Jump to content

(MT-01) Arrivata stampante 3D


soapman
 Share

Recommended Posts

finalmente avvio il progetto "3D 4 MT" :)

 

il mio primo desiderio è di creare una aspirazione diretta senza quindi airbox con un filtro doppio cono in cotone e collettori che vanno ai fori sul telaio in modo da rendere per la prima volta "utili" le prese d'aria laterali...

il tutto stampato in ABS a 2 colori resistente alle temperature e vibrazioni....

 

 

staremo a vedere cosa salta fuori,   la cosa che mi fa piu che soddisfatto è finalmente poter dare forma alle mie "visioni" hehehhe

 

per intenderci con questa stampante e materiali  si possono addirittura creare pedane... supporti... staffe... portafrecce....e chi piu ne ha in testa.... ne pensi ! :)

 

mi metto all'opera per voi... ma i tempi sono grami.... anzi son proprio CAZZI... perche il lavoro mi logora..e la voglia di sbattermi è pochina... ma prometto che mi darò da fare per sperimentare...

 

ovviamente... la parte lunga e tortuosa è solo la progettazione cad,  la stampa una volta trovata la giusta misura tra velocità e temperatura di estrusione  poi va da se...

 

attendete ON.LINE

 

(se avete progetti 3D gia belli che pronti mandateli)

post-1659-0-31831600-1426409352_thumb.jpg

Edited by soapman
  • Like 6
Link to comment
Share on other sites

il discorso si fa interessante nei costi...

 

 

una paio di pedane ricavate dal pieno costano 200/400 euro... con questo sistema si ottengono oggetti molto solidi

 

avete mai provato a rompere un pezzo in nylon o abs spesso 1.5cm ? be.... ce ne vuole.... e se si rompe... il costo è molto molto piu basso... il tempo per riaverlo intero ? 24 ore

 

ovvio.. il materiale è un po nuovo in questo mondo. .. ma c'è da valutare la non da poco possibilità di stampare in tantissimi colori.. singoli o misti

piccolo appunto:

 

nessuno qui si permette di dire che una pedana "stampata" sia meglio di una rizoma ricavata dal pieno in cnc...

 

:-)

Edited by soapman
Link to comment
Share on other sites

Luca magari le pedane anche no, o almeno non la parte portante ma, tutto il resto come parti tterminali, protezione carter ecc sarebbero molto fattibili! per non parlare di parti di strumentazione e ovviamente prototipazione rapida di pezzi da replicare poi in lega

Link to comment
Share on other sites

e gia..... !   cmq tempo al tempo...

 

l'ABS è lo stesso materiale con qui fanno i pezzi del LEGO   

 

tornando al LEGO pensate a quei pezzi che hanno pareti spesse circa 1mm e una nervatura a nido d'ape  sono molto solidi.... no ?

 

ora immaginatevi pezzi "pieni"  1cm o 2cm a seconda....   o con pareti a nido d'ape con spessori sui 2/4mm   

 

 

 

sicuramente il migliore per l'uso che sto pensando è il NYLON  ma purtroppo credo che la mia stampantina non si possa mangiare questo tipo di filamento

Link to comment
Share on other sites

sto iniziando a sperimentare...

 

diciamo che è molto piu facile a dirsi che a farsi....

 

sono molti i parametri da settare... e che per un'inerzia diventano causa per mandare a monte il risultato finale..

 

temperature del piano... temperature degli estrusori.. distanza iniziale dal piano.. tipo di superfice di quest'ultimo. .. velocità di estrusione...

 

il tutto da combinare a seconda del materiale da usare, temperatura ambiente... eccc. umidità.. ecc...

 

ma, tempo al tempo... perché una volta trovata la combinazione. .. basta solo "stampare" !

Link to comment
Share on other sites

soap, se ti preoccupa l'eventuale fragilità pensa (ma già l'avrai fatto) nel progetto a prevedere l'esistenza di un'anima di alluminio da inserire dopo la fabbricazione del pezzo stampato.

c'è un mio thread dove evidenzio che oggi non solo si possono costruire armi efficienti con la stampante 3d ma anche si possono costruire auto e moto

:)

ti seguo con interesse vai e sperimenta

Link to comment
Share on other sites

ormai tutte le armi di nuova generazione sono in " tecnopolimeri"  ( oltre alle pistole glock ormai tutti i costruttori hanno in catalogo almeno un modello in questo materiale , ora arrivano anche i fucili , l' italiano arx 160 prodotto da Beretta solo per fare un esempio ) , ma questo vale solo per il fusto , carrello e soprattutto canna sono in acciaio .

un arma totalmente in sintetico mi lascia alquanto scettico.......

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...