Jump to content

Siete contenti della politica Yamaha sulla MT-01?


Carlos72
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono nuovo del forum ma felicissimo possessore della MT da oltre due anni. Pagata 13.000 euro. Ora che ho appena cambiato casa, a causa del nuovo box troppo piccolo, il mostro non ci stà. Cosa fare? decidere di venderla mi sembrerebbe la cosa più sensata.....metto on line due o tre inserszioni e tutti quelli che mi rispondono (in 3 mesi) mi dicono che alcuni concessionari la vendono nuova a 7000 euro. Non ci credo.....e vado di persona....VERO!!! Cosa ne pensate? Vi sembra che Yamaha abbia fatto la scelta giusta salvaguardando il loro marchio e sopratutto una moto che è sicuramente una delle loro migliori? Secondo voi a distanza di due anni è possibile che per colpa della casa madre io debba vendere l'MT del 2006 perfetta a 5500 euro (non lo farò mai a quel prezzo), perdendoci la bellezza di 7500 euro? Ma dai.....

Link to comment
Share on other sites

Caro Carlos, benvenuto nel forum. Una tua presentazione nella sezione "chi siamo" sarebbe un gesto di cortesia gradito e riceveresti un sacco di messaggi di benvenuto, inoltre sarebbe carino compoletassi il tuo profilo con altre informazioni, come ad esempio la località dove vivi. Comunque come "padrone di casa" rispondo comunque alla tua sollecitazione con alcune informazioni, che in parte avresti trovato da solo nel forum usando la funzione "cerca".

 

Quello che scrivi sulla politica Yamaha per l'MT-01 è in parte giusto e in parte sbagliato. Non è vero che l'MT-01 è stata venduta a da Yamaha a 7.000 euro in maniera generalizzata, mentre è vero che alcuni rivenditori hanno venduto alcune moto a quel prezzo (anche a più e anche a un po' meno). Questo perché dal 1/01/2009 gli euro 2 non possono più essere immatricolati come nuovi e infatti gli ultimi disponibili sono stati immatricolati a dicembre e venduti a km 0, come fanno da tempo i concessionari auto in situazioni analoghe. Ribadisco però che non è fatto da tutti i concessionari e che l'offerta di cui tu parli era limitata a un numero piccolo di moto che hanno preso un canale di vendita parallelo a YMI. Altro non aggiungo perché ne abbiamo già parlato nel forum e più ampiamente nella sezione del forum riservata ai soci del Club Ufficiale.

 

Il modello 2009 dell'MT-01 (bellissimo) è euro 3, ed è a listino a 14.990 euro. Dubito fortemente che si possa avere con più di 2.000 euro di sconto, come del resto accadeva prima con il modello 2005. Quasi tutti noi abbiamo comprato la nostra moto con il listino base di riferimento e solo pochissimi (beati loro) hanno potuto approfittare dell'offerta, ma ben due anni dopo. Qualcuno di noi si è risentito di questa cosa, molti altri se ne fregano, come sempre accade nelle cose umane ciascuno reagisce secondo la sua natura e il suo carattere. A me personalmente non me ne frega niente e sono pure contento per chi, amando la nostra moto, ha potuto comprarla a 7.000 euro. Sulla mia MT ci sono oltre 10.000 euro di accessori e modifiche, pensi che li recupererò mai sul mercato dell'usato? Quindi perché dovrei farmi il sangue cattivo per qualche decina di moto venduta praticamente a peso di rottame? Inoltre le moto "svendute" sono molto poche e fra un paio di mesi il prezzo dell'usato tornerà a salire, pur restando a livelli bassi perché francamente della nostra moto non c'è una gran richiesta.

 

Come ho scritto più sopra, il mondo delle auto da questo punto di vista è anche peggio. Ti faccio un esempio: vuoi una X5 o una qualsiasi altra BMW di fascia alta con il 40% di sconto? In Germania hanno i piazzali pieni di auto destinate al mercato americano che sono rimaste invendute causa crisi economica degli USA. Pensa a chi l'ha appena comprata a prezzo pieno!

 

Goditi la tua MT-01 e cerca di non venderla.

Link to comment
Share on other sites

Ciao e grazie per la risposta, come potrai immaginare la botta è stata esagerata quando ho appreso della "svalutazione". Come credo voi tutti, anche io considero l'MT una moto unica in tutto, diversa, al di sopra delle "japponesi", più curata, rifinita benissimo, e consideravo il prezzo di acqusito "giusto" per la qualità e la passione offerta. Per me era una moto assolutamente esclusiva e doveva esserlo anche nel prezzo! Speravo che YAMAHA pensasse lo stesso! Quello che voglio dire è che se YAMAHA avesse venduto le sue circa 80 MT-01 (numero indicatomi dal concessionario) a 10.000 euro (che mi pare cmq un bel 30% di sconto dal listino) invece dei "pochi" 7.000 (50% dal listino), dando un breve sguardo sul mercato dell'usato (facilissimo da fare oggi con internet) dove tutti "i loro clienti che hanno comprato pagando il prezzo di listino" (e quindi "buoni" clienti YAMAHA che hanno creduto nel progetto MT) cercano di vendere le proprie MT ad almeno 7500 euro, avrebbe quantomeno tutelato una grossa fetta di amanti MT (basta guardare su internet quanta gente vorrebbe venderla) che ora sono costretti a perderci tanti soldini.... e poi tu credi che con la crisi in agguato, il prezzo dell'usato possa risalire dopo che la "promozione euro 2" finirà? speriamo ma non ci credo per niente..... VA BENE FAR FUORI I MAGAZZINI, MA PERCHE' COSI' POCO?????? Per quanto mi riguarda la YAMAHA con questa azione ha fatto perdere quell'esclusività (almeno nel valore) che mi rendeva felice possessore della MT. Poi sarà bellissimo avere fra di noi altri 80 MTisti che spero capiscano che razza di affare stanno facendo....e che non la considerino semplicemente una "jappo" scontata!

 

Del mercato delle auto non ne parliamo per favore, è il mercato migliore per perdere soldi, mai nella mia vita l'acquisto di una vettura si è dimostrato un "affare"....

 

Cmq voleva essere uno sfogo da chi ama le pulsazioni ma purtroppo non può più permettersele (maledetti 15 cm in lunghezza del box!!!)

 

A questo punto terrò la moto e la metterò in un bel garage a pagamento, alla faccia della crisi e di chi mi ha offerto 5000 euro (senza vergogna) per la mia bestia.

 

Inserirò tutte le info sul sito, non lo conoscevo nemmeno fino ad oggi dopo essermi collegato al sito YAMAHA per scrivere una letterina di protesta (impossibile)...

 

Carlos

Link to comment
Share on other sites

Yamaha ci ha comunicato che le moto che sono finite sul mercato a prezzo scontatissimo (causa canale parallelo che non sto qui a spiegarti) sono solo 30, e che il numero di 80 è una voce che circola anche tramite concessionari ma non è veritiera. Inoltre non si aspettavano che il prezzo cadesse così in basso, anche tramite concessionari ufficiali che non si sono fatti scrupoli nello svendere le moto. Stai certo che YMI si è resa perfettamente conto della ******* che ha fatto, anche perché glielo abbiamo più volte ricordato in veste di Club Ufficiale. Per concludere aggiungo che l'MT-01 probabilmente è la moto più incompresa del panorama motociclistico italiano e se facessimo una raccolta delle opinioni espresse soprattutto da chi non l'ha mai provata potremmo pubblicare un libro umoristico intitolato "il bestiario motociclistico".

Link to comment
Share on other sites

ti capisco benissimo Carlos, per motivi differenti anche io ho provato a verificare la tenuta della mia MT sull'usato....ma, stando le cose come hai detto, in permuta non vale più di 5-6 mila euro, ovviamente perdendo lo sconto sulla nuova.

il che significa in linea di massima darla via per 4-5 mila euro :smt119

calcolando che il mio scooter 250 l'ho pagato 4 mila euro, beh capisci bene che conviene tenersela a vita e godersela in ogni caso, anche perchè è una moto unica e bellissima...diversa praticamente da tutte le altre.

commercialmente è quasi zero, ma come moto è uno spettacolo :smt006

Link to comment
Share on other sites

POLITICA YAMAHA? scusate ma quale politica , qui e ANARCHIA pura! ma si dai non ci lamentiamo sempre, in fondo ci abbiamo guadagnato un bel pò di sesso passivo nel senso che c'è l' hanno messo nel XXXX a tutti! #-o

 

che altro dire.....!!! se non @@##@!!!!

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...