Jump to content

(TRACER 900) Garmin ZUMO 350, montaggio


JF61
 Share

Recommended Posts

Ciao, possiedo lo ZUMO 350 della Garmin. Montato sulla precedente moto, la Fazer FZ6-S, l'ho applicato anche alla Tracer. Il primo problema che si presenta quando ti accingi a questo tipo di operazione è ..."dove lo collego elettricamente?". Ho cercato in giro su internet, ma non ho trovato nulla; troppo nuova la moto?

Armato di pazienza e di tempo ho cominciato ad ispezionare il sotto sella. Connettori, cavi e relè ... a nastro, ma un collegamento sotto chiave, tester alla mano, non l’ho trovato. Domandona, ma perché non mi collego direttamente alla presa 12 di serie? Utilizzare il connettore tipo accendisigari da auto non mi sembrava cosa consona. Ho allora cominciato a smontare il parabrezza e tutto quello che ne seguiva e sono arrivato dietro ai fari. Lì ho trovato 4 connettori; uno in uso per la presa 12v, un gemello al primo, ma non connesso di colore nero ed altri due gemelli tra loro, ma di diversa fattura. I 2 primi connettori sono sotto chiave. Ho pensato di collegarmi al connettore nero, ma avrei dovuto modificare l’impianto moto e questo non mi piaceva (garanzia?). Allora ho pensato di collegarmi tra le presa 12V ed il connettore, in modo che a contestazione cambio la presa e chi si è visto si è visto. Assieme al problema di cui sopra, ho dovuto trovare il posto per il “trasformatore” o per meglio dire l’abbattitore di tensione (siamo in continua fai fatica a “trasformare”) e l’ho incollato al telaietto porta parabrezza e più precisamente alla “orecchia” DX per chi sta in sella. Il posto è minimo, ma c’è. Allego foto anche se si fatica a capire; riquadro rosso intercettazione 12v. Riquadro blu scatolotto abbattitore tensione…

 

Per chi avesse domande, io sono qua.

post-4603-0-50309400-1429119766_thumb.jpg

post-4603-0-51864900-1429119770_thumb.jpg

post-4603-0-05342500-1429119775_thumb.jpg

Edited by JF61
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Bravo, e grazie per l'utile guida al collegamento per accessori elettrici sotto chiave (...è una cosa importante).

Ti chiedo solo cortesemente di modificare il titolo, inserendo il "prefisso", cioè un paio di parentesi che contengono il modello della moto alla quale si riferisce la discussione.

Questo è molto utile perché ci troviamo in un forum dedicato a tutte le MT, e ormai (...é un piacere!!!) la famiglia cresce.

Mettendo nel titolo (MT-09 Tracer) prima di quel che hai già scritto, tutti potranno capire che la discussione è dedicata alla Tracer.

Inoltre questa discussione andrebbe spostata nella sezione "MT-09 TRACER Impianto elettrico", ma di questo si occuperà un moderatore di sezione!

 

Ancora grazie per l'indagine sulla connessione sotto chiave!  :)

Link to comment
Share on other sites

Ciao ,hai fatto una buona scelta, nel collegamento, io ho messo su il navigatore collegato alla presa in dotazione , un po' caricava e un pò no  si vedeva dalla lucina del caricabatteria che si accendeva e spegneva , durato un paio di ore , poi deve essersi fulminato qualche fusibile, ho controllato sotto alla sella ma sono integri.

Smontando hai notato se ci sono fusibili nella zona del cupolino?

Link to comment
Share on other sites

No niente fusibili dietro il faro. Il fusibile per la presa 12v lo trovi assieme a tutti gli altri a pagina 6-32, 6-33, 6-34 del Manuale di uso e manutenzione. Sono nel sotto sella (vedere pag. 3-27) e sotto il fianchetto DX (vedere pag. 6-9) della moto .

Edited by JF61
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

:rolleyes: ....uhm...., puoi mettere il fusibile che ti pare, ma ti ricordo che il limite a 2A è per evitare che "fonda" un altro pezzo in giro per la parrocchia. Con 2A sei a 24w, con 10 sei a 120w. ... e poi se si è bruciato forse il "carico" era NON idoneo. :huh:   Stai attento ... ;)

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Ciao Brix,

meglio ripristinare il fusibile originale con uno uguale da 2A... con gli assorbimenti meglio non scherzare.

Può essere che la presa accendisigari della tua macchina abbia una portata superiore a 2A.

Fai un controllo sull'alimentatore del tuo navigatore. Dovresti trovare due dati di tensione/corrente: uno in ingresso e uno in uscita.

Ingresso: 12V - XX Ampère

Uscita: 5V - xx Ampère (xx in questo caso può essere dai 500 mA in su)

 

XX in ingresso non dovrebbe essere più di 2A... se è così il fusibile da 2A non deve bruciarsi.

Se invece è segnato più di 2A, è meglio procurarsi un alimentatore con un assorbimento inferiore... l'unico inconveniente è che caricherà la batteria del navigatore più lentamente (con una corrente più bassa), ma almeno non metterai sotto torchio l'impianto elettrico della tua 09.

 

Se non ci fossero altre possibilità e l'alimentatore richiedesse più di 2A, allora l'unico modo è prendere l'alimentazione dalla batteria, ma con in mezzo un relè che sente l'accensione del "sotto chiave", in modo che non lascia il collegamento attivo quando la moto è spenta (e così non ti si scarica la batteria).

E' una cosa che si fa abitualmente per alimentare accessori ad alto assorbimento (manopole riscaldate, trombe acustiche, fari supplementari molto potenti...).

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...

Ragazzi, visto che si parla di navigatori (e spero di non andare OT), volevo chiedere se qualcuno di voi è riuscito a posizionare il navigatore nella zona "appena sopra" il cruscottino della Tracer (protetto dal cupolino, per capirci) .. grazie a chi vorrà rispondere ;)

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

Ciao, mi sono sempre dimenticato di riportare quanto mi è successo con il navigatore di cui sopra.

 

Nell'estate del 2015 durante il viaggio in Sicilia, ripetutamente il Garmin 350 ha smesso di funzionare a dovere e solo con il famigerato spegni ed accendi, sono riuscito più o meno ad usarlo. Arrivato a casa ho scritto per l'eventuale garanzia al venditore che me lo aveva fornito (da internet). Senza batter ciglio e senza chiedere più di tanto (senza se e senza ma...) a distanza di 10 mesi dall'acquisto questi mi propone il ritiro dell'oggetto e, scusandosi per l'impossibilità di fornirmi un oggetto identico, mi propone il rimborso completo (si ho scritto completo) del denaro speso a suo tempo. Ho accettato e con il rimborso ho ricomprato un Garmin 390 che è identico, ma con qualche funzionalità in più, con il vantaggio di NON dover rivedere gli attacchi della moto, cavi e chi più ne ha più ne metta, di avere un prodotto NUOVO e, udite udite, di aver speso 10 euro in meno. Vi starete chiedendo chi è mai colui che si può permettere una simile strategia di vendita, beh c'è solo un nome che può farlo ed è Amazon.... (cose mai viste!!!).

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...
  • 1 year later...

ciao, la presa accendisigari di serie ( versione 2018 ) è sotto chiave ? 

 

per caricare lo smartphone mentre navigo posso usare un adattatore tipo questo ? 

 

post-3401-0-05449900-1536002054_thumb.jpg

Edited by etorty
inserita immagine con la corretta procedura, non è necessario citare il msg immediatamente precedente
Link to comment
Share on other sites

Ciao @Sevjan,

ti segnalo che non è necessario citare il post immediatamente precedente per rispondere nelle discussioni, e che le immagini vanno caricate come allegato.

Come si usa il forum (TUTORIAL)

 

Evitiamo di utilizzare server esterni perché abbiamo avuto una pessima esperienza, anni fa, con Imageshack. Ci appoggiavamo a loro e un brutto giorno hanno deciso di perdere una gran parte delle immagini del nostro forum. Da quel giorno il nostro Admin ha acquistato spazio sui nostri server e ora possiamo tenere tutto in casa nostra, senza il rischio di perdere qualcosa a causa di terzi.

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...