Jump to content

EnzoP

Full Member
  • Posts

    21
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by EnzoP

  1. Ciao FABIO9 credo che la tua sia proprio una situazione normale che ho riscontrato negli ultimi sette anni con il cambio gomme. Devo dire che da sabato scorso con i pneumatici nuovi i pesi di bilanciamento nei cerchi li ho anch'io e il manubrio è talmente stabile che a velocità "sostenuta" lasciando (con azzardo e non si dovrebbe fare) per qualche secondo la presa, non si muove niente 😄.
  2. In effetti mi sare aspettato una percorrenza maggiore e ad essere sincero anche una maggiore stabilità nelle curve. Per le frenate e accelerazioni nulla da dire. Nonostante abbia sempre mantenuto la pressione da libretto, forse per il mio tipo di guida questi T32 non sono adatti neanche per la percorrenza che offrono. Domani saranno sostituiti con M7 RR.
  3. Con questi Bridgestone mi è capitato per la prima volta in 7 anni e 13 treni di pneumatici (con altra moto) di finire prima l'anteriore. Il T32 ha percorso 7500 km fino al riferimento di controllo, il posteriore potrebbe percorrerne altri 1000. La mia esperienza con il T32 non è stata positiva, e quindi non lo farò montare.
  4. Salve a tutti, per me è arrivato il momento di cambiare le gomme e con loro anche l'altezza delle pedaline che purtroppo hanno già grattato il chiodo sull'asfalto . Qualcuno conosce le coppie di serraggio almeno per il cambio gomme? Nel libretto di manutenzione (in dotazione con la moto) la coppia di serraggio del perno della ruota posteriore è di 105 Nm (pagina 7-25). Il serraggio del perno della ruota anteriore non è menzionato, così come i bulloni che fissano il gruppo freno. Il gommista mi chiederà, visto il nuovissimo modello, le varie coppie di serraggio e non saprei cosa dirgli di preciso. Dovendo approssimare potrei dirgli le misure delle tracer 900, ma non saprei se sono corrette anche sulla tracer 9. In rete non le ho trovate. Certo sarebbe molto gradito il libretto di officina che permetterebbe di serrare correttamente anche i supporti delle pedaline e la modifica della posizione del manubrio, così da non dover ogni volta prenotarsi in concessionaria per queste modifiche che personalizzate possono cambiare stile di guida e posizione pilota. Aggiungo anche la posizione di leve e specchietti che potrei personalizzare.
  5. Ecco cosa ho fatto io, dopo lunga attesa delle staffe Givi e un ultima mail di richiesta informazioni (stavolta senza risposta), ho deciso per un bauletto shad sh59 (dimensione regolabile) con staffe piastra shad e schienalini (ne ha due). Montato ieri e sono molto soddisfatto della qualità dei materiali, estetica e sistema di ancoraggio alla moto, in più il carico massimo dichiarato è 10 kg. Certo non è molto economico ma a mio parere credo che valga la spesa proprio per la qualità che offre.
  6. ciao, per il kit Givi ti posso dire che il 23 giugno scorso scrissi una richiesta di informazioni sul sito Givi e in tempi brevi mi rispose: " Gentile cliente, in questi giorni stiamo lavorando per studiare una serie completa di accessori dedicati alla nuova Tracer 9 tra i quali un supporto specifico per l'utilizzo di bauletti Monokey. Al momento non sono ancora in grado di indicarle una data nella quale saranno pronti questi prodotti, ma stiamo cercando di velocizzare al massimo i tempi." E' passato del tempo e come avrai visto i vari accessori sono quasi tutti con la scritta "in lavorazione". Ci toccherà pazientare un altro pò.
  7. Scusa se ho ripetuto la domanda hai già affermato che "non fa sbacchettare" e quindi non ha effetti in nessun modo. Grazie mille☺️
  8. Come dici tu, la ricerca del bilanciamento è su un asse orizzonatale, viene rilevata l'eccentricità dovuta ad un peso maggiore in qualche parte nella ruota completa e che avrebbe lo stesso comportamneto nell'asse una volta montata, Ma non ho ancora capito se questo comportamnto (oscillazioni alto/basso) incida in qualche modo sullo sbacchettamento.
  9. Quindi sarebbe proprio da escludere come causa, anche se il "difetto" di fabbricazione del pneumatico non sia centrale ma in un punto nella spalla? Se fosse così mi togli un peso😊 Grazie
  10. Bene una'altra con i pesetti di equilibratura fa aumentare la fiducia su un controllo di routine. Ma allora questo sbacchettare non violento potrebbe essere causato da vento o asfalto, o magari dallo sventolamento di pantaloni e giubbotto. Mi sto convincendo che i pesetti di equilibratura dei pneumatici anche se non presenti in tutte le moto non siano la causa di questo fastidioso inconveniente.
  11. A me è capitato di prenotarlo oltre i 1000 perchè ero in vacanza fuori casa e non ci sono stati problemi rispettando il numero di giri prescritto. Fatto a 1280 km
  12. Superati i 3000km si guida davvero bene, potenza e sicurezza nei sorpassi mi hanno davvero sorpreso. Si comporta bene anche quando strisciano le pedaline. Non ero abituato al rombo dello scarico così accentuato ma credo faccia parte del carattere di questa bell'esemplare😊😊
  13. La moto riscalda abbastanza e spesso si accende la ventola, ma il clima in Sardegna non è proprio mite con temperature lette sul cruscotto di 37°. Durante i viaggi però non avverto un calore fastidioso che proviene dal motore o collettori, e neanche nelle pedaline. Per quanto riguarda le vibrazioni un pò le sento ma sono accettabili anche perchè uso sempre i guanti che un pò smorzano. Nino72 dici di avvertire vibrazioni anche sulla parte posteriore vicino la catena, io al posto tuo controllerei la tensione e la lubrificazione della catena, giusto per escluderla dalla lista delle cause.😉
  14. Forse hai ragione LUK sul fatto che i ritardi accumulati abbiano portato a piccole omissioni sulla completezza delle accuratezze. A parer mio (vista la potenza dei mezzi) avrei preferito un giorno di ritardo e un'attenzione maggiore. Ho contattato il mio gommista che letteralmente detto "non voglio farti buttare soldi inutilmente, non mi è mai capitato che un cliente con moto nuova abbia dovuto fare l'equilibratura delle ruote", e purtroppo avevo già percorso poco più di 2000 km e non sarebbe stato un riscontro corretto. Per quanto rigurada lo sbacchettamento (mi pare sia proprio questo il termine) dopo diversi tentativi di regolazione dei registri del mono e della forcella sono riuscito a trovare la "giusta" misura per eliminarlo del tutto, e testandola ad alte velocità la moto ora risulta stabile. Aggiungo che sono intervenuto anche sulla pressione dei pneumatici e l'allineamento precisissimo della ruiota posteriore che soffriva di inesattezza. Comunque, anche se la causa del problema non era dovuta all'equilibratura della ruota mi sarebbe piaciuto averle "piombate", in 11 coppie di pneumatici che ho fatto cambiare negli ultimi otto anni non ne ho mai trovato uno che non avesse necessita di equilibratura.😉
  15. Ciao LUK, con la tua risposta (che ringrazio) mi dai la speranza che le ruote siano comunque controllate ed eventualmente equilibrate. Anche se la percentuale di piombature resta troppo bassa, e quindi un dubbio sull'ottimizzazione dell'equilibratura mi rimane.
  16. Grazie a tutti per le risposte. Come si dice, "mal comune mezzo gaudio" pensavo fosse l'unica senza equilibratura. Per quanto riguarda le oscillazioni sono leggere ma ci sono. Posso dire che non sono causate da involontaria sterzata dovuta all'appendimento al manubrio come giustamente dice Lenri (che ringrazio per il suo consiglio). Non sono proprio un principiante, qualche km l'ho fatto e con moto diverse. Qualche esperienza l'ho fatta e per questo mi sembrava strano che almeno la ruota anteriore non fosse equilibrata.
  17. I pneumatici sono montati correttamente con il segno di riferimento allineato alla valvola. Ma che siano ottimamente equilibrate entrambre sarebbe tanta fortuna, e ho qualche dubbio. Due domande per i possessori della nuova Tracer 9: avete i pesetti di equlibratura sui cerchi? vi è capitato di avvertire oscillazioni sul manubrio a velocità sostenuta? grazie per chi potrà rispondere☺️
  18. ciao andrea75 purtroppo mi è capitato che dopo il lavaggio della moto si è accesa la spia arancione guasto motore. In concessionaria la diagnosi rilevava che la ruota posteriore avesse girato a quadro acceso e così l'errore. Mi è sembrato strano perchè mi sarei accorto del quadro acceso dalle luci che ho asciugato ben bene e sicuramente erano spente. Comunque cancellata l'anomalia vado a fare il pieno per un bel giretto, ma percorso circa un km riecco la spia accesa. Ritorno in concessionaria e in diagnosi questa volta risulta la sonda lambda. Giretto annullato. A breve cambieranno la sonda lambda (in garanzia) spero vada per il meglio. aggiungo che sicuramente è un buon prodotto. Ottima moto ben fatta e grintosa. Sarei stato più contento se avessero bilanciato le ruote, perchè nella mia moto non ci sono i classici pesetti di bilanciamento ne avanti ne dietro. Forse mi sbaglierò ma potrebbe essere la causa che dopo aver percorso 2000 km quindi a rodaggio fatto, ho lanciato la moto ad una certa velocità e il manubrio ha cominciato a oscillare a destra e sinistra. Farò fare un controllo dal gommista per sicurezza.
  19. ciao, sono Enzo un sessantenne ancora con la passione delle lunghe gite in moto e che non ama i rettilinei. Da circa tre settimane sono in sella alla tracer 9 e per ora sono soddisfatto. Qualche problemino ma si risolverà. Uso la moto tutto l'anno e mi piace andare anche in solitario ma preferisco in gruppo.
×
×
  • Create New...