Vai al contenuto
dmax68

(TRACER 900) Borbotta, strattona e pare andare a 2 cilindri

Recommended Posts

Ciao ragazzuoli,
È da un po' che la mia Tracer 900 del 2017 Dapprima ha cominciato a seghettare un po' intorno ai 4000 giri e poi ha cominciato a peggiorare sempre di più, adesso la sento borbottare sempre fino ai 4000 giri e poi salendo dai 5000 continua a seghettare Coe se una candela facesse le bizze.
Il meccanico mi ha detto che probabilmente ho preso della benzina sporca e di metterci un additivo per la pulizia.
Ho messo l'additivo e poi portato a pieno con benzina 100 ottani, ma non migliora, anzi.
Per me sono i corpi farfallati da pulire ed allineare.

Ca@@o proprio di venerdì e con il finesettimana libero, questa è proprio sfiga. Ma Lunedi la porto dal dottore.

Dimendicavo, ho appena 4700 km ma gatti quasi tutti in tranquillità, pochissime volte superati gli 8000 giri.

Modificato da etorty
titolo modificato secondo le regole del forum: aggiunto prefisso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giusto, me ne ero dimenticato del resto è il primo tread che apro.

Come dicevo ho fatto come mi ha detto il meccanico, ho messo l'additivo ed ho fatto il pieno. Ho quasi finito il serbatoio e debbo dire che le cose sono molto migliorate, il che significa che posso aspettare tranquillamente anche i Primi del prossimo anno in occasione del tagliando.

Modificato da dmax68

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamento, siamo sempre allo stesso punto, continua a seghettare ed avere un comportamento molto ruvido. Urge meccanico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma guarda, mi pare strano perché la moto ha solo 4.800 km.

Oggi per scrupolo ho svuotato il serbatoio e messo un po' di benza nuova. Pare meglio, vediamo i risvolti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io sono per la filosofia dell' "A pensar male si fa peccato, però...". :003:

 

Va bene, tienici aggiornati. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Però spesso ci si azzecca.....

 

In effetti questa mattina la volevo portare dal meccanico però rimane chiuso fino a mercoledì, quindi ho provato a sostituire la benzina, adesso provo per qualche giorno e poi vedo.

 

Per inciso, dalla moto ho tirato via 10 litri di benzina e ne ho messi cinque in macchina ed ho avuto l'inpressione che anche la macchina non li abbia graditi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora potrebbe esserci la seria possibilità che Madama Sf*ga ti abbia portato da un benzinaio con le cisterne mezze vuote e ti abbia fatto pescare un po' di morchia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao,

la tua è euro 4 giusto? Quindi da cruscotto non puoi variare il valore del CO...

 

spesso non ci si pensa ma la trasmissione finale è la peggior nemica di strappi e vibrazioni..

 

io controllerei nell'ordine:

1 - tensione catena, troppo lasca può, a velocità costante viaggiando ad un filo di gas, farti questo scherzetto dell' "on-off", lascia almeno 30mm di gioco a metà forcellone;

2 - mentre controlli al catena verifica, girando la ruota a mano, che non abbia dei punti di maggior tensione che possono determinare ondeggiamenti della catena in moto, se hai differenze di 1cm la catena è grippata o stirata, cambiare tutto;

2B - altra prova... metti la moto sul centrale, accendi, metti la seconda e lascia la frizione, se la moto "salta" dietro, ovvero il moto della posteriore è scostante, la catena è da regolare o stirata/grippata... ma può anche essere che tu debba regolare i corpi farfallati con un allineamento (vacuometro ecc...)

4 - pulizia corpi farfallati, io ho fatto questa operazione ma devo dirti che la differenza poi non è stata così tangibile e sperata come credevo.

5 - sincronizzazione dei corpi farfallati... questo è l'ultimo step.. di solito aiuta molto e riduce il seghettamento , ma deve essere fatto bene.

 

 

personalmente ho risolto questo noioso problema sulla mia (euro 3) alzando il CO a +4 sui tre cilindri e rifacendo la sincronizzazione dei corpi farfallati. Ho anche resettato il TPS con una procedura manuale che ho trovato sul forum.

 

Ciao.

 

 

qui vedi il risultato sopo 15.000km

prima

 

 

post-3242-0-78392900-1537895051_thumb.jpg

 

dopo

 

post-3242-0-13326800-1537895046_thumb.jpg

Modificato da TorqueMaster
Foto caricate con la procedura corretta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, come dicevi la mia è una 2017 quindi euro 4 e dunque non posso regolare il Co. La catena è regolata a 20 mm di gioco ed è in perfetto stato. In effetti un filo è ancora ruvida e necessita della pulizia ai corpi farfallati e relativo allineamento, ma è un intervento che posso fare al primo tagliando.
Il problema era stato dato da della benzina non proprio perfetta che ha amplificato in modo esponenziale quel po' di ruvidità esistente.
Alla fine, come dicevo, ho svuotato il serbatoio e messa benzina nuova ed ho risolto.
Al primo tagliando faccio il resto.
Approposito ho dato un'occhiata su come arrivare al filtro aria....
... Ca@@o bisogna smontare mezza moto!
Ed in più il serbatoio non si può sollevare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

smonti tutto... il serbatoio lo giri di 180° verso il posteriore, se lo scolleghi (c'è un connettore) la moto non si accende .

 

il filtro aria l'ho pulito a 15.000km, sul manuale c'è scritto di non farlo...ma dal momento che l'ho sempre fatto su tutte le moto che ho avuto.... non vedo perchè non farlo :)

 

Non percorro strade polverose, con aria compressa ho tolto carcasse di insetti e polvere superficiale, diciamo che adesso è ad un buon 90%... appena smontato posso dirti che non mi dava molta fiducia, era un pò lurido.. ma non ci sono tracce di olio o benzina e questo è sintomo di una buona carburazione.

 

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho fatto di tutto per togliere questo difetto che sembra compaia quando il motore si slega. Alla fine il miglior risultato l.ho ottenuto rimappando. Alla fine però stufo anche per altri difetti la ho venduta e mai più Yamaha. Prima sono impazzito con l.on-off della fz1 e dopo con il seghettamento della tracer. Basta !

 

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo la pausa forzata causa aggiornamento del sito torno ad aggiornarvi con il discorso seghettamento. 

La moto è stata ricoverata un giorno dal meccanico che l ha provata ma con temperature esterne molto più basse di quelle estive. 

Il risultato è che il seghettamento era di molto inferiore ma presente; il meccanico si è limitato ad allineare i corpi farfallati che pare erano un pochino sfasato. 

Adesso la moto è molto migliorata e ed il seghettamento è quasi impercettibile. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 26/9/2018 at 12:01 PM, strap70 ha scritto:

... Alla fine però stufo anche per altri difetti la ho venduta e mai più Yamaha ....

Quindi non hai più la Tracer 900? Posso aggiornare il tuo profilo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, Merlino ha scritto:

mi fa piacere, quindi è un "problema" che si puo risolvere :thumbsup:

Penso proprio di sì, però è una scocciatura smontare ogni anno mezza moto per pulire ed allineare i corpi farfallati. 

Sulla mia ex moto (SV1000S) li ho puliti dopo 6 anni ed erano ancora puliti. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie per la risposta,

ma un sistema per ritardare la pulizia ed allineare i corpi farfallati non c'è?

il numero dei km infuisce anche? presumo di si!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me sinceramente una mezza idea era venuta. Vorrei provare ad installare un tubicino che vada dall'airbox, lato corpi farfallati, a sotto la sella pilota. 

In questo modo ogni tot tempo si può spruzzare un po' di prodotto apposito per la pulizia dei corpi farfallati e poi tappare il tubetto. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non sono un esperto, non saprei, comunque è un'idea ingegnosa, aspettiamo il commento di qualcuno piu esperto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per quei pochi chilometri che ho percorso con la Tracer mi sono accorto subito di questa cosa che “seghetta” diciamo ai bassi-medi regimi, soprattutto con marce alte, l’ho notato mentre viaggiavo con la fidanzata ad andatura tranquilla in rettilineo, sembrava come avesse dei vuoti. Premetto che sono in possesso della moto da circa 15 giorni e ho potuto fare solo due giri brevi, uno con zavorrina e uno in solitaria per testare come si deve la moto.

Ho acquistato la Tracer con tagliando dei 20000 appena fatto da officina ufficiale Yamaha, cambiato candele, olio, pulizia condotti aspirazione e altri controlli vari però da quanto leggo praticamente tutti si lamentano di questo comportamento della moto, può dar fastidio ma penso sia una caratteristica come la leggera vibrazione alla leva del freno anteriore che ho avvertito. Io provengo da una Z1000 my 2010 e guidare la Tracer a livello di pesi, postura e maneggevolezza è una pacchia…:D

Se in futuro diventerà un problema più serio penso che monterò il famoso “accrocchio”  che sembra funzionare bene da quanto scrivete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per risolvere questo problema gli accrocchi gli ho provati tutti senza risultato. Ho attenuato la cosa rimappando ma rimane sempre un "cavallo zoppo" !

 


Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk
 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh dire che è un cavallo zoppo è esagerato, diciamo che questo seghettamento lo si avverte proprio al regime di trotto, e da un po' di fastidio, ma quando dal trotto passi al galoppo non è affatto zoppo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La tracer l'avevo presa proprio con l'idea di andare tranquillo a passeggio su una moto comoda e funzionale. Con la possibilità di fare qualche bella tirata ! Risultato : che fino a 5000 ha un motore poco lineare sopratutto a velocità costanti è un andare fastidioso. Se si tira il motore subentra il limite della ciclistica che veramente di basso livello. Poi i gusti son gusti ,ma delle 18 moto che ho posseduto la ritengo tra le peggiori .

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×