Vai al contenuto
Kevin21

[CENTRO] Gran Sasso e centro Italia Settembre 2018 - consigli e report

Recommended Posts

A settembre, probabilmente da lunedì 10, scendo in in Centro Italia perchè voglio farmi un bel tour del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, non ci sono mai stato e mi piacerebbe visitare la zona
Io pensavo di scendere dal versante adriatico (Fe > Bo > Pu > An), soggiornare la prima notte in zona Macerata / Ascoli e la mattina dopo partire per Amatrice / Lago di Campotosto, arrivo nel pomeriggio al Gran Sasso, soggiornare in zona la notte (peccato che l'Hotel di Campo Imperatore sia chiuso), rimanere in zona il terzo giorno e i iniziare la strada di casa tornando per l'Umbria il mattino dopo (mi piacerebbe fermarmi dalle parti di Todi, ho bei ricordi e mi farebbe piacere rivedere la città)
Avete degli itinerari da proporre sulla zona?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fatto due anni fa in compagnia di @zion,io ti consiglio di scendere da Arezzo,lago Trasimeno, Perugia e dormire a L'Aquila (se trovi Locanda Corridore consigliatissima!e se ceni nell'Osteria hai il 10% in meno ma solo per la carbonara ne vale la pena..me la sogno ancora!unica pecca non hanno la colazione ma a 150m c'è un ottimo irish pub che fa una buonissima colazione)..se avessimo replicato quest'anno sarei voluto salire dal lato Adriatico..ah, ovviamente tutta statale e nessun tratto autostradale..

 

Inviato dal mio ONEPLUS A5000 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A settembre, probabilmente da lunedì 10, scendo in in Centro Italia perchè voglio farmi un bel tour del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, non ci sono mai stato e mi piacerebbe visitare la zona

Io pensavo di scendere dal versante adriatico (Fe > Bo > Pu > An), soggiornare la prima notte in zona Macerata / Ascoli e la mattina dopo partire per Amatrice / Lago di Campotosto, arrivo nel pomeriggio al Gran Sasso, soggiornare in zona la notte (peccato che l'Hotel di Campo Imperatore sia chiuso), rimanere in zona il terzo giorno e i iniziare la strada di casa tornando per l'Umbria il mattino dopo (mi piacerebbe fermarmi dalle parti di Todi, ho bei ricordi e mi farebbe piacere rivedere la città)

Avete degli itinerari da proporre sulla zona?

 

Ti posso preparare io qualche giro intorno al Gran Sasso o più in generale in Abruzzo.

Dimmi quanti km e quanti giorni vuoi.

Sono pratico dell'Abruzzo, ci sono/siamo stati spesso in moto e di recente anche in macchina.

 

Abbiamo un gruppo qui sul forum che si chiama Gite in Moto e di km ne abbiamo fatti davvero tanti.

Sono meno competente per quanto riguarda Toscana e Marche ma in Abruzzo posso davvero farti stufare di curve.

 

Attendo tue info, se vuoi chiamami al 3921007588

 

Walter Diamanti

lamps

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@kevin21 se ti fai un giro nella sezione "incontri e gingiro centro" nella seconda pagina puoi trovare i post di uscite fatte in passato con tanto di percorso google da scaricare dove prendere spunto per i tuoi giri in abruzzo

 

Ciao

walter

Modificato da etorty
non é necessario citare il msg immediatamente precedente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fatto due anni fa in compagnia di @zion,io ti consiglio di scendere da Arezzo,lago Trasimeno, Perugia e dormire a L'Aquila (se trovi Locanda Corridore consigliatissima!e se ceni nell'Osteria hai il 10% in meno ma solo per la carbonara ne vale la pena..me la sogno ancora!unica pecca non hanno la colazione ma a 150m c'è un ottimo irish pub che fa una buonissima colazione)..se avessimo replicato quest'anno sarei voluto salire dal lato Adriatico..ah, ovviamente tutta statale e nessun tratto autostradale..

 

Inviato dal mio ONEPLUS A5000 utilizzando Tapatalk

 

Ciao, Trasimeno Perugia e dintorni li volevo fare sulla via del ritorno.

Prendo nota dalla Locanda Corridore invece. Grazie

Ti posso preparare io qualche giro intorno al Gran Sasso o più in generale in Abruzzo.

Dimmi quanti km e quanti giorni vuoi.

Sono pratico dell'Abruzzo, ci sono/siamo stati spesso in moto e di recente anche in macchina.

 

Abbiamo un gruppo qui sul forum che si chiama Gite in Moto e di km ne abbiamo fatti davvero tanti.

Sono meno competente per quanto riguarda Toscana e Marche ma in Abruzzo posso davvero farti stufare di curve.

 

Attendo tue info, se vuoi chiamami al 3921007588

 

Walter Diamanti

lamps

 

Ciao, i km sono vincolati dai giorni che mi vorrei fare li. Io pensavo ad un paio di giorni, forse tre. Con l'intenzione di fermarmi e di vedere qualcosa. Non di farmi quindi 600km sparati al giorno

@kevin21 se ti fai un giro nella sezione "incontri e gingiro centro" nella seconda pagina puoi trovare i post di uscite fatte in passato con tanto di percorso google da scaricare dove prendere spunto per i tuoi giri in abruzzo

 

Ciao

walter

Ciao, visto la seconda pagina. Grazie del suggerimento

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A settembre, probabilmente da lunedì 10, scendo in in Centro Italia perchè voglio farmi un bel tour del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, non ci sono mai stato e mi piacerebbe visitare la zona

Io pensavo di scendere dal versante adriatico (Fe > Bo > Pu > An), soggiornare la prima notte in zona Macerata / Ascoli e la mattina dopo partire per Amatrice / Lago di Campotosto, arrivo nel pomeriggio al Gran Sasso, soggiornare in zona la notte (peccato che l'Hotel di Campo Imperatore sia chiuso), rimanere in zona il terzo giorno e i iniziare la strada di casa tornando per l'Umbria il mattino dopo (mi piacerebbe fermarmi dalle parti di Todi, ho bei ricordi e mi farebbe piacere rivedere la città)

Avete degli itinerari da proporre sulla zona?

Questo giro è molto panoramico...ciao.

https://goo.gl/maps/HhuUSDPZ45u

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie, lo avevo già inserito nel giro che mi voglio fare
Sto pensando già che son lì di scendere sino alla Maiella

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Messo pure lui nel percorso del Tomtom
Se qualcuno la settimana prossima è della zona e si vuole aggiungere per un fare dei km in compagnia e una sana mangiata è ben accetto
Quando torno, se non disturba, metto le foto del giretto 
 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Appena tornato da una 4 giorni in centro Italia
Qualche numero

5 regioni visitate: Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Lazio, Umbria e Toscana
Km percorsi: 1498

Litri carburante: 57.55
Costo carburante 95.63€
Consumo medio 26.03 km/l
Tempo alla guida: 27h
Velocità media: 54 km/h

Velocità max: 140 km/h
Autostrada 0

Ma quanto mi son goduto!

 

post-7551-0-96406600-1536858782_thumb.jpg

 

Modificato da Kevin21
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ovviamente sono graditissime altre foto e ogni dettaglio del tuo bel giro!

 

...oltretutto hai pure caricato la foto correttamente. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono partito lunedì mattina ed ho fatto la SS16 sino a Cattolica, lì son salito per Gabicce Monte ed ho fatto la Strada Panoramica SP44 fino a Pesaro (mi son fermato a Casteldimezzo a salutare una amica, proprietaria dell'Agriturismo che frequento solitamente)

post-7551-0-82220000-1536906186_thumb.jpg

 

Da lì son sceso sino a Fano ed ho preso la Flaminia avventurandomi nella Gola del Furlo fermandomi a pranzo in un chioschetto che fa ottima crescia

 

post-7551-0-88734800-1536906328_thumb.jpg

 

E poi giù per Acqualagna, Cagli sino a Fossato di Vico per la Flaminia vecchia (una serie inimmaginabile di curve e buche!!) , lì ho preso poi la statale nuova esasperato, sino a Foligno, poi ho deviato per la SS77 Val di Chienti sino a Muccia (strada perfetta, tutta riasfaltata) e da lì ho preso la SP209 sino al Parco dei Monti Sibillini, lì ho avuto il triste scontro con il terremoto del 2016, Pieve Torina non esiste più, rasa al suolo, idem i paesi dopo, Visso e Castelsantangelo su Nera, volevo andare sino a Castelluccio di Norcia ma la strada durante la settimana è chiusa, si arriva sino a Gualdo poi stop
Marcia indietro e di corsa fino a Norcia e ancora sù a passo spedito sino alla Piana di Castelluccio. Stupenda ora, figuriamoci quando è fiorita

 

post-7551-0-52196200-1536906817_thumb.jpg

Poi siccome era ora di cena e mi aspettavano a Cascia son dovuto ripartire, non prima di aver fatto una veloce visita a Norcia (!! paura !!)

La mattina dopo via verso Amatrice spinto dalla curiosità, con non poche difficoltà per raggiungerlo, il paese è blindato, l'Esercito sorveglia gli ingressi del paese, l'accesso è vietato a pedoni, ciclisti e motociclisti, si entra solo in macchina. Mi han detto che è tutta zona rossa ancora in demilizione pertanto è una misura necessaria per ridurre i rischi (mah)
Beh per arrivarci ho fatto millemila km, mi è sembrato una vetrina, un centro commerciale, la parte del paese verso est è solo negozi e ristoranti. Boh

 

post-7551-0-54785300-1536907429_thumb.jpg

Dopo aver visto demolizioni ed intere frazioni a terra son ripartito per l'Aquila, arrivandoci dalla SS260, girandoci però solo intorno, il mio scopo della giornata era il Gran Sasso

Seguendo i consigli son salito per Santo Stefano di Sossanio (bellissimo) e poi su sino a Campo Imperatore.
Atmosfera lunare, c'ero solo io, i sassi e la montagna (e qualche animale, mucche e cavalli soprattutto). La strada per salire è in corso di riasfaltatura, è quindi perfetta, si fanno km e km su un tavolo da biliardo.

Sopra, pieno di gente, ma si mangia un ottimo arrosticino!

 

post-7551-0-85227000-1536907475_thumb.jpgpost-7551-0-87326900-1536907492_thumb.jpgpost-7551-0-96989900-1536907506_thumb.jpgpost-7551-0-34472000-1536907589_thumb.jpg

Poi son sceso per andare a visitare Castel del Monte, e anche lì km e km nel nulla

 

post-7551-0-19083700-1536907683_thumb.jpgpost-7551-0-30912000-1536907700_thumb.jpgpost-7551-0-61717800-1536907727_thumb.jpg

Torno indietro per fare il lato "di là" del Gran Sasso, con mia sorpresa in alcuni punti si vede anche il mare Adriatico, figo!

 

post-7551-0-73366400-1536907826_thumb.jpg

Dopo alcune centinaia di km passando per Rigopiano, Isola del GS d'Italia, Montorio al Vomano, Fano Adriano arrivo finalmente al Lago di Campostosto. Una bellezza disarmante. Blu da far paura!

 

post-7551-0-53737500-1536907987_thumb.jpgpost-7551-0-36281700-1536907995_thumb.jpgpost-7551-0-47029600-1536908004_thumb.jpg

Inizia ad essere tardo pomeriggio e decido quindi di tornare verso Cascia, passando ancora per Amatrice e le sue frazioni distrutte

PS: gli abitanti del luogo, hanno apposto dei cartelli dove, per rispetto della tragedia e dei morti, si chiede di non fare foto. Ho accolto il loro appello, non facendone. Se volete vedere REALMENTE come è la brutta faccenda andateci, quello che fanno vedere i media è nulla, nonostante abbia passato il terremoto emiliano del 2012 questo è 100 volte peggio!




 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per il rispetto domostrato per quelle zone disastrate. Se avessi avuto tempo ti avrei accompagnato volentieri, sono le mie zone preferite. 

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo report !

Complimenti per il bel giro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie
Spero di tornarci presto
Questo era solo un "assaggio", era la prima volta che scendevo di lì
Poi in alcuni punti mi ricorda le mie amatissime Dolomiti, simili sensazioni sull'Appennino le avevo provate solo nel Parco del Casentino
Il report non è finito, mancano ancora 2 giorni 
Non sapendo se questo vi sarebbe piaciuto mi sono trattenuto
Rimangono mercoledì e giovedì :)
Sono stati più che altro di avvicinamento
Mercoledì da Cascia  a Todi, passando per la Cascata delle Marmore (che avevo già visto anni fa quando organizzai un raduno automobilistico in zona) e visita al Lago di Piediluco, facendo il giro "largo" per la SP209 Valnerina da Cerreto di Spoleto alla periferia di Terni (non avevo fretta) e poi su per Todi via SS3bis (mille lavori di riasfaltatura in corso)
 

post-7551-0-18276800-1537106539_thumb.jpgpost-7551-0-24068200-1537106550_thumb.jpg

Todi invece rimane sempre una cittadina bellissima, rovinata purtroppo dall'incuria, dall'abbandono e dai piccioni! Peccato

 

post-7551-0-91614100-1537106721_thumb.jpg

Giovedì invece di corsa verso Siena, attraversando il Lago Trasimeno sul versante Nord (Magione, Passignano e Tuoro) per arrivare a percorrere la SR222 del Chianti. E qui signori scatta il delirio, un paesaggio degno di una cartolina, vigneti e vigneti ovunque
Qui una vista di Fonterutoli, peccato per la giornata uggiosa

 

post-7551-0-53426000-1537107250_thumb.jpg

Più avanti una vista della vallata sotto Panzano in Chianti

 

post-7551-0-74253400-1537107291_thumb.jpg

Poi arrivato a Firenze non ho più fatto foto, troppo impegnato a uscirne per dirigermi verso Pistoia, da dove ho preso la SS64 Porrettana per tornare a Ferrara, E anche qualche goccia di pioggia


Aggiungo che se capitate a Cascia andate a mangiare alla Trattoria All'Appennino. Roba da ingolfarsi!   :stuff: 
 

 

 

Modificato da Kevin21
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tante notizie utili.
Grazie per aver condiviso.
Ho intenzione di tornare in Abruzzo la prox stagione e farò tesoro delle tue indicazioni 👍 

Modificato da etorty
ripristino post
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×