tivvu si alza dal bar, carica una pulzella sulla sella e se ne va. Su che moto? Su una MT-01, ovvio. Ma se nemmeno il fernetbranca e la scamorza sono riusciti a far decollare le vendite, evidentemente gli italici sono allergici a 'sta moto. Però sull'hornet ci sbavano. Mah...

 

E dopo la bellezza di 10 anni rispondo a questo post :D

Ho provato la moto in questione! è stata la prima MT-01 che provai, ero andato a vederla a Milano perchè uno la vendeva e mi raccontò che il proprietario precedente fu una società i cui proprietari erano Ramazzotti e (mi pare) il manager.

 

Com'è andata a finire? Che la moto era conciata veramente male, è stata sempre all'aperto sotto ad un telo, sembrava l'avessero sabbiata. Guardare il manubrio, il cruscotto ed i comandi così conciati era impressionante.

Il serbatoio era stato riverniciato di color arancio senza dargli il lucido, brutto come la fame.

Dopo poco ne vidi altre 2 o 3 e poi dopo ancora trovai la mia :wub:

Edited by fretz

Share this post


Link to post
Share on other sites

quella di Ramazzotti mi pare che avesse lo scarico laterale...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella aveva gli scarichi originali

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...