Jump to content

GIGID

Full Member
  • Content Count

    34
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3 Neutra

About GIGID

  • Rank
    .

Profile Information

  • Nome e Cognome
    Gigi
  • Moto
    NO
  • Località
    Novara
  • Altre moto nel presente
    R1200GS LC Triple Black (ferme da anni:, FANTIC TRIAL 200, Morini 250, Honda CB 750 SS ...il canarino)
  • Altre moto nel passato
    CBR1100X, VFR750, FJ1100, XJ900, CB400N, CB125X, Beta 50 CR5
  1. Ben arrivato !! Ma preparati a motociclisti della domenica che non muoveranno neppure un dito quando ti incroceranno .... [emoji6] Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  2. Provate entrambe, una 900 tracer e una MT10. Ad andature un po’ tirate ma non esagerate. Mi sono piaciute entrambe, molto la 10. La 09 imho più indicata per il tuo utilizzo a mio parere e più “umana” pur avendo prestazioni di tutto rispetto. Una Bicilindrica ai bassi e una 4 agli alti,maneggevole leggera, protezione buona, moto equilibrata ma .... MOLTO leggerina di avantreno (giunture, sconnessioni, ecc li sente molto). Devo dire che io ho un GS che è granitico, non essendo una libellula. Probabilmente con un Ohlins si sistema tutto, o anche con qualche semplice aggiustatina tipo olio e molle La 10 un po’ più scorbutica in basso, ma un missile appena sali di giri. Una libellula con un gran telaio e un gran reparto sospensioni rispetto alla 09, molto più stabile sulle stesse sconnessioni. Se potessi abbinare una moto da sparo al mio GS molto probabilmente sarebbe proprio lei. Ma se le sparate sono solo una tantum e dovessi scegliere una moto per fare tangenziale tutti i giorni, prenderei la 09. PS un carissimo saluto alla stanza e alla combriccola torinese della 01 Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  3. GIGID

    xsr700 mi presento

    Buoni km e benvenuto ... Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  4. Ne cercherò una usata da un concessionario, che sia originale in tutto, per provare almeno a salirci sopra da fermo ....e vedere l’effetto che fa. Non amo modificare troppo le mie moto, anche se l’MT si presta davvero bene. Non mi dispiacciono i terminali Akra e i collettori in titanio che prendono quei meravigliosi colori, magari un piccolo cupolino. E forse potrebbero piacermi i riser e, come dicevo prima, un manubrio leggermente più largo. Vedremo, intanto mi seguo gli annunci e vediamo
  5. Scusandomi per il ritardo, un grazie davvero di cuore a Gerry, GianM e a tutta la piacevolissima compagnia che nel pomeriggio di sabato scorso mi ha accompagnato nella prova delle MT01 ...e non solo . Un test drive ufficiale della casa o di Motociclismo non avrebbe saputo neanche avvicinarsi alla,vostra organizzazione e al piacere di poter condividere quelle poche ore in un giro bellissimo nelle tortuose strade nei dintorni di Bruino e Avigliana, terminato con merendina quasi sinoira. Cosa dire di questa ...anzi ...di queste MT01. Premesso che come avrete visto non sono assolutamente uno smanettone, ma piuttosto fermone, ecco le mie impressioni. La moto è esteticamente affascinate, il motore un meraviglioso monolito, con un sound da sballo. Pensavo ben peggio da spostare da ferma e in manovra, invece non l’ho trovata particolarmente pesante, e decisamente meno “imbarazzante” del mio GSLC da zero a 10 km ora. La parte più bella ovviamente il motore con la sua coppia e il suo rumore. Le vibrazioni più che sopportabili ...parlerei più di pulsazioni, non mi hanno assolutamente infastidito, neanche quelle della stage3, che presentava un piacevolissimo allungo senza perdere, almeno a sensazione, di elasticità. Sicuramente quella di Gerry era ....ehm....”lievemente” meno comoda soprattutto per uno come me abituato a moto turistiche Stabile, facile da guidare, un po’ di attenzione in scalata perché il freno motore ...non manca, forse l’avrei sperata un po’ più agile nel misto stretto, ma del resto peso e quote ciclistiche, quelle sono e non potevo pensare di ritrovarmi con una gazzella. Mi rimane la curiosità di provare anche solo da fermo la posizione di guida di una di serie, per vedere se la comodità migliora ancora un po’ con un manubrio un po’ più alto e che forse non mi sarebbe dispiaciuto leggermente più largo per avere un po’ più, forse, di controllo nel misto. La prenderò ? Bella domanda, alla quale non so ancora dare una risposta definitiva. Diciamo che con la moto e’ nato un piccolo flirt, di quelli che non sai ancora dove ti possono portare. Non mi ha fatto perdere la testa, ma magari la potrei invitare a cena per vedere se scopro degli altri lati interessanti . A parte le battute, ancora un grazie infinite alla vostra personale “generosità” e allo spirito che vi contraddistingue, e che mi pare lo spirito di tutti gli mt01isti e di questo piacevolissimo forum. Ci vediamo venerdì sera all’Eicma... se ci siete e se io non ho intoppi lavorativi
  6. Come cifra, pensavo di stare sui 5/6000 €. L’idea sarebbe quella di prendere una standard originale, o eventualmente al massimo una stage 1. Non ho mai amato le moto troppo modificate, anche se l’orco sicuramente si presta molto bene a questo tipo di personalizzazioni. Magari il cupolino fly potrebbe essere interessante. Non avendo fretta, posso aspettare di trovarne una su Internet o magari di qualcuno qui dal forum che la vende. Prima però la voglio provare per essere sicuro che tutto l’entusiasmo che ho sulla carta, si trasformi anche in sensazioni positive guidandola. L’Alternativa della obsoleta sarebbe sicuramente molto diversa, ma ha il vantaggio di avere già la moto in casa E presenta anche una buona dose di valore affettivo in quanto era la moto di mio padre con la quale mi portava da ragazzino in giro per l’Italia.
  7. ragazzi torinesi, come siete messi sabato (meglio) o eventualmente domenica per un caffè ed un giretto? Non ho problemi a venire dalle Vostre parti e mi sembra il minimo che posso fare (arrivo da Novara). Mi sto guardando in giro, ma non c’e’ un granché in vendita in questo periodo, ma tanto non ho fretta e la decisione finale non è ancora stata presa. Tutto quello che ho visto è in vendita ormai da tempo ed evidentemente l’offerta non si incrocia con la domanda. Ce ne sono tre una anche con meno di 10000 km, ma 7000 sono veramente tanti anche se comprata da dealer ufficiale Yamaha. Una di un privato a Perugia a 5500. Un paio di concessionari mi avrebbero detto che il prezzo giusto di un 2005/2006 potrebbe essere intorno ai 5/5,5 se in buono stato. ....vedremo... Ho sempre l’alternativa, come seconda moto, di rimettere in sesto un CB750SS degli anni 70 con meno di 20000 km e che ricordo perfetta, anche se non viene messo in moto da oltre 30 anni. Certo che sarebbe una moto molto molto diversa dall’orco.
  8. Ottimo ....grazie ancora ma ... anche appassionato di 4x4? Io in montagna ho un Vitarino del 92 con gomme Kumho da fango che mi diverte da impazzire [emoji4][emoji4] Lo avevo preso 10 anni fa quando avevo venduto la moto ....come consolazione. Mi sarebbe sempre piaciuto organizzare qualche giro in off, ma alla fine l’ho sempre usato per andare da casa agli impianti di sci ....qualche Assietta ....qualche Sommeiller. Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  9. mi sa che la moglie si è tirata indietro.... non ne ha più parlato .... ma al momento non ha tolto il placet perché me la compri io @GianM @Gerry: per caso in giro in moto ...sabato pomeriggio o domenica? Gerry,credo che avrai voglia di recuperare il tempo perduto
  10. Se non si tira indietro...lei ....se si tira indietro almeno ho il placet [emoji23][emoji23][emoji23] Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  11. Grazie per la chiarissima spiegazione Omar. Mi pare però di capire che in giro ci siano anche Chiavi rosse tarocche .... Come faccio a capire se e' così ? Le devo portare in una conce da sole ? Con la moto ? OTTIMA NOTIZIA !!! Mia moglie mi ha chiesto che regalo volevo per i 20 anni di matrimonio. Sapendo quanto e' stata fortunata ad avermi sposato ....indovinate cosa avrebbe accettato di regalarmi ....[emoji51][emoji51][emoji51] Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  12. [emoji23][emoji23] Considerate che mia figlia e mia moglie ora sono abituate al GS con bauletto e schienale .... Ma sta storia della chiavetta rossa ...? Quanto e' importante per il valore della moto ? Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  13. daiii...non ho fretta ...la moto c'è l'ho ed e' la più divertente mai posseduta ...almeno per ora [emoji4] Se provandola mi convincerà altrettanto, allora inizierò l'azione di convincimento su mia moglie ....poi dovrò far posto in garage ... Speravo di poter sfruttare mia figlia, nell'opera di convincimento, ma dopo avergliela fatta vedere con sorriso tipo "the mask"...mi ha detto testualmente ... "mmmh...per me quella sella non è comoda dietro" [emoji33][emoji33] Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  14. La moto polleggiante ...o polleggiata ..che dir si voglia ...non l'avevo ancora sentita ...[emoji4][emoji4][emoji4] ma fortunatamente lavoro a Bologna e ne conosco il significato [emoji23] Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Tornando OT, sempre per i consigli sugli acquisti, sta famigerata chiavetta rossa quanto è importante e quanto vale averla (o in meno non averla). Detto che poi mi pare di aver capito che potrebbe anche essere una rossa bufala ....cioè una nera come tecnologia ma con la plastica rossa @omarMT01: mitico moderatore ...hai addirittura cambiato il titolo del 3D ...estendendolo [emoji4][emoji4] Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
×
×
  • Create New...