Jump to content
Guest TRACERGT

(TRACER 900 GT) Taratura sospensioni originali

Recommended Posts

scusa ma...la precarica della forcella va a clikc o cosa? 14...16...19...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Va a millimetri, 19 è tutto morbido, 16 è standard, 4 tutta dura...

Io l'ho messa da 16 a 14, quindi più dura, senza toccare lo smorzamento e l'estensione...

Volevo sapere se è 1 cosa normale, mi sembra che affondi più velocemente e più facilmente...

Screenshot_2020-07-23-12-12-18-85.jpg

Edited by Rugge8guy

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

No, in teoria no, dovresti sentire un maggior sostegno (la velocità la cambi con l'idraulica)... O stai frenando più forte oppure c'è qualcosa che non torna 😅

Edited by Mottaro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì in effetti facendo delle prove ho frenato un po' forte però mi sembra comunque più morbida rispetto a prima, magari la variazione di 2 mm incide poco, domattina proverò ad aumentare il precarico fino ad arrivare a 10 mm, così facendo dovrei sentirla molto più dura, passando da 16 a 10 mm...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ho lasciato estensione e smorzamento ai livelli standard...

Edited by Rugge8guy

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Rugge8guy ha scritto:

Sì in effetti facendo delle prove ho frenato un po' forte però mi sembra comunque più morbida rispetto a prima, magari la variazione di 2 mm incide poco, domattina proverò ad aumentare il precarico fino ad arrivare a 10 mm, così facendo dovrei sentirla molto più dura, passando da 16 a 10 mm...

Premesso che non conosco il k delle molle, potrebbero essere da 9kg/cm, moltiplicato per due 18kg/cm.

Significa che precaricato 2mm hai aumentato il precaricato di 3,6kg...impercettibile senza una prova precisa e mirata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque, mentre al posteriore è assolutamente consigliata la misurazione del SAG RIDER, all'anteriore ti consiglio  di fare una prova.

 

Premesso che se pinzi di colpo vai a pacco, le forcelle OEM difficilmente hanno un'idra in compressione da evitarlo senza pregiudicare altri fattori, metti una fascetta sullo stelo, spingila contro il parapolvere, apri l'idraulica e fai una frenata PANIC STOP in cortile a 5km/h in modo di vedere dov'è il pacco.

 

A questo punto rimetti l'idra standard, rialzi la fascetta al parapolvere e vai a fare un giro. Devi prendere velocità e successivamente fare una frenata "profonda", ovvero cominci dolcemente fino a strizzare la leva, l'obbiettivo è quello di portare tutto il peso sull'anteriore, devi arrivare a sfiorare il bloccaggio, sentire la ruota stridere, il sollevamento della ruota posteriore, una volta fermo verifichi la fascetta che deve arrivare al massimo a 1cm dal pacco, se sei basso aumenta il precarico molla, se sei alto puoi ridurlo. Il centimetro serve in caso di asperità mentre stai frenando, se vai a pacco meccanico si blocca la sospensione, quindi la ruota e perdi aderenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok grazie proverò a mettere in pratica la cosa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate l'ignoranza ma se si parla di precarico non vuole dire che aumentandolo si fa si che la forcella inizi solo a muoversi dopo un carico maggiore ?

Mi spiego meglio metto dati a caso: se una forcella inizia a muoversi con 10kg di carico e con 200kg arriva a pacco, il fatto di precaricare di più dovrebbe iniziare a muoversi ad esempio con 20kg di carico ma per arrivare a pacco sono sempre i soliti 200kg.

Sbaglio ?

Ciao Daniele

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Sbagli :)

 

sarebbe come dici tu se la molla andasse a fine corsa, con tutte le spire una contro l'altra, ma così non è. ;)

 

Si raggiunge prima il pacco meccanico della forcella, quindi il precarico e la corsa utile determinano la forza. 😎

 

Edited by omarMT01

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok ora ho capito

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

:thumbsu: B)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi 200 km misti tra autostrada centro città e curve, moto in configurazione standard per le mie esigenze, cioè con le 2 borse laterali non pienissime, ho messo il precarico forcelle a 10 mm, estensione a 5 e smorzamento a 5...

Mi sono trovato molto bene, ma farò 1 riprova a 11 mm perché forse erano troppo rigide, soprattutto in discesa con asfalto non perfetto, con ondulamenti e avvallamenti...

Inoltre vi risulta che passando da 16 mm a 10 mm quindi precarico più rigido alle alte velocità ci sia meno stabilità/maneggevolezza?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aumentando la forza della molla bisognerebbe aumentare il freno in estensione.

 

Le forcelle tradizionali hanno solo la regolazione basse velocità.

 

Stabilità è opposto a Maneggevolezza ;)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Il freno in estensione va da 1 duro a 11 morbido, la regolazione standard è 7, io l'ho indurito passando da 7 a 5...

Per aumentare intendi indurire o ammorbidire?

 

Edited by Rugge8guy

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...