Jump to content

(MT-01) La benzina a più ottani...


Mattef83
 Share

Recommended Posts

Apro l'annoso dibattito sulla qualità della benzina. Quella a 98-100 ottani è veramente migliore per il motore? C'è chi dice che la differenza è notevole e chi invece sostiene che non si nota assolutamente la differenza nell'immediato, ma che aiuta solamente a tenere pulito il motore.

 

Vi riporto la mia esperienza di ieri: sono partito da casa con pieno di Shell V Power da 100 ottani. La moto era molto fluida e brillante. Le vibrazioni quasi assenti.

Dopo 150 km mi fermo a fare rifornimento e metto della comune 95 ottani all'Eni. La moto dopo non era più fluida e le prestazioni a mio parere ne hanno risentito. Inoltre vibrazioni ovunque, fastidiose, anche sulle pedivelle!!

 

Secondo voi è solamente pura coincidenza, perchè magari nel punto in cui mi trovavo l'aria era diversa, il motore molto caldo, ecc... oppure la benzina che ho fatto era un po sporca (anche mio fratello con cui ero in giro ha sentito un peggioramento dopo il rifornimento), oppure è proprio vero che le benzine a più ottani "girano meglio"??

 

Link to comment
Share on other sites

già, annoso dibattito,,,,,

 

recentemente ne abbiamo scritto qui, nella sezione 07, dove si disquisisce sul potere pulente di queste benzine additivate, sul significato di OTTANI e sul suo funzionamento, aggiungo inoltre che la 01 ha un rapporto di compressione inferiore a 9.

 

:)

Link to comment
Share on other sites

Grazie Omar. Avevo guardato solo tra i topic 01.

Io credo di più alle coincidenze. Ma non ho mai trovato in altre moto prestazioni così altalenanti come su questa.

Riesci ad amarla e ad odiarla a distanza di poche ore!!

Link to comment
Share on other sites

è dovuto al tipo di propulsore, un grosso bicilindrico corsa lunga, grandi camere di scoppio dove una differenza nella miscela aria/benzina si percepisce visti i bassi regimi di lavoro.

 

Probabilmente sulla Warrior 1700, dalla quale abbiamo ricevuto il cuore "rinvigorito"(alleggerito di oltre 20kg ed ottimizzato per guadagnare oltre 15nm e 4kw) non si noterebbe, 

 

Fra l'altro, leggendo qua e la, si scopre che tutto parte dalla Wild Star 1600, modificato e portato a 1700, per essere montato sulla Warrior e ri ottimizzato per la MT-01, praticamente esasperato

 

;)

Link to comment
Share on other sites

io è da molto che non la uso più un pò per il prezzo, un pò perchè non si trova più facilmente dalle mie parti

però la usavo quasi esclusivamente qualche anno fa e la differenza c'era eccome, parlo nello specifico della V-power e non di altre benzine ad elevato numero ottano

la v-power è molto più volatile di altre benzine, la moto rendeva di più e soprattutto si riducevano sensibilmente i consumi, non è tanto il numero di ottano ma la sua formulazione a farne la differenza, girava voce fosse di derivazione aeronautica

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Io, più che le prestazioni, ho apprezzato la quasi totale assenza di vibrazioni. Un motore così fluido che sembrava un 4 cilindri!

A differenza del rientro a casa...quando mi sembrava di avere un martello pneumatico sotto il ****!

Link to comment
Share on other sites

mi permetto di ricordare che Shell NON è più sul mercato Italiano, nella vendita di idrocarburi, dal 31/12/2014, se l'insegna era Shell (cosa possibile) ha rifornito con la HiQ Perform+ 100ottani, la quale utilizza proprio la nostra MT-01 nell'immagine pubblicitaria  :ph34r: , forse è stata studiata ad hoc per l'Orco :P

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

io pure faccio qualche pieno di benzine a maggior contenuto di ottani, e quella che ho trovato più interessante è stata prorio quella del Q8 (in effetti gli shell sono spariti a fine dello scorso anno anche qui in zona), Buona anche la Blu super plus di Eni, ma in quanto a fluidità del motore, la "Ex Vpower" non teme confronti ^_^

Link to comment
Share on other sites

La 100 ottani l'ho trovata solo in un distributore in Piemonte e su in trentino dalla Eni. Peccato perchè effettivamente la differenza era percepibile: minori vibrazioni, più omogeneità nel salire di giri e una minore sensazione d'inerzia generale.

Link to comment
Share on other sites

Hanno aperto da poco una q8 vicino a casa mia con la benza 100 ottani. Quando parto per un giro mi fermo sempre a fare un pieno. Ora che ho potutto provarla e riprovarla posso dire che non conta niente (o quasi).

La moto va meglio (più fluida, meno vibrazioni, ecc..) a volte e altre volte no. Esattamente come con la benzina normale. Quello che fa la differenza sono arrivato alla conclusione che sono solamente le condizioni climatiche (l'umidità dell'aria, la pressione atmosferica, ecc..).

Almeno questo è il mio parere.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 2 years later...

Anche se su altra moto, con R1200R bialbero e la semplice 98 francese la differenza si sentiva eccome, regolarità ai bassi e fluidità.

Provata sempre la 98 con GSLC, nessuna differenza percepibile ....

scusate l'intromissione [emoji4]

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...