Vai al contenuto

Classifica


Contenuto Popolare

Mostra il contenuto con la massima reputazione da 01/22/19 in tutte le aree

  1. 8 8!punti
    MT Days 2019 12° Raduno Nazionale MT-Series LANGHE - MONFERRATO 25-26-27-28 Aprile Il raduno di primavera delle MT - Tracer - XSR aperto a tutti i motociclicisti Soci e non soci INFORMAZIONI GENERALI L’evento si articola su 4 giorni, due per l'andata e il ritorno e due per i tour e le attività nel territorio. Per i tour di ogni giorno ci saranno modalità per accontentare tutti, esperti e novellini, lepri e tartarughe, smanettoni e turisti, ecc. La formuila di svolgimento ormai è collaudata: ogni partecipante riceverà una mappa con i percorsi in modo da percorrerli a piacere in gruppo, a gruppetti o in maniera autonoma, con punti di ritrovo programmati. La quota di partecipazione da parte di BIKER DONNA (pilota) non è dovuta perché è GRATUITA. PROGRAMMA 25 Aprile - Giovedì 14:00 - 18:00 Arrivo dei partecipanti (orario limite consigliato, l'arrivo è libero) e sistemazione in hotel 19:00 Assemblea dei Soci del Moto Club per l'approvazione del bilancio 20:00 Cena in hotel con frizzi e lazzi 26 Aprile - Venerdì 8:30 Prima colazione a buffet dolce e salato 9:00 Incontro con gli istruttori della MT Riding Academy sulla guida in sicurezza 9:45 Briefing per gli equipaggi 10:00 Partenza per il 1° tour nel territorio 13:00 Sosta pranzo presso: (work in progress) 18:30 Rientro dal tour 20:30 Cena in hotel con frizzi e lazzi 27 Aprile - Sabato 8:30 Prima colazione a buffet dolce e salato 9:00 Briefing per gli equipaggi 9:30 Partenza per il 2° tour nel territorio o attività libera 13:00 Sosta pranzo presso: (work in progress) 15.00 Partenza per la seconda parte del tour 18:30 Rientro dal tour 20:30 Cena in hotel con frizzi, lazzi e cotillons 28 Aprile - Domenica 8:00 Prima colazione a buffet dolce e salato 10:00 Inizio partenze per il rientro o programma alternativo QUOTA DI PARTECIPAZIONE La quota di partecipazione è di € 20 per i Soci e di € 30 per i non Soci (una quota per equipaggio) e comprende 1 kit per equipaggio composto dalla T-shirt e dalla patch dell'evento. E’ possibile richiedere ulteriori patch e T-shirt oltre quelle previste nel kit. Per il passeggero è possibile acquistare patch e T-shirt. La quota di partecipazione da parte di BIKER DONNA (pilota) non è dovuta perché è GRATUITA. ISCRIZIONE ISCRIVITI >>>QUI<<< modulo per l'iscrizione e la prenotazione dei gadgtes aggiuntivi NOTA BENE: Gli oggetti del kit partecipante vengono prodotti solo in base alle iscrizioni che chiuderanno lunedì 25 Marzo. Anche ulteriori patch o T-shirt andranno prenotate entro questa data. La quota di partecipazione da parte di BIKER DONNA (pilota) non è dovuta perché è GRATUITA. Soci del Club Tutti i Soci del Club, grazie alla tessera ASI godono dell'assicurazione infortuni per tutta la durata della manifestazione. Inoltre tutti i possessori della tessera FMI (rilasciata da qualsiasi Moto Club, oltre che dal nostro) in caso di necessità possono usufruire anche del soccorso stradale gratuito. ALLOGGIO Alloggeremo presso Hotel Valentino ad Acqui Terme (AL), in regime di mezza pensione (bevande ai pasti incluse) per tutto il soggiorno. La struttura ci ha riservato 40 camere. Al superamento delle disponibilità si potranno occupare le stesse camere in configurazione tripla. Questi i costi della mezza pensione (a persona): 3 notti, 3 colazioni, 3 cene (bevande incluse) -> in camera doppia 150 euro - in camera singola 216 euro 2 notti, 2 colazioni, 2 cene (bevande incluse) -> in camera doppia 110 euro - in camera singola 154 euro (le due notti sono venerdì 26 e sabato 27) 1 notte, 1 colazione, 1 cena -> solo in tripla con chi ha già il pacchetto da 2 o 3 notti (segnalarlo nei post e seguire in modo da trovare la combinazione) INFORMAZIONE IMPORTANTE: il ponte tra Pasqua e il 1° maggio è molto ambito e gli hotel pongono delle limitazioni alle prenotazioni, per questo il pacchetto da 2 notti è disponibile solo per venerdì 26 e sabato 27. La notte singola non è prevista ma per chi lo chiedesse troveremo una sistemazione in tripla con chi ha già acquistato il pacchetto da 2 o 3 notti. NOTA PER CHI CENA MA NON PERNOTTA: il prezzo della sola cena è di 27 euro bevande comprese, da pagare direttamente all'albergo sul posto. PRENOTAZIONE ALLOGGIO PRENOTA >>>QUI<<< in collaborazione con: E' previsto un acconto di 50 euro a camera e saldo entro entro 20gg dall'evento (quindi entro il 5 aprile). INFORMAZIONE IMPORTANTE: il numero delle camere è limitato, quindi si consiglia di prenotare quanto pirima per avere l'alloggio garantito nella stessa struttura scelta dal Club. Il lungo ponte primaverile è molto richiesto e moltissime strutture sono al completo, quindi si consiglia di prenotare l'alloggio il prima possibile. Seguiranno dettagli (sugli orari, sui puntelli, gli appuntamenti, il programma, ecc.). Seguite questa discussione perché troverete tutti gli aggiornamenti. I percorsi indicati sono da considerarsi non definitivi e soggetti a variazioni. L'EVENTO SI SVOLGERA' CON QUALSIASI CONDIZIONE METEO. aggiornamento al 18 febbraio Paolo Massa - MT01 - 3 notti in singola Luigi Russo - MT09 - 3 notti in doppia con Fabio Tagnocchetti Fabio Tagnocchetti - Hypermotard - 3 notti in doppia con Luigi Russo Sergio Tonetta - MT09SP - 3 notti in singola Roberto Sgarbi - Tracer700 - 3 notti in singola Lorenzo Bigi - MT09 - 3 notti in doppia con ? Cristian Pagani - MT07 - 2 notti in doppia con Andrea Minore Andrea Minore - MT09 - 2 notti in doppia con Cristian Pagani Cristian Faga - MT01 - 2 notti in singola Marco De Santis - MT03 - 3 notti in doppia con ? Massimiliano Ratti - Tracer900 - 3 notti in matrimoniale con Ilaria Roberto Michelangeli - MT09 - 3 notti in doppia con ? Gianni Dal Ben - MT09 - 3 notti in matrimoniale con Elisa Elisa Zaccarini - MT09 - 3 notti in matrimoniale con Gianni Dal Ben Andrea Flaibani - Tracer900 - 3 notti in doppia con Daniele Messi Fabio Tanganelli - Tracer900 - 3 notti in matrimoniale con Giulia Giovanni Bandini - MT01 - 3 notti in singola Gaetano Marchica - MT09 - 3 notti in matrimoniale con Maria Massimo Paganini - MT09 - 3 notti in doppia con Alberto Bonollo Alberto Bonollo - MT10 - 3 notti in doppia con Massimo Paganini Flavio Malpighi - Tracer900 - 3 notti in doppia con ? Andrea Caglio - MT03 - 2 notti in singola Gianni Errico - MT09 - 3 notti in singola Ivan Viciguerra - MT09 - 3 notti in matrimoniale con Lucia Omar Cornelli - MT01 - solo giro del Sabato Mauro Azzalin - Tracer900 - solo giro del Sabato Pierluigi Zatta - MT09 - 3 notti in matrimoniale con Cristina Edgardo Pezzini - MT01 - 3 notti in matrimoniale con Paola Paola Naldi - XSR700 - 3 notti in matrimoniale con Eddy La lista dei partecipanti è aggiornata settimanalmente.
  2. 3 3!punti
    🙄 Luigi di poche parole? 🧐 per problemi organizzativi vari, penso di scendere il sabato mattina...sempre che il diavolo non ci mette la coda... naturalmente, giro in giornata e rientro. 🤠
  3. 2 2!punti
    Magari ci sarò anch’io. [emoji6][emoji6] Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  4. 2 2!punti
    Fatto, presente giovedì ( giornata) , venerdì ( dalla serata) sabato e domenica
  5. 2 2!punti
    640 son pochi in un giorno, ce la puoi fare ale 😀 Però sta attento a non perdere un cilindro che non te ne rimangono più 🤣
  6. 2 2!punti
    Fantastico non vedevamo l'ora, adesso riunione di famiglia per l'organizzazione.👍👍
  7. 2 2!punti
    Ciao a tutti, facciamo un po di chiarezza. Marco mi ha fatto presente che era già venuto da me in Ottobre solo qualche giorno prima del nostro appuntamento. A me sembrava strano di non essermi accorto di aver consegnato la moto che sulla forcella presentava dei rumori ma... tutto può essere fuorché l'uomo gravido o che voli. Appena è arrivato da me ho provveduto (da fermo) a verificare la scorrevolezza e frenatura della forcella ed ho fatto 50 metri prendendo dei tombini e frenando in modo dolce e deciso su questi. Ho avvertito dei rumori che provenivano dalle infrastrutture del cupolino. Ho preso un vecchio asciugamano, l'ho fatto a strisce che ho incastrato nei punti dove ho verificato dei giochi, dietro il quadro strumenti, tra questo ed il sistema di regolazione del cupolino, tra il plexiglas ed il supporto dove è fermato questo sopra e sotto, ho avvolto le 2 asticelle dove è presente il pomello per la regolazione dei fari che "giocano" sui fermi dove si appoggiano. Sono andato a provare la moto cercando asperità dove la forcella facesse corte ma veloci compressioni, buche non raccordate, rotaie di tram in veloce sequenza poi frenate decise su buche importanti e staccate su sequenza di buche fino a far intervenire più volte ed a cortissima distanza l'abs fino a prendere un dosso dissuasore a 60-70 km/h. La forcella si è comportata ottimamente, ha copiato veramente bene e di rumori... niente. Quando sono tornato in officina ho fatto provare la moto a Marco invitandolo anche a prendere con decisione un dosso artificiale che è a 50 metri dall'officina ed anche lui ha verificato quanto ho scritto. Prima che andasse via ho tolto tutti gli stracci lasciando solo quelli sulle aste regolazioni dei fari. Dopo questa esperienza... mi sono fatto un'idea del tutto cercando di interpretare quanto ho letto (ispettori Yamaha/vari meccanici/presunto problema allo stelo sx etc etc) chiedendomi cosa ho fatto/faccio alle forcelle della GT dove in pratica questi problemi spariscono. Modifico l'idraulica della forcella (copia meglio/si muove più controllata) uso un'olio con leggerissima maggiore viscosità ma molto molto stabile termicamente, faccio un livello olio per far si che la forcella si fermi a 120mm di corsa perché a 125mm il tampone finecorsa è a battere sul tappo della cartuccia e gli steli si FERMANO (pericoloso). Cercando di dividere i rumori provenienti da sovrastrutture in plastica da quelli effettivamente presenti per via di una forcella non assemblata in buona maniera alla fine sono convinto che problemi strutturali non esistono ma che si tratta di concause facilmente eliminabili con la rivisitazione/modifica della forcella. E pensare che aspettando Marco mi ero preparato alcuni pezzi per affrontare i possibili (inesistenti) problemi. Ho realizzato in teflon le boccole presenti sull'asta del pompante e che fungono da battuta per il tampone in gomma perché su queste le molle "strusciano" quando la molla viene compressa e si disassa, avevo pronte rondelle in teflon da interporre tra molla finecorsa e rondella del pompante, altre molle del finecorsa immaginandomi che avessero montato molle troppo morbide e che andassero a pacco ed altre cose ma... tutte menate... Ieri ho fatto una MT 09 del 2018 che ha la forcella praticamente uguale alla GT salvo che sulla naked le molle sono lineari e sulla GT leggermente più lunghe e 2 step ma... stessa zuppa. Il tizio è tornato verso la Consuma innevata con una moto che funzionava molto meglio. Domani altra Tracer da RE. La morale potrebbe essere di non preoccuparvi troppo (o di incazzarvi meno) e che non esistono le streghe ma magari una poca accortezza nel verificare la funzionalità di alcuni componenti. Riguardo a richiami vari... sapete cosa penso. Buona giornata aspettando un tempo più clemente. Giotek
  8. 2 2!punti
    Tutto merito della moto di @TorqueMaster, vero? 😬
  9. 1 1!Punto
    Ordinato 👍 Grazie per le foto
  10. 1 1!Punto
    Confermo: chi prenota una matrimoniale per se e la moglie/compagna è sufficiente versare una caparra di € 50 per entrambi. Sarà aggiunta un'opzione nella pagina di prenotazione per versare il saldo totale (per due persone).
  11. 1 1!Punto
    Ho eseguito il pagamento come anticipo per una camera matrimoniale (da condividere con Zavorrina Miss. Rodeo alias Ilaria) va bene la prenotazione di sole 50 €. ? C'è da fare altro per confermare la camera con la propria wife ? Let me known guys !!!!
  12. 1 1!Punto
  13. 1 1!Punto
    Ciao Edoardo e benvenuto!!
  14. 1 1!Punto
    Ciao complimenti anch'io cè l'ho uguale😁
  15. 1 1!Punto
    molto bella tutta nera, complimenti
  16. 1 1!Punto
    mi avvalgo della facoltà di non rispondere perché potreste usare ogni mia dichiarazione contro di me
  17. 1 1!Punto
    Bella, manca solo lo scarico nero [emoji6]
  18. 1 1!Punto
    Ciao e benvenuto nel gruppo!
  19. 1 1!Punto
    Cupolino arrivato, montato in un minuto. Alluminio solidissimo e ci sta benissimo, ovviamente scordandosi della protezione aerodinamica (ma l'importante era coprire quel punto dove sembrava mancasse qualcosa).
  20. 1 1!Punto
    Io proverei a controllare il cavo adattatore con un tester in ohm, I collegamenti corretti sono questi:
  21. 1 1!Punto
  22. 1 1!Punto
    Ciao Lorenzo, in bocca al lupo per la nuova avventura lavorativa.
  23. 1 1!Punto
    Io invece volevo ringraziare Voi che mi avete permesso di passare una bella giornata e di tornare a casa con gli occhi fuori dalle orbite per l'elevato quantitativo di gnagna presente 😍 Spero, nel mio minimo, di aver aiutato Lorenzo e Gianni, e di non averli annoiati con i miei discorsi Ci vediamo presto agli MT Days , o magari anche prima in occasione di un qualche giretto PS: la moto di @TorqueMaster è fantastica, complimenti!
  24. 1 1!Punto
    Benvenuta[emoji106][emoji106][emoji106]
  25. 1 1!Punto
    pensa che io di cilindri raffreddati ad aria li sotto ne ho addirittura due ...e pure belli grossi....e le vibrazioni poi ...... maaa, così solo per curiosità, quando mai sarebbe scesa sotto i 5000 giri la tua ? Tornando seri e premettendo che non ho una Tracer, ne nuovo ne vecchio modello, mi permetto di dire il mio pensiero. Caro Francesco, non ti nascondo la mia perplessità nel leggere che la tua moto superati i 200 Km/h diventa " ballerina ", velocità che spero tu abbia raggiunto su una autostrada tedesca, perché in Italia è VIETATO dal codice della strada , sono perplesso dicevo perchè ai 200 qualsiasi moto di quella categoria compresi mostri sacri come GS e SuperTenerè diventano ballerini, quindi il primo problema si può benissimo risolvere semplicemente viaggiando alla famosa velocità codice. Secondo , e pur vero che le sospensioni di 09/Tracer non sono il top del top, ma a volte basta regolarle bene per avere dei miglioramenti notevoli, e per far si che svolgano egregiamente il loro lavoro ( insieme a tutto il resto della moto) che , perdonami non è certo quello di affrontare i rettilinei ai 280 all'ora o grattare il gomito ( altro che ginocchio!!!) ad ogni curva, se cerchi quello allora mi sa che ha ragione Etorty... ti serve un' R1....non una Tracer... O forse semplicemente non è la moto che per caratteristiche si adatta a te. Mi permetto di portarti la mia esperienza, parliamo della mia moto, una " vecchia " MT-01 . Se tu vai a leggere i commenti generici dell' epoca non puoi che pensare che sia la più grande ciofeca della storia del motociclismo, vibra da paura, pesa , scalda, niente valige, serbatoio piccolo e poi, e poi, e poi... Ma se tu chiedi a me ti dirò semplicemente che è perfetta e che la amo così com'è.
×