Jump to content

(OFFICINA) Sostituzione trittico trasmissione finale


Lito
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

spero di aver azzeccato la sezione corretta quivi postare il mio topic in quanto non voglio consigli su quale kit prendere o roba simile ma mere considerazioni pratiche su come eseguire bene il lavoro di sostituzione che penso sia uguale su quasi tutti i modelli.

 

Come ho già detto ho una MT-03 (660 cc) e sono in procinto di cambiare la trasmissione finale, vorrei fare il lavoro da solo senza portare la moto da un meccanico, in primo luogo per diletto personale, in secondo perché vorrei seguire alla lettera tutte le istruzioni che riporta il manuale di officina (coppie di serraggio, fermo del pignone da sostituire, sequenza in cui avvitare i bulloni della corona, ecc.) e non sono sicuro che un meccanico qualsiasi lo faccia, e ovviamente per risparmiare quella cinquanta euro  B)

Ho tutto l'occorrente per eseguire il lavoro (dinamometrica, cavalletto, fermo nuovo del pignone e così via) e tre domande da porvi. Iniziamo dalla prima e più stupida (in particolar modo rivolta a chi ha già fatto questo lavoro su una 03): la catena per essere rimossa va per forza tagliata? O si può rimuovere togliendo la piastra della pedana sinistra? Seconda domanda: per chiudere la catena nuova, che avrà la chiusura a rivetto, come dovrei fare? Ho letto che c'è gente che lo fa con l'attrezzo specifico per chiudere le maglie e chi invece usa semplicemente una pinza. Cosa mi consigliate? Terza domanda: per rimuovere il dado del pignone è meglio mettere la prima e svitare o pigiare sul freno posteriore e svitare? Inoltre ho sentito che molti hanno avuto problemi a svitarlo con la chiave e hanno dovuto usare la pistola, è davvero così? 

 

Grazie in anticipo a chiunque risponderà, sono ben accetti ogni tipo di consiglio e/o accorgimento che non ho citato. 

 

Edit: Ho dimenticato di inserire il prefisso (OFFICINA) chiedo venia agli admin 

Edited by Lito
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ciao, come da manuale di officina:

RIMOZIONE DELLA CATENA

DI TRASMISSIONE

1. Collocare il veicolo su una superficie piana.

 

AVVERTENZA

Sostenere saldamente il veicolo in modo

che non ci sia pericolo che si ribalti.

NOTA:

Posizionare il veicolo su un supporto adatto in

modo che la ruota posteriore sia sollevata.

2. Togliere:

• Forcellone

• Catena di trasmissione

Questo consente di togliere la catena intera e rimontare una catena intera cioè chiusa di fabbrica e questo per le catene O/X/Z ring è tanta roba.

Ma il vero vantaggio è che finalmente puoi lubrificare il perno forcellone e ovviamente i cuscinetti che con il tempo sono diventati un ricettacolo di ruggine e sporco. Una bella ditata di grasso bianco al sapone di litio e via!

PS a mio avviso scordati di fare il lavoro senza una pistola pneumatica decente e non cinese per il dado pignone.

Link to comment
Share on other sites

Eh togliere il forcellone purtroppo non è una cosa che posso fare agevolmente, la moto andrebbe sorretta da sotto il blocco e con un cavalletto anteriore (o sotto canotto) e sfortunatamente non ho niente di tutto ciò. La catena nuova non arriva già chiusa quindi il problema non si pone nel montarla ma solo nel capire come chiudere correttamente la maglia di chiusura. 

Lubrificare i cuscinetti del perno sarebbe una gran cosa ma ahimè non è fattibile con i supporti a mia disposizione. Comunque sia grazie mille per i suggerimenti!! 

Link to comment
Share on other sites

Io l'ho fatto più volte sulla xt660, quindi non so se la catena la liberi senza tagliarla sulla mt.detto questo io non possiedo nessuna pistola elettrica o meno, quando ho dovuto svitare il bullone del pignone ho usato una bussola e la chiave a t per la bussola e ho usato una prolunga per fare più forza , ho messo la moto in prima e poi mi sono messo dal lato del freno posteriore,non è il massimo in comodita ma si riesce,combinazione freno , prima e leva e riesci da solo.poi per il rimontaggio ci vuole un batti catena , di solito lo danno nei kit di trasmissioni, si sono dei giocattolini, ma se non fai il meccanico ti durano una vita

 

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Se hai una buona manualita`non dovrebbero esserci problemi

-la catena si chiude SOLO con attrezzi appositi per la ribaditura

-il dado pignone SENZA pistola pneumatica te lo scordi 

mi astengo sul giudicare procedure barbare ....  :D

Link to comment
Share on other sites

per il pignone... bussola da 32 leva lunga , se la moto poggia con le ruote a terra e un altra persona tiene premuto il freno con un pò di forza si svita... la catena la tasgli con il flessibile, e la chiudi con l'attrezzo apposito, altri problemi non ne vedo... fatto almeno 5 volte in questo modo

Link to comment
Share on other sites

Innanzitutto vi ringrazio per le risposte e i consigli.

Onestamente volevo evitare di comprare il chiudi catena visto che uno: costa una follia (quello della DID costa più della catena stessa!!!) e due: molto probabilmente questa sarà la prima e ultima volta che la cambierò. La mia idea era di chiuderla con una morsa da banco, che praticamente è lo stesso principio del chiudi catena, ovviamente creando un'opportuna piastra che non vada a pressare sui rivetti o sulle altre maglie, e montarla sulla moto già chiusa. Ma non mi convince molto questo metodo barbaro. Alla fine penso che monterò io corona e pignone con la catena vecchia e mi farò montare quella nuova da un meccanico, facendo due calcoli dovrei spendere di manodopera quanto spenderei per un chiudi catena semi decente (spero).  

Edited by Lito
Link to comment
Share on other sites

No vabbe la porterei dal meccanico (uno serio) subito dopo aver montato pignone e corona quindi parliamo sì e no di 2 km fatti con catena vecchia e pignone/corona nuovi. Il problema è che spendere più di 80 euro per il chiudi catena della DID e usarlo una sola volta mi scoccia terribilmente, voi conoscete o usate altri utensili simili che magari costano meno e sono altrettanto validi? 

Edited by Lito
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

la catena per me si taglia col flessibile e via, per il pignone: come dice Mandrake ,fatto qualche volta funziona ..... smontare tutto per cambiare la catena mi pare esagerato sopratutto nel box di casa, il chiudi catena non riesci a fartelo prestare da qualcuno? se no l' ipotesi meccanico a 2km non sembrava male....  

per chiuderla uso un attrezzo chiudi catena economico della ognibene preso anni fa in un kit insieme alla catena; attrezzo che il mago mi presta sempre, l' ultima volta l' abbiam rotto quindi ho dovuto far rifare la parte rotta in materiale migliore e ora è praticamente eterno   ....cmq sui soliti siti di aste ecc.. se ne trovano a basso costo (passo 520)

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...