Jump to content

StefanoB

Full Member
  • Content Count

    56
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

12 Buona

About StefanoB

  • Rank
    .
  • Birthday 01/13/1963

Profile Information

  • Name
    Stefano
  • Moto
    Tracer 900
  • Località
    Roma
  • Occupazione
    Dirigente in una multinazionale
  • Altre moto nel passato
    MV Augusta 125, Morini 125, Morini 350, Cagiva Ducati 650, XT660, MT-07
  • Interessi
    subacquea, viaggi, bonzai, gatti

Recent Profile Visitors

157 profile views
  1. No si tratta di quello originale di serie .... ho solo aggiunto un deflettore per stare protetto in autostrada. COn il deflettore ovviamente vibra un po di piu quando e' tutto alzato ma quei 4cm in piu fanno la differenza 🙂
  2. C'era sicuramente il grigione accostato al bianco .... come la mia 🙂 .... e se non ricordo male il nero (tutta nera con cerchi blu)
  3. L'ho vista ad Eicma ma questo allestimento non era allo stand Yamaha ma in quello di un'azienda che fa cerchi. Non sono colori ufficiali ma una customizzazione. Cerchi con i raggi, gomme tassellate etc.... PS anche a me piacciono molto
  4. Assolutamente nessun problema .... anzi grazie a Kevin per l'attivita di moderazione e per il tempo dedicato A questo punto aggiungo anche qualche foto sempre da Yamaha di oggi ... colori tracer 700 e R1 🙂
  5. Allego qualche foto prese oggi ad EICMA Scusate per la scarsa qualita ma c'era parecchia confusione. Colore arancio e nero per la GT (colore 2020?) La normale esposta era nera opaca (probabilmente la colorazione 2019)
  6. La sella comunque ha gia due posizioni (850 e 865mm da terra) ... quella in foto se no sbaglio e' posizionata bassa.
  7. Qualcuno ha provato a fare aggiungere del memory foam all'originale? Con anche possibiita di sagomare (meno materiale al centro) in modo da aumentare il confort e diminuire la pressione sulla prostata 🙂 Un amico su una ducati si e' trovato bene spedendo circa 100 euro .... non so quanto costa la sella confort ma credo di piu
  8. Sono passato anche io da MT-07 a Tracer. Confermo che con il parabrezza di serie e un deflettore (costo irrisorio) si viaggia perfettamente in autostrada. Io sono 1,80 e in ogni gita (almeno un paio all'anno) da Roma alle Alpi di Km in autostrada ne faccio parecchi. Il deflettore aggiunge quei 4-5 cm che consentono di non avere spinta sul casco e dolori cervicali (si viaggia anche a visiera aperta ... rimanendo nei limiti autostradali) Onestamente non spenderei (a meno che non piaccia proprio l'estetica) in un nuovo parabrezza.
  9. Non ho la GT ma la 2018 base ... non ho riscontrato il problema che descrivi. Sicuro che la catena sia ben regolata?
  10. Potresti comunque fare un test drive .... i conc su Roma lo fanno tutti (Papa Moto e Aureli sicuramente). Se vieni da Pomezia forse Papa Moto ti e' piu vicino Sempre meglio fare un giro e vedere come te la senti
  11. Cmq .... io 10.000Km e potevo farne forse 11.000 ?
  12. Onestamente non ho mai avuto uno scooter ma credo anche io che come comodità sia imbattibile. E' anche vero che se fai tutti i santi giorni Pomezia - EUR di citta ne fai poca e quando sei in extra urbana (Pontina) la moto e' un altra cosa (non solo come divertimento ma anche come sicurezza) .... e poi ci sono sempre i week-end ?
  13. Come possessore di una Tracer 2018 (non GT) anche io di Roma (e so cosa vuol dire fare la Pontina ? ) ti do il mio parere spassionato. La GT ha indubbiamente alcuni optional che giustificano i 1800 euro aggiuntivi ma considerando il tipo di uso che dici di fare della moto (casa lavoro, giretto domenicale, con improbabili lunghe percorrenze (es. Dolomiti) per vacanze) mi verebbe da dire che: Il display a colori e' bello anche se un po meno visibile del tradizionale essendo piu piccolo il quickshift abbastanza inutile in citta e se non fai andature sportive (ricorda che funziona solo a salire) le borse laterali da viaggio in tinta sono molto belle (anche se piccole per una vacanza) ma non mi sembra che le useresti molto regolatore di velocita (utile solo in autostrada su lunghe percorrenze) .... anche questo poco rilevante per il tuo uso Regolazione facilitata del forcellone (utile se cambi carichi ... es. zavorrina e viaggi da turista con bagaglio) anche questo non particolarmente utile per il tuo uso tipico. Rimangono (rispetto alla non GT) solo le manopole riscaldate che sono indubbiamente molto utili se la usi in inverno e/o prendi un po di acqua ma con 200 euro te la cavi. Gli altri 1600 euro che ti servirebbero per la GT magari li puoi spendere meglio (devi comunque prendere piastra e bauletto ... da quello che ho capito) Tornando alla tua richiesta sulla maneggevolezza in citta direi che la Tracer lo e' abbastanza. Non troppo larga e non troppo pensante. Certo una naked e' forse più maneggevole ma quando poi sei sulla pontina il parabrezza alto (con magari un deflettore) ela postura piu da viaggio fanno molto la differenza. my 5 cent ?
  14. Alla fine me li ha montati il conc durante il tagliando dei 10.000 ..... forse mi sono tolto il divertimento ma non avendo chiavi professionali preferisco cosi visti i fissaggi un po critici sulla testata (dinanometrica etc...) Complessivamente il risultato mi piace (più di quanto comprensibile dalle foto del prodotto). Sembra ben fatto e solido con i suoi 4 punti di fissaggio. Non sembra troppo un corpo estraneo rispetto al disegno originale. Probabilmente rimuoverò la plastica con il logo GIVI che sembra non avere alcuna funzione visto che non sporge e non protegge nulla (o provo a spostarla in alta dove almeno avrebbe una sua funzione protettiva).
  15. Ciao Roberto tubolari appena ritirati ieri ... mi sembrano ben fatti e mi fa piacere che si possano rimuovere i cappelletti GIVI ? A parte il febbrone a 38 (che spero passi presto) non so se mi cimenterò nel montarli da solo visto che devo andare a fare il tagliando dei 10.000. Se dovessi farlo da me seguiro i tuoi consigli Serve una dinanometrica per qualche bullone ? (Tipo quelli sulla testata) Ciao e grazie
×
×
  • Create New...