Jump to content
Sign in to follow this  
MacMickey

16 maggio: il mio primo corso di guida sicura su strada con la MT Riding Academy

Recommended Posts

Cosa dire: innanzitutto che 1 è molto meglio di zero!

Mi è capitato di meditare su corsi di guida da due o tre giorni, con parti teoriche, esercitazioni in pista e uscite su strada... ma che alla fine richiedevano un impegno di tempo e di denaro eccessivo per me, soprattutto alla luce del fatto che in casa siamo in due motociclisti, Marta e io!

Per questo il giorno singolo, la formula one-day, era l'occasione attesa e perfetta: perchè pur guidando da diversi anni, soprattutto da quando siamo ciascuno con la propria moto, era chiara e ben avvertita la necessità di migliorare nella guida, per cercare di avere maggior controllo e margine di sicurezza, aspirando a quella fluidità che ti permette di apprezzare fino in fondo il piacere di guidare la moto.

Il meteo ci ha tenuto in apprensione, ma la disponibilità di organizzatori e iscritti ad attendere prima della cancellazione definitiva ci ha fatto godere di una splendida giornata  (beccato un temporale solo tornando, a due passi da casa!). Con Marta ho raggiunto il punto d’incontro e conosciuto Günter e Miriam, i compagni di corso, e i nostri tutor, sì non uno ma due: Gianni e Giuseppe, che più che seguiti ci hanno guidati passo passo con grandissima attenzione, lungo tracciati bellissimi passando dalla mitica "palestra" delle Coste ai tornanti per Capovalle.

L’esperienza è stata veramente positiva e a fine giornata, oltre ad avere già cambiato qualcosa nel mio stile di guida troppo statico, c’era in me la chiara consapevolezza di aver ricevuto le indicazioni utili per migliorare ulteriormente durante i chilometri che non vedo l'ora di percorrere in futuro.

E’ stata la prima partecipazione a qualcosa del genere, un’esperienza che non posso che raccomandare a tutti i motociclisti, che come il sottoscritto, desiderano imparare qualcosa di utile per migliorarsi e sentirsi maggiormente sicuri e appagati nella guida.

Grazie per tutto,
Michele

Edited by gerribs
  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Approfitto di questa discussione per dire anche la mia di esperienza

 

Premetto che non ho mai fatto nessun corso di guida nè su pista nè su strada e questa è la mia primissima esperienza del genere.

Prima del corso mi sapevo già muovere in moto ma grazie conoscienze molto basilari, applicate per intuito, ricecevute da amici, copiate da altri motociclisti, etc...

Grazie a questo corso in cui gli istruttori Gianni e Beppe ci hanno seguiti come si fa con un bambino quando smette di gattonare ed inizia a camminare, ho imparato molte piccole nozioni che mi hanno fatto rendere conto di quanti errori facessi nell'impostazione delle curve e mi hanno insegnato come regolare le stesse tramite l'uso del freno posteriore.

Già oggi ho approfittato del pomeriggio libero e sono andato a fare un giro su strade con molte curve e tornanti, ho cercato di applicare tutte le nozioni ricevute sabato e mi sono reso conto di essere riuscito a fare movimenti e curve che prima non sarei mai riusciuto a fare così in sicurezza, scioltezza e precisione.

 

Ottima esperienza che consiglio di fare a qualunque motociclista che voglia prendere più sicurezza con il proprio mezzo e che voglia sfruttare a pieno le strade quando le percorre.

 

Un lampeggio

Günter

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccola! Manco io.
Esperienza bellissima!
Ho migliorato la mia posizione in sella, ho imparato a rendere più fluidi alcuni movimenti e a farne di nuovi... E poi il giochetto del freno posteriore in curva è una f*****! Quando poi ho capito il suo funzionamento mi sono divertita tantissimo

Da brava pirlona sono riuscita a fare la mia prima caduta in moto, quando il corso praticamente nkn era ancora iniziato (non commentiamo per favore... ). Ebbene si! Ho fatto una scivolata in una rotonda, mentre ci stavamo dirigendo alla "palestra". Ma tu dimmi se si può essere così tardi
Comunque solo uno spavento e tanta rabbia per la moto che si è graffiata (anche se poco e solo sulle manopole e leve, grazie ai tamponi che avevo montato), sono risalita in sella e siamo ripartiti.
La cosa che ho notato subito è che avevo perso la fluidità e la sicurezza che avevo in sella alla mia piccolina per colpa di una stupida caduta (andavo anche pianissimo).
Grazie alla pazienza di Gianni, che inizialmente ha puntato a migliorare la mia tecnica per farmi sentire più sicura in sella, ho ritrovato sicurezza. Dopo la caduta andavo in giro con il freno piantato, dopo poche ore con Gianni e Giuseppe invece ho ripreso a lasciare andare la moto. Se fossi caduta in un giorno senza questo corso, probabilmente ci avrei messo moooolto di più a riprendermi!
Sono tornata a casa con tante nuove conoscenze sulla sicurezza, sulle traiettorie da tenere e su come impostare la guida.
Sono tornata a casa molto più sicura!
Consigliatissimo!!!!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi aggiungo anch'io ai commenti di questa uscita. Super interessante la lezione fatta da Gianni e Beppe, specialmente per me, che guidando da diversi anni, mi porto sulle spalle difettucci che non pensavo di avere (taglio delle curve, tensioni, uso dei freni) ma che ora con qualche dritta posso migliorare.

Ci hanno super-coccolati e con pazienza hanno saputo fornirci tutti gli accorgimenti utili per una guida divertente e sicura.

 

Un saluto ai miei compagni di palestra!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...