Jump to content

(MT-09) Gerribs


gerribs
 Share

Recommended Posts

Nel post sull'ammortizzatore di sterzo ho aggiunto un breve commento sul comportamento dinamico. Inoltre ho aperto un post generico >>>QUI

 

Aggiornamento: mi è arrivato il pezzo nuovo, quindi il venditore cinese ha mantenuto la promessa. L'ho montato e verificato come la prima volta e stavolta non perde.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

L'operazione moto "grandfather version" (cit. Condor64) continua, vista l'ottima qualità verificata la volta precedente ho acquistato anche l'estensione del parafango posteriore:

 

IMG_3899.thumb.jpg.723ae5577318987fadaaa81ac28a3ab0.jpgIMG_3900.thumb.jpg.c67fe084582c3886db7f5bf4bca48a01.jpgIMG_3902.thumb.jpg.2564b0ae545619e46b768df3f0d91fa0.jpg

Per il montaggio ho usato il solito silicone trasparente coadiuvato stavolta da un po' di biadesivo industriale (quello in spugnetta nera, per capirci). Il doppio fissaggio mi è stato suggerito dal braccio di leva più lungo rispetto all'anteriore, quindi ho abbondato per precauzione. La foto del lavoro finito rende poco, ma si inserisce molto bene con la linea del parafango esistente e della moto tutta. O meglio, diciamo che a me piace ?

 

Ulteriore cosina da poco ma che mi è utile:

s-l1600.thumb.jpg.5f7b7285a1405e910e1b888692990578.jpgs-l16000.thumb.jpg.6713bdd8af93e0fc6f94b25c029692e8.jpgIMG_3905.thumb.jpg.f77715222461be96491da44297d2ced2.jpg

Sono copri manopole cilindriche in neoprene impermeabile. Si montano usando acqua e una goccia di sapone liquido (anche meno), quando l'acqua si asciuga non si muovono più: consiglio molto poco sapone altrimenti poi ruotano per giorni, come mi è capitato per 1.200 km al Sardinia Ride, poi ho dovuto sfilarle, lavarle e rimontarle. I due manicotti sono un po' più lunghi delle manopole della 09, quandi vanno tagliati a misura con una forbice lunga e con un po' di attenzione, sempre che vogliate un lavoro ben rifinito. Nel mio caso ha lasciato la parte smussata originale verso l'esterno, ma la parte verso il centro del manubrio resta a taglio netto  (perché tagliata da me) e risalendo sulla parte inclinata della manopola non stava tanto bene. Allora ho usato i due pezzetti che mi rimanevano dal taglio e li ho infilati sopra i manicotti, a coprire la parte terminale. Dalla foto si vede benissimo, tanto che sembra una manopola completa con bordo rialzato. Utilità per me: aumenta il diametro della manopola e aiuta la mia manona nella guida con indice e medio sulla leva del freno, sgasare in scalata frenando mi viene più facile, inoltre ammortizza la vibrazioni (per me non è un problema, ma molti traceristi le usano per quel motivo).

 

Il bilancere del manubrio è una cinesata, non lo commento perché è una boiata, per quello che l'ho pagata va bene così, ma c'è di meglio.

 

Prossime modifiche:

Lampada LED faro anteriore, inoltre approfittando del black friday ho svaligiato carbonio su  Aliexpress, dove costa meno che in Europa ed in genere è molto ben fatto, temo mi arriverà dopo Natale ma non c'è fretta. Vi faremo sapere...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Altri "lavoretti" invernali.

 

Dischi freno 320 mm e tamponi forcella/forcellone

Notoriamente ci sono i kit già pronti che costano un botto, ma si può risolvere il tutto con poca spesa comprando dei dischi di provenienza R1 o FZ1. Nel mio caso ho trovato una coppia di dischi di una FZ1 smontati da una moto appena uscita dal concessionario. Su Ebay/Subito si trovano coppie di dischi usati anche a 80 euro, ma non è garantita la qualità, questi sono costati di più ma sono nuovi. I quattro distanziali da 10 mm, trovati su ebay, sono costati 10 euro + ss ossia meno che a farseli fare dal tornitore di fiducia. Sono anodizzati.

 

Adesso il reparto frenante anteriore è costituito da pompa radiale Brembo da 16 mm, tubi in treccia Frentubo e dischi da 320 mm. Per ora uso le pastglie originali, che sono nuove, poi provvederemo con qualche cosa di più sportivo.

 

I tamponi sono ovviamente cinesi e inaspettatamente sono marcati Rizoma, sull'annuncio non era scritto e nemmeno c'era la foto dettagliata. Vabbè, ce ne faremo una ragione, diciamo che è un modello che Rizoma non ha ancora nemmeno pensato di fare :lolu: Costo? 35 euro per entrambi gli assi.

 

IMG_3975.thumb.jpg.0e694cd193f38c7825ed89b0a0c75f5f.jpgIMG_3976.thumb.jpg.9a291b57886ec56b88386f8f3683bb12.jpg

 

Lampade LED

Tra i millemila modelli che si trovano on-line ho scelto questo tramite un MTista inglese, che ne aveva comprati due. Mi interessava il fatto che mi garantiva che dietro il faro il dissipatore ci stava perché anche lui l'aveva già montato, inoltre mi forniva anche le lampadine di posizione della stessa temperatura di colore. Ecco il risultato finito (la moto è la sua).

 

La lampada dovrebbe essere questa: https://www.nighteyeled.com/collections/car-led-headlight/products/copy-of-copy-of-nighteye-8000lm-led-headlight-9005-hb3-car-driving-fog-lamp-light-bulbs-replace

 

s-l160000.thumb.jpg.50cd78abadec426436b5c05d78c8d6fa.jpgs-l1600000.thumb.jpg.e82c68edeaa453ccba0fa2bb4fcff78a.jpg

 

Adesso mi piacerebbe un bel Termignoni in carbonio, anche usato, al quale fare seguire la mappatura completa, ma mi sono imposto un budget annuo di spesa e vorrei rispettarlo. Nel frattempo sono in attesa che arrivi la sella che ho fatto modificare e rivestire.

 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites




 
... ma mi sono imposto un budget annuo di spesa e vorrei rispettarlo.
 


Beh, l'hai detto l'8 gennaio... tra tre settimane hai un nuovo budget [emoji23][emoji23][emoji23]

Puoi postare un link dei tamponi? [emoji3526]

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Il problema è che ho già speso anche quello del prossimo anno...

 

Questo il link ai tamponi: https://it.aliexpress.com/item/Motorcycle-Front-Rear-Axle-Fork-Crash-Sliders-Wheel-Protector-For-YZF-R1-2009-2015-MT/32814260706.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.68854c4dASmPZs

 

Ho notato che hanno aggiunto due foto dove si legge chiaramente "Rizoma", quando li ho presi io non c'erano, inoltre il silver era esauruto.

HTB1FNYCROLaK1RjSZFxq6ymPFXaj.jpg

HTB1NanlRQPoK1RjSZKbq6x1IXXa2.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il 27/1/2018 at 8:21 PM, gerribs ha scritto:

Comando frizione idraulico

Qui partiamo dallo smontare il cavo e la leva di serie. Poi si aggiunge una pompa frizione assiale Nissin (derivazione MT-01) con relativa vaschetta "racing".....

Ciao Gerribs, complimenti per tutte le modifiche , io ti rubo quella del comando frizione idraulico, solo ti chiedo come hai fatto per la vite spurgo dell'attuatore??ed eventualmente dove l'hai presa??

Link to comment
Share on other sites

Ciao @gerribs,

Ho un piacere da chiederti:

avrei bisogno di sapere di che diametro sono i bulloni che fissano i tamponi posteriori al tubo filettato che si infila nell'assale.

M6? M8? M10 (non credo)?

Voglio montare anche io dei tamponi simili, ma aspetto a comprarli perché ho un progetto in mente...

Grazie.

 

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Mauro ti rispondo io per esperienza personale: avevo preso quelli della mt 09 prima serie che non andavano bene per la 2017 perché è più corto e non si chiude a causa del porta targa basso..
La staffa e i bulloni sono M7.. e hanno un costo assurdo perché in Italia non è usata come misura se non sulle vecchie vespe..

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...