Jump to content

(MT-09) Che mono avete installato?


Recommended Posts

Io non ho cambiato il mono e nemmeno le molle forcella. Sfruttando la residenza mi sono rivolto a giotek e con la sua cura ho risolto i problemi. Fra l'altro si spende un terzo che cambiare il mono.

Link to post
Share on other sites

Aggiungo che se il cambio è pensate "solo" per il confort, non c'è niente di meglio delle HyperPro, i mono after rendono la moto più sportiva, quindi più secca.

 

:P

Il caso di MT09 e Tracer, è un po' particolare.

Il mono di serie, ha un idraulica che non lavora quasi per niente, così per dare un pochino di sostegno, bisogna precaricare a dismisura.

Da quindi risposte molto secche su qualsiasi tipo di asperità e non riesce a smorzare i tentativi di pompaggio nelle curve.

Io ho montato un mono Mupo AB2, il modello più sportivo in catalogo e per assurdo, è migliorato e di moto il comfort, per il fatto che avendo un idraulica che lavora si può mantenere un precarico minore come da misure dei sag.

Penso comunque, che per avere un comfort ancora maggiore sul nostre strade stile dopo guerra, un mono che abbia la regolazione in compressione per alte e basse velocità, possa essere la scelta migliore.

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Io non ho cambiato il mono e nemmeno le molle forcella. Sfruttando la residenza mi sono rivolto a giotek e con la sua cura ho risolto i problemi. Fra l'altro si pende un terzo che cambiare il mono.

Eh anche secondo me sarebbe la scelta migliore se non fosse distante 500 km e preferisco evitare di portare a smontare la moto spedire e poi rimontante..

Mi sembra strano che però i mono tra i vari modelli siano differenti visto che strutturalmente è la stessa moto..

Link to post
Share on other sites

Ragazzi una domanda: ma il mono della mt 09 2013-16 è compatibile con la nuova versione 2017?

E' identico.

 

Per quanto riguarda invece se conviene cambiare il mono o andare da Giotek, dipende molto anche dalle esigenze, voglie, sensibilità di ciascuno. Giotek è un grande professionista e questo è un dato di fatto, ma non è l'unico modo possibile per risolvere i problemi di ciclistica della 09.

 

Idem per il kit "base" che propone Andreani con mono Öhlins e cartucce Andreani (non Öhlins, attenzione): c'è chi ne parla un gran bene, ci mancherebbe. Ma se vuoi qualche cosa di più e soprattutto se riesci a cogliere la differenza guidando, ci sono soluzioni migliori.

Link to post
Share on other sites

Parlo per 07, io mi sono affidato ad hyperpro per il mono e ho messo il 461, la differenza è sostanziale e tangibile, poi, parlando per me, non sono un pilota, mi risulta molto difficile percepire le minime differenze e penso che sarei stato soddisfatto ugualmente con un altro mono di quel livello

 

Inviato dal mio LG-H870 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Si secondo me di quelli entry level il mupo gt1 non dovrebbe essere male.. secondo me abbinato ad una modifica dei pompanti della forcella anteriore è più che sufficiente per una guida stradale anche tirandola per bene..

Edited by gerribs
Non si cita il messaggio immediatamente precedente, grazie.
Link to post
Share on other sites

Io si sono partito facendo la modifica di Giotek, sia davanti che dietro + biellette.

Già così, il comportamento dinamico è cambiato sostanzialmente, la moto finalmente seguiva le traiettorie impostate, entrava in piega con la giusta velocità e non saltava più come un canguro con le convulsioni, se l'asfalto non era un biliardo.

Però, c'è un però, anche l'ottimo Giotek, non può fare miracoli con quel ferraccio del mono originale, che aveva sempre una risposta molto secca sulle asperità.

Tornavo sempre a casa con il mal di schiena.

Ora con il Mupo, oltre ad avere una risposta idraulica migliore, ci mancherebbe altro, assorbe anche molto meglio le buche ed i rattoppi stradali.

Mupo, è di una qualità altissima, il mio è un AB2, quindi con serbatoio separato, regolazione idraulica del precarico e regolazioni in compressione ed estensione.

Forse se dovessi scegliere nella fascia di prezzo dell'GT1, sceglierei il wilbers 641, che rispetto al GT1, ha la regolazione della compressione, addirittura per le alte e basse velocità.

È vivamente consigliato, indipendentemente dalla marca, richiedere la regolazione idraulica del precarico molla.

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

 

Ma le biellette poi le hai tenute?

Io l'AB2 lo vedo bene se abbinato alle cartucce..se no con la modifica della sola idraulica delle forcelle bastano quelli piu basici penso..

Edited by SORRE87
Link to post
Share on other sites

Io l'ho trovato usato e mi va benissimo, perché un mono after senza regolazione della compressione, non l'avrei preso.

Davanti ho solo la modifica di Giotek, che va anche benino.

Però con delle cartucce after sarebbe perfetta.

Le biellette + 4 mm le ho ancora su.

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Edited by Pietro2
Link to post
Share on other sites

Non proprio.

L'AB2 ha, diversamente dal GT1, regolazione idraulica in compressione e serbatoio gas separato, quindi una quantità maggiore di olio e di gas al suo interno, un minor riscaldamento di questi ultimi, quindi prestazioni più costanti durante l'utilizzo.

Ciò non toglie che il GT1 sia un ottimo prodotto e chi l'ha montato si trovi molto bene.

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

ciao ragazzi, ho bisogno di aiuto, nella mia mt ho un mono matris regolabile in precarico estensione e interasse, se qualcuno di voi ha un mono matris mi puo' dire con quanti click a regolato l'estensione partendo da totalmente chiuso a 20 click.

Inoltre se qualcuno puo' postare una foto del precarico perche' la sento un po legnosetta dietro e secondo me il precarico e' sbagliato....sono accetti consigli.......grazie in anticipo

Link to post
Share on other sites
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...