Jump to content

Fabione

Full Member
  • Content Count

    17
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Fabione last won the day on October 18 2015

Fabione had the most liked content!

Community Reputation

13 Buona

About Fabione

  • Rank
    .

Profile Information

  • Name
    Fabio
  • Moto
    MT-03 660cc
  • Località
    Guastalla (RE)
  1. Problema riemerso al ritorno del Dollomiti ride... un colpo al cuore :-( Consigliate un controllo dal concessionario? Se si controllo a cosa: iniezione, circuito elettrico?
  2. Ciao a tutti, confermo la mia presenza al giro del sabato+cena in Hotel. Se mi posso aggregare partirei con il "Gruppo del Garda" da Concesio (14h00m). Come pernottamento sono autonomo, quindi non necessito di prenotazione Hotel. Attendo conferma. Grazie Fabione
  3. Ciao a tutti, dopo aver letto tutta la discussione ho deciso di provare la modifica. Ho preso un aribox usato su ebay e ho tagliato usando la dima di Muntagnin. Successivamente ho posizionato la retina con colla a caldo, previo verniciatura nera. Internamente ho accorciato lo snorkel delle sua metà lasciando il taglio a fetta di salame. Gìà che c'ero ho messo anche lo sprintfilter. Risultato molto soddisfacente: la moto va molto bene. Grazie a tutti quelli che hanno lavorato per arrivare a queste modifiche che fanno gustare ancor di più la nostra fantastica moto!!
  4. Occhio al tubo in gomma che lo scorso anno mentre facevo questa operazione si è staccato e mi è andato sul fondo della coppa... sai quante ne ho tirate??? :-O
  5. Ciao a tutto sono felice di informarvi che con un bel pieno di benzina agip top (la più cara) il problema è sparito e la moto va benissimo !!! ♥♥♥♥
  6. ero in riserva ed ho fatto un deca sabato mattina prima del primo giro anche in officina yamaha mi hanno consigliato un bel pieno con la benzina di miglior qualità e gas...
  7. Infatti è quello che penso anche io: come ho scritto nel relativo post è un'altra moto dopo aver montato l'accrocchio e l'ho usata senbnza problemi. Ho fatto un altro giretto in pausa pranzo (10km) e il problema non è uscito. Domanda: se la porto in un centro yamaha per una controllata/pulizia iniettori non è che fan storie per l'accrocchio? Grazie
  8. la benzina che si trova alla pompa più cara può essere d'aiuto avendo più ottani o non c'entra?
  9. Il difetto lo fa indipendentemente dal numero di giri. Si ho l'accrocchio. Provo a toglierlo anche se mi dispiace perchè va troppo bene da quando l'ho montato..... come faccio eventualmente ad ingrassare? Grazie a tutti
  10. quindi meglio portarla dal meccanico.... pensavo di togliere l'accrocchio e provare Ci sono stati casi di guasti all'accrocchio?
  11. Colleghi MTisti, salve a tutti! Dopo un lungo inverno ho finalmente "uscito" la moto. Una bella lavata (getto a pressione e spugna), una ingrassata alla catena e via. Col sorriso sulla bocca ho fatto i primi km ma dopo 20-25km ed ecco il problema: col gas puntato, quindi senza accelerare la moto perde colpi per intenderci come se mancasse benzina o come se partisse il limitatore. Dando gas la moto prende alla grande, ma appena ritorno nella condizione descritta il problema si ripresenta. Oggi altri giro altro regalo e dopo una 20ina di km il problema è tornato. Ho pensato alla benzina "vecchia": rimasta per mesi nel serbatoio, ho pensato all'acqua che durante il lavaggio può essere entrata da qualche parte?!? Ho controllato la scatola filtro è asciutta. Avete buoni consigli oppure vado in officina? Grazie
  12. Ciao a tutti, voglio lasciare il mio feedback al corso di guida a cui ho partecipato sabato 10 ottobre in terra bresciana tenuto dall'istruttore Gianni (Gerribs). L'esperienza è stata totalmente positiva e consiglio il corso sia a chi non ha molta confidenza con la moto, ma anche a chi gira già bene e si diverte ma ha la senzsazione di non essere sempre in sicurezza. L'obbiettivo che volevo portare a casa a fine corso era di avere una maggiore consapevolezza di quello che sto facendo mentre guido ed avere gli strumenti per poter guidare in sicurezza divertendomi. Questi obbiettivi sono stati portati a casa e ringrazio Gianni per la splendida esperienza. Tecnicamente il corso si svolge con una serie di slide che vengono commentate riguardanti gli aspetti di fisica che governano la moto e il suo utilizzo. Successivamente si sale in moto (sul cavalletto) e si verifica la corretta posizione ed il gesto tecnico di inserimento in curva. Dopo aver assorbito tutte queste info si accende il motore e si mettono in pratica. Brevi ma intense sessioni di guida con commento immediato permettono di migliorarti ad ogni step di verifica giungendo a fine giornata con un buon livello di consapevolezza. Le strade scelte sono perfette per il lavoro che si deve fare. Non è un corso di guida estrema ovvio: viene fatto in strada. Per chi cerca la piega al limite meglio andare in pista. Ma per chi come me ha una discreta esperienza sulle due ruote e vuole guidare in sicurezza divertendosi ritengo che sia il corso giusto. Grazie ancora a Gianni ed alla MT Riding Accademy!
×
×
  • Create New...