Jump to content

Yamaha sportiva a tre cilindri


prof
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

un paio d'anni fa, quando è stato presentato il motore tre cilindri 900, si leggeva in giro che, tra le varie applicazioni, sarebbe stato installato anche su una sportiva.

 

In rete ho trovato solo vecchie ipotesi su una R3, una sportiva estrema in stile R6 ma con la "classica" cilindrata 675, e una sport-touring (più touring che sport) battezzata FJ.

 

Voi ne sapete di più?

Link to comment
Share on other sites

Sarà la mia prossima moto :-)

La R3 esiste già (è un 320 cc bicilindrico) e la commercializzazione è partita per prima nel mercato Asiatico, quindi presumo avrà un altro nome.

Più di una persona dell'ambiente ha detto che una supersportiva tre cilindri è in cantiere da un po', resta da vedere se la presenteranno a fine di quest'anno o il prossimo.

La vorrei con il tre cilindri non troppo spremuto e quindi con tanti bassi, oltre ad un peso piuma, che per uno gracile come me vorrebbe dire "guidarla", e non farsi guidare.

Se poi seguirà la politica di contenimento costi tanto meglio, ma su una supersportiva la vedo dura...

Edited by christianmatta
Link to comment
Share on other sites

Più di una persona dell'ambiente ha detto che una supersportiva tre cilindri è in cantiere da un po', resta da vedere se la presenteranno a fine di quest'anno o il prossimo.

La vorrei con il tre cilindri non troppo spremuto e quindi con tanti bassi, oltre ad un peso piuma, che per uno gracile come me vorrebbe dire "guidarla", e non farsi guidare.

Se poi seguirà la politica di contenimento costi tanto meglio, ma su una supersportiva la vedo dura...

Sai (tu o le persone dell'ambiente che citi) se avrà la cilindrata 900 o se sarà una 675 come Triumph ed MV?

Comunque, se il motore non sarà troppo spremuto con tanti bassi, non la vedo come supersportiva: le supersportive ricercano sempre la massima potenza.

Vedremo...

Mi piacerebbe che, se mai esiterà, fosse una sportiva "umana" come ce n'erano fino a una ventina d'anni fa, potenti e ben dotate ma con una posizione di guida non troppo specialistica e una protezione aerodinamica discreta.

Il mostro la Yamaha ce l'ha già, la R1. Potrebbe esserci spazio per un modello più trasversale.

Edited by prof
Link to comment
Share on other sites

L'R1 a scoppi irregolari è un mostro per davvero, chissa come sarebbe quel motore addolcito per avere tanta coppia in basso incastonato in una ciclistica eccellente, con tanti controlli elettronici. DEl resto il concetto cross-plane dell a09 è lo stesso della R1.

 

Le supersportive non avranno la sigla MT. Questa invece come la chiameremmo? MT-??

Link to comment
Share on other sites

Il tre cilindri Yamaha ce l'ha già pronto e va molto bene, quindi penso la base sarà quella :-).

Personalmente rinuncerei ad un po' di potenza per avere più coppia sotto, in modo da guidare efficace e veloce senza essere sempre impiccato, ma sono gusti.

Ecco, un R6 come estetica e ciclistica e il motore della 09 mi farebbero correre subito al concessionario.

E correrei altrettanto se Ktm facesse una Rc con il nuovo bicilindrico che stanno testando nelle varianti 500 e 800.

Vedremo, sperare non costa nulla...

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

Operazione "riesumazione vecchio topic".

In questo caso, potrebbe trattarsi di una riesumazione a sproposito perché le notizie sulla fantomatica nuova R6 prevista per l'Intermot sono ancora incerte riguardo al frazionamento del motore (3 o 4 cilindri): http://www.motorbox.com/moto/magazine-moto/moto-novita/yamaha-r6-2017-intermot

 

Comunque basteranno ancora poche ore di pazienza...

Link to comment
Share on other sites

L'R1 a scoppi irregolari è un mostro per davvero, chissa come sarebbe quel motore addolcito per avere tanta coppia in basso incastonato in una ciclistica eccellente, con tanti controlli elettronici. DEl resto il concetto cross-plane dell a09 è lo stesso della R1.

 

Le supersportive non avranno la sigla MT. Questa invece come la chiameremmo? MT-??

 

Dai che senso hanno le moto stradali, con tanti controlli elettronici?

Potenza piena e se non si è in grado di gestirla, cambiare moto

Un giorno giravo per un raduno di Ducatoni .. e ho fatto un'indagine ... la maggior parte aveva la mappa "tranquilla".. motociclisti da bar?

 

Nulla è più esaltante di un toro scatenato con tutti i suoi cavalli che non aspettano altro che scatenarsi e mandarti di corsa a cambiare l'intimo.

 

Odio l'elettronica.

Link to comment
Share on other sites

Un giorno giravo per un raduno di Ducatoni .. e ho fatto un'indagine ... la maggior parte aveva la mappa "tranquilla".. motociclisti da bar?

 

Io per esempio uso la mappa "tranquilla". Sicuramente sono un motocislista da bar, ma principalmente lo faccio perchè se usassi sempre la mappa sport mi assuefaccio in 5 minuti alla prestazioni brutali dalla mia MT-10... e so che non mi basterebbe più.

 

Passando invece dalla mappa tranquilla alla sport riesco ad apprezzarne la differenza. :)

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...