Jump to content

1685532076_MTDays2021bannerinocountdown.thumb.jpg.2b825b262584060d2bdfca6aefbf6baf.jpg

👍 Gli MT Days 2021 stanno arrivando! 👍

Ducato di Parma | Tabiano Terme (PR)

21-22-23 maggio

1177152709_MTDays2021bannerinocountdown.thumb.jpg.2113281f3187606879e3c06a06e06228.jpg

👍 Gli MT Days 2021 sono arrivati! 👍

Ducato di Parma | Tabiano Terme (PR)

21-22-23 maggio

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 03/12/2021 in all areas

  1. Ritirata un mese fa 😬 con 13300km. Ovviamente cercherò di tenere un report come la 07 delle varie modifiche se non annoio nessuno. 🤣
    5 points
  2. .... ma nooo lasciate stare non vi conviene‼️ una noia mortale, neanche una risata, niente curve, tutta autostrada .... più o meno così per chi c'era e per chi é ancora incerto ... 🦅🇮🇹🐒👱🏻‍♀️🐶 🐺#cinematografaroseimenomenoincondottaesperocheilvotocrollicomeWallStreetnel29#
    4 points
  3. anzi nei varchi per il controllo bisogna andare più forte, a fuoco 🔥, perché ci prendono il tempo ⏱️ 🦅🇮🇹🐒👱🏻‍♀️🐶 #cinematografaroseimenomenoincondottaesperocheilvotoscendacomeibondargentini#
    4 points
  4. Trop secret Vi tocca aspettare il 20 Aprile Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    3 points
  5. ragazzacci opzionate una matrimoniale per un brocco e una zavorra non vedo l'ora di sbaciucchiarvi tuttiiiiii opss non si può
    3 points
  6. Il museo della moto al passo del Rombo riapre grazie alla donazioni La struttura sarà ricostruita dopo l'incendio che l'ha distrutta. E accoglierà le moto provenienti dalle collezioni private Come l'Araba fenice che risorge dalle proprie ceneri, anche il Museo della moto situato al Passo del Rombo, che era stato distrutto da un incendio lo scorso gennaio, tornerà a nuova vita. Ad annunciarlo sono i fondatori Attila e Alban Scheiber. La struttura infatti sarà ricostruita da zero: dopo il rogo, era impossibile salvare il museo originale, ormai troppo compromesso. Sa
    3 points
  7. "Lo spirito è pronto, ma la carne è debole". Così, dopo 2 anni di lotta interiore, attraversati da pandemie e altri mirabolanti avventure, la scimmia ha vinto. E l'akra (euro4 con kat) è arrivata. Ben consapevole delle mie limitate conoscenze, lungi dal voler dare pareri definitivi o inconfutabili e soprattutto conscio che questo forum è popolato da gente che ne sa a mille più di me (motivo per cui ho conosciuto il forum, fra l'altro), condivido le mie impressioni, sperando di poter essere utile a chi valuta eventuali acquisti e cercando di essere comprensibile a tutti, specie a chi ne sa poco
    2 points
  8. Buongiorno a tutti Confermo la mia partecipazione per i tre giorni con pernottamento in camera doppia a uso singola. Anche se sono a un'ora di strada non vedo l'ora di stare in vostra compagnia e godere delle belle serate. A presto[emoji106][emoji106][emoji106] Inviato dal mio Pixel 2 XL utilizzando Tapatalk
    2 points
  9. Premesso che, come ti hanno scritto, le Mitas mal digeriscono le basse temperature dell'asfalto, di conseguenza il bagnato. Da quel che vedo, la posteriore non è perfettamente pulita sulle spalle, in particolare a destra. In ogni caso credo che qualche scivolamento sia stato causato dalla temperatura non ancora ottimale. Magari avete l'aria a 20° ma non credo che l'asfalto sia caldo. A questo si può aggiungere asfalto poco abrasivo con un po' di sporco ed il gioco è fatto. Se fosse giugno lo pneumatico si scalderebbe e sopperirebbe a tutti i problemi.
    2 points
  10. Di tecniche di guida si può stare qua a parlarne per ore. Quella che tu chiami tecnica del gomito non è una tecnica ma bensì è una delle cose da fare per avere la giusta posizione quando si esce molto con il corpo (piega da pista diciamo), cosa che moltissimi non fanno e che difatti si ritrovano con posizioni scorrette ed orrende, come la classica tutta fuori con il fondoschiena ma busto aggrappato al serbatoio, scorrettissima ed orrenda ma molto gettonata da diversi perché fa grattare subito il ginocchio (oltre a rallentare la percorrenza e piegare la moto più del dovuto) visto che si es
    2 points
  11. Soprattutto in vista dei prossimi Eventi nazionali 😉 Sono contento per te e perché rimane in famiglia 👍
    2 points
  12. non so se vi siete resi conto chi c'é dietro @lukjod che state molto irritando con la vostra impasse nel prenotare ... vedete voi 🦅🇮🇹🐒👱🏻‍♀️🐶 #cinematografaroseimenomenoincondottaesperocheilvotoscendacomeibondargentini#
    2 points
  13. Dei fianchetti anteriori della Racing Red se ne parlava già qui, "anticamente": Vedo che - ancora - i fianchetti sul sito Ermax non sono colorati, per la stessa Red: https://www.ermax.com/Yamaha/MT07(FZ-7)/MT-07-FZ-7-2014-2017.html?egap=products-by-bike&id=2215&color=142 ma metto lo stesso il link, magari ti può essere d'ispirazione.
    1 point
  14. Mia madre era solita farne largo uso ma il rapporto costi, ne servivano due o tre a settimana, benefici non era favorevole 🦅🇮🇹🐒👱🏻‍♀️🐶#cinematografaroseimenomenoincondotta#
    1 point
  15. Speriamo la prima di tante altre! 😁
    1 point
  16. Ciao Fabio, benvenuto tra gli #italiandarksiders
    1 point
  17. @DC87: come evidenziato dal nostro Admin, sarebbe opportuno scriverlo chiaramente. A me dalla tua foto reale sembra quella opaca, ma se lo scrivi non fai venire dubbi a nessuno. Questo non è un dettaglio... non si può certo pensare di acquistare un casco senza neanche sapere qual è la taglia che si sta per acquistare. @DC87 provvedi, per cortesia.
    1 point
  18. Nelle strade con l'asfalto sporco o liscio (e non sono poche, sopratutto dove c'è tanto traffico) non c'è gomma che tiene bene a prescindere, e spesso l'occhio inganna, ci vuole esperienza per distinguere. Comunque se vuoi un consiglio da chi con la 07 ci ha fatto giusto quei 90'000km e si faceva gli stessi problemi all'inizio, non pensarci troppo e fai strada, vedrai che col tempo risolverai tutto e con l'esperienza capirai meglio che fare...soprattutto d'estate quando la moto è 100 volte più comunicativa. 😉
    1 point
  19. L'avrò già scritto almeno 100volte....facciamo 101 Una premessa, con il freddo gli pneumatici non scaldano tanto, quindi vanno tenuti più gonfi, mentre d'estate.... Altra cosa importante, se hai una guida molto fluida, rotonda, stresserai meno gli pneumatici di una guida aggressiva, staccate e forti accelerazioni, quindi le scalderai meno e dovrai sgonfiare meno. Queste considerazioni valgono differenze nella misura di uno o due punti di bar. Al posteriore, 25kg valgono circa 0,1bar. All'anteriore, ogni 0,3 del posteriore togli 0,1bar
    1 point
  20. Lo shampoo è shampoo, non fa proprio niente agli pneumatici, ne è sempre finito sopra a litri quando lavo la moto e non è mai successo niente. Al massimo se ha dato la cera potrebbe sentirla, ma in qualche metro di sicuro se ne andrebbe via perché è molto leggera. Anche da nuovi gli pneumatici non hanno nessuna cera visto che tutti gli stampi ora lavorano a secco (magari qualche eccezione tipo le gomme per auto delle sottomarche delle sottomarche) , tutto effetto placebo. 🙂
    1 point
  21. Se le temperature sono calate come han fatto qua negli ultimi giorni (più che dimezzate), non mi stupisco. Le mitas sono note per essere pessime sul bagnato ed a basse temperature
    1 point
  22. Benvenuto a mTorque92 che si è registrato il 04/05/21. Vedi il profilo Prima di cominciare a scrivere nel forum però E' INDISPENSABILE che tu faccia una breve presentazione nella sezione "AREA SOCIAL -> Noi MTisti -> Chi siamo" (oppure cliccando >>>QUI<<<) per farti conoscere dagli altri membri della comunità e certamente riceverai un caldo benvenuto.
    1 point
  23. Cos'è? Una vendita? Per quella c'è il mercatino
    1 point
  24. certo sarebbe bellissimo!! anche se probabilmente vi do le piste 😆 🤪🤣😂 capirai se e quando si riuscirà ad incontrarsi non voglio spoilerare nulla!! 🙈😆 a presto
    1 point
  25. https://www.moto.it/prove/yamaha-mt-09-dark-fun.html
    1 point
  26. Ma è rimasto qualcuno con una MT [emoji4]? Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    1 point
  27. Bella bestia! Complimenti per l'acquisto
    1 point
  28. Che mezzo, l'ho avuta in mano per un weekend qualche anno fa... A me non piacciono particolarmente i bicilindrici, però con questa mi sono divertito parecchio, ottimo acquisto!
    1 point
  29. ...quindi domani la porti a fare il tagliando dei 30mila? Oramai è già passato (solo) un mese. 😆
    1 point
  30. Il terzo stile che hai descritto credo sia quello usato dalla maggior parte dei motociclisti sulla faccia della terra con un minimo di esperienza, io guido esattamente così... Per strada il terzo stile per me é il più redditizio e che ti permette di avere ancora del margine in caso di imprevisti 👍
    1 point
  31. Ottimo, hai trovato la quadra! Facci sapere poi se con le Mitas ti troverai bene con le stesse pressioni 👍
    1 point
  32. Ora però... rimane un interrogativo... su quale missile ti vedremo (ti vedremo SE gli occhi saranno sufficientemente veloci...🙄) prossimamente? 😎
    1 point
  33. Gli spessori sono in gomma semirigida quindi anche se stringi un po’ più del dovuto non ci sono problemi. Il supporto si può’ staccare svitando la vite verso l’esterno ed estraendo la sfera dal supporto ma l’elastico che sta dietro crea spessore ed impedisce alla vite di arrivare a fine corsa ed allentare le linguette che serrano la sfera. Io l’ho montato con mio cognato che tendeva al massimo l’elastico per ridurne lo spessore.Allo stesso modo quando lo devi reinserire la vite deve stare tutta indietro e c’è sempre bisogno di tirare l’elastico per agganciarla correttamente sulla filettatura.
    1 point
  34. Ciao, io saprò qualcosa non prima di metà maggio ed eventualmente verrò solo a fare il giro di sabato
    1 point
  35. Bellissimi ricordi 😎✌ grazie !! Pronti a replicare 👍💪
    1 point
  36. Complimenti per il filmato ottimo come al solito ....🙃🙃😳😳
    1 point
  37. Piccola premessa, non avendo la pesa usb originale e lo schema dell'impianto elettrico, il collegamento l'ho fatto prendendo a caso uno dei tre connettori disponibili sotto il fianchetto di sinistra, questo connettore risulta essere protetto dal fusibile viola 3A, ma comprando la presa originale non serve tagliare il connettore sulla moto come ho fatto io. Volevo farla installare durante il tagliando ma mi è stato detto che bisognava smontare tutto il cupolino quindi nulla. Smontare le carene è necessario per arrivare al connettore ma per installare la presa basta solo togliere la corni
    1 point
  38. Brocco e zavorra sistemati 🤣 Non vi faremo dormire in garage
    1 point
  39. Si può chiudere il post!
    1 point
  40. Mi trovo daccordo con Omar... poi seguo E-Moto da parecchio tempo e posso confermare che Roberto (il tecnico nel video) è molto preparato e certosino. Se non fosse a 500km da casa mia.... sarei andato da lui a occhi chiusi per la rimappa della mia MT10. @strap70 per rispondere al quesito della perdita della diagnosi, posso dirti che la mia, rimappata, è stata messa sotto diagnosi ed andato tutto ok.
    1 point
  41. Ecco fatto, messo nastro biadesivo simil GoPro e 2 rivetti in plastica presso officina.. Spero protegga il più possibile dallo sporco...
    1 point
  42. ...quindi la mia Biancaneve è una 07 SP? WOW! 😊 Eeeee... sssòSssoddisfazzzioni! 😂 (peccato solo che il "pilota" sia poi sempre quel che è...)
    1 point
  43. dai ragaaaaa .... 19 equipaggi al DR e 17 (porta sfiga) al MT Days iscrivetevi chissà che sta cacca de virus passi così ci troviamo numerosiiiiiiiii
    1 point
  44. ....se poi cominci ad andare veramente forte, una rafforzatina all'impianto frenante non farà male...
    1 point
  45. Io sono uno di quelli che nel 2016 ha mappato proprio solo per togliere il seghettamento. Migliorato un po' ma il difetto rimane. Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk
    1 point
  46. Volevo comunicare che, anche se non ancora iscritto, io e Roberta saremo presenti al MT DAY 2021
    1 point
  47. Si, ma è richiesto (e opportuno, a dirla tutta, anche per facilitare la vendita) che tu faccia una foto dell'oggetto che hai realmente. Non è che non ci si fidi... sono semplicemente la regole, e come scritto sopra, ti faciliterebbe la vendita.
    1 point
  48. Questa è la mia MT-01 che per vari motivi che non sto qui a riassumere ho venduto al mio amico Paolo (TheRebel). So che è in buone mani (nel senso che Paolo è in buone mani ?) quindi soffro un po' meno la mancanza dell'Orco. Scherzi a parte, Paolo è un amico e so che sta apprezzando la mia ex, quindi buona strada a entrambi 🙂
    1 point
  49. Sono un vecchio lupo di mare cinquantatreenne, cresciuto in strada, con la testa di un diciassettenne con la passione del monocilindrico. Nei vecchi forum 03 mi conoscevano come VITOCATOZZO MONDO CANO ... indiscusso re del karbonio (limitatamente alla 03) e, mi dicono, fonte di ispirazione per diversi amanti della 03 (non ho mai capito perchè ... ma ne prendo atto cercando di farmene una ragione). Ho acquistato la mia MT-03 nell'aprile del 2007. Cercavo un mezzo da lavoro cittadino (facevo l'agente di commercio) e mi recai da un conce Yamaha per uno scuterone tipoTMAX. Ma mentre il tipo di ele
    1 point

Announcements

×
×
  • Create New...