Jump to content

Come raggiungere lo Stelvio...


Recommended Posts

Io chiedo sempre prima a voi viaggiatori esperti...

A giugno vorrei fare 3 giorni nei dintorni dello Stelvio...

Parto da Pontremoli, massa Carrara, toscana...

In linea di massima vorrei fare lo Stelvio la mattina del secondo giorno che magari c'è poco traffico, per il resto le solite cose, Gavia tonale resia Passo del forno, Livigno, Bernina...

Avete dritte e consigli su come incastrare questi passi nei 3 giorni?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

I primi di giugno Gavia Stelvio e Forcola di Livigno di solito sono ancora chiusi ...
Informati prima su internet per non fare strada inutilmente!

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Ti butto giù un idea al volo:

Cisa poi vai a Brescia
ValCamonica
Arrivi a ponte di legno e fai il Gavia scendi a Bormio e fai lo Stelvio .
Torni indietro e sali a Livigno e fai sosta.
Riparti fai la Forcola se aperta e vai sul Bernina scendi a S.Motitz girina dx e vai al Tubre torni in Italia e vai a sx sul resia.
Torni fino a merano e fai il Palade e arrivi a cles .
Prendi direzione Trento e giri per Molveno scendi fino a Riva delgarda fai Ledro Idro e da Brescia te ne torni.


Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Io li farei in due giorni...dove consigli di fare pausa notturna?

 

Poi, mi dici:

52 minuti fa, Landyone70 ha scritto:

In due è il caso di farlo da Bormio sennò dai tornanti arriba in cima stramazzatoemoji16.png

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk
 

 e poi gli consigli di fare anda e rianda in giornata?

 

 

Potrebbe fare come dici, scendere lo Stelvio e dormire a Merano.

 

Il mattino seguente salire in Svizzera e...

Link to comment
Share on other sites

Ma ad esempio, per raggiungere Bormio o comunque lo Stelvio vedo che escludete di salire (o anche scendere) da Brescia-vestone-madonna di Campiglio...

È una brutta strada?

Il mio obiettivo sarebbe dormire a Bormio, sfruttando le terme, e fare lo Stelvio la mattina del secondo giorno, magari c'è poco traffico...

Oppure, visto che saranno passi aperti da poco, potrei andare 3 giorni nelle gole del verdon, primo autostrada fino a Mentone poi sospello, col de turini, gole du cians e arrivo a castellane

Secondo giorno da castellane fare il giro delle gole del verdon fino a valensole per vedere i campi di lavanda, passare le gole daluis e arrivare a Guillaumes

Terzo giorno da Guillaumes fare col de la cayolle col de la bonette col della Lombarda e casa...

Edited by Rugge8guy
Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...

alla fine ho fatto:

primo giorno aprica, bernina, julierpass, albulapass, ofenpass, valico di tubre e dormito a san valentino alla muta

secondo giorno campanile di resia, stelvio, mortirolo (purtroppo gavia chiuso per frana), tonale, campo carlo magno e casa

Link to comment
Share on other sites

Potevi anche rifare lo Stelvio da Bormio ,scendere a Prato, Merano ( tappa alla Forst) , Bolzano, passo costa lunga lago di carezza, Moena passo San Pellegrino, passo Valles. Passo Rolle. San Martino via verso, fiera di primiero , passo Cereda, Agordo. Da la sei in mezzo alle dolomiti e hai solo l'imbarazzo della scelta . Almeno una volta nella vita passo Giau che è uno dei panorami più belli delle dolomiti

 

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Rugge8guy ha scritto:

alla fine ho fatto:

primo giorno aprica, bernina, julierpass, albulapass, ofenpass, valico di tubre e dormito a san valentino alla muta

secondo giorno campanile di resia, stelvio, mortirolo (purtroppo gavia chiuso per frana), tonale, campo carlo magno e casa

Madonna il Julierpass quanto ti si chiude la vena tra un tornantone e l'altro ?

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, strap70 ha scritto:

Potevi anche rifare lo Stelvio da Bormio ,scendere a Prato, Merano ( tappa alla Forst) , Bolzano, passo costa lunga lago di carezza, Moena passo San Pellegrino, passo Valles. Passo Rolle. San Martino via verso, fiera di primiero , passo Cereda, Agordo. Da la sei in mezzo alle dolomiti e hai solo l'imbarazzo della scelta . Almeno una volta nella vita passo Giau che è uno dei panorami più belli delle dolomiti

 

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk

Sono tutti passi che avevo già fatto, quelli dolomitici, tranne il cereda, e poi il mio socio non voleva arrivare a casa tardi... ho preferito passare da Madonna di Campiglio, Brescia e giù a casa in Toscana...

Passo campo Carlo magno mi è piaciuto molto...

3 ore fa, Mottaro ha scritto:

Madonna il Julierpass quanto ti si chiude la vena tra un tornantone e l'altro ?

Julierpass bello, anche l'albula, purtroppo 1 sacco di lavori in corso... prossima volta voglio passare dal fluela...

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...