Jump to content

Ritirata Sabato 28.... TANTA ROBA!!!


Anto71
 Share

Recommended Posts

Che mattinata ragazzi!

Preparata da ottobre, data in cui vendetti la mia precedente moto, una suzuki m1800r.

Scelta che è arrivata dopo le attenzioni cadute rispettivamente su Ducati 1198, Suzuky hayabusa, Ducati Multistrada, BMW r 1200 gs adventure e per ultima contesa ad una Suzuki BKing. Lo sò, tutte moto che non centrano niente luna con l'altra, però ognuna per un verso o per una altro, hanno attraversato per qualche periodo il mio cuoricino.

Idee confuse anche dalla mia poca esperienza, due stagioni motociclistiche alle spalle, una con il sopracitato m1800r, l'altra, con cui ho preso la patente, una yamaha bulldog bt 1100.

Proprio questa esperienza con la Yamaha bt mi aveva dato tante riserve sulla Mt 01. Certo erano due categorie diverse, anche la bt non era bruttissima come prima moto, però veramente poca roba... anonima!

Alla fine, complice anche questo forum, si compra l'orco, verso l'anticipo subito dopo il motodays di roma e intanto pianifico il ritiro.

Guardo le previsioni del tempo, gli impegni di lavoro, il traffico autostradale, aquisto sottopantalone, sottogiacca, sottoguanti, sottocasco e calzini tecnici (tutto Bikers), il resto già lo avevo, e decido che la giornata giusta è sabato (no camion e previsioni soleggiate).

Partenza da Castiglione alle 8,30, mio suocero mi accompagna in stazione a Grosseto, treno fino a Civitavecchia, taxi fino da celestini, saldo, firmo ogni cosa, partenza verso il magazzino con il tmax della concessionaria, ed eccoci arrivati: L' orco era pronto per partire!

Mentre arrivavo, vedendolo, mi sono tornati a mente i blog dove chi ci è cascato appena preso, chi parlava delle gomme di non ottima qualità soprattutto nuove con la cera che le fà scivolare facilmente, chi parlava del timore che incute e del rispetto che bisogna dargli..... insomma ero parecchio teso, anche perchè mi ci rispecchiavo in pieno con la mia precedente moto che, anche dopo un'estate insieme, non ci avevo preso confidenza ed ero sempre molto rigido nella guida.

Acceso il motore, (è sempre bello vedere che ogni cosa parte da "0"), mi spiegano due cosine, mi preparo (infilo sottogunati, sottocasco, guanti e casco), salgo su (ci ero già salito al motodays, però mi sembrava ancora più comoda), metto la prima ('na bella botta), parto e arrivo al distributore ( 50 metri dal magazzino). Strano, penso, mi sembra tutto molto facile... sarà la bella giornata e la poca distanza.... Faccio il pieno e via. Mi immetto nella rotatoria con la paura della cera, del rispetto alla moto, etc etc, mi dirigo verso Grosseto e penso " E' ancora tutto troppo facile". Arrivo all'innesto con l'aurelia, e via in superstrada.

Raggazzi, non era una prima impressione, la moto mi dà molta confidenza, sembra una bicicletta da quanto si guida bene! Le vibrazioni non sono tante, anzi io non le ho notate... la pulsazione del motore, il KODO, quella sì, si sente, è gradevole, sembra ricordarti che c'è ed è potente, non penso si possa paragonare alle vibrazioni di una moto, sono un'altra cosa. Non voglio fare il "figo" e sminuire chi ha raccontato le prime impressioni in altro modo perchè ripeto che ciò che per loro è stata la prima impressione, per me è stata uguale fino alla fine con la mia moto precedente. Per fermarmi a metà strada (per far tranquillizzare mia moglie) mi sono dovuto violentare.... NON VOLEVO SCENDERE, è troppo figo guidarla! Penso che una piccola parte di facilità derivi anche dalle differenti trasmissioni finali in quanto sia la bt che l' m1800r avevavo il cardano. Inoltre una parte di merito devo darla anche all'abbigliamento azzeccato, tutto il sotto della bikers è notevole, costa un pò, ma ne vale la pena.

Bene, Mattinata perfetta quindi ed estrema felicità e soddisfazione di fare parte di questo blog e di essere un possessore di MT:01.... TANTA ROBA!!!

Link to comment
Share on other sites

Come sei messo domenica 1 marzo? ce la fai a scendere fino a Tolfa-Sasso? Venedo giù è appena prima di Civitavecchia. Ci si potrebbe conoscere. Noi arriviamo da Roma.

Quanto hai impiegato a tornare verso casa? Vorrei ipotizzare un giretto da quelle parti, tanto per tenermi allenato per i lunghi tragitti, pensavo di prendere l'Aurelia e percorrerla tutta fino a GR e poi ripiegare da SI e tornare giù per la Cassia. Ci si potrebbe incontrare.

 

Per il resto bene bene, sono molto contento per te. Poi il fatto di fare un bel tragitto a moto nuova è davvero appagante. Non vorresti più scendere.

 

:smt006

Link to comment
Share on other sites

Come sei messo domenica 1 marzo? ce la fai a scendere fino a Tolfa-Sasso? Venedo giù è appena prima di Civitavecchia. Ci si potrebbe conoscere. Noi arriviamo da Roma.

Quanto hai impiegato a tornare verso casa? Vorrei ipotizzare un giretto da quelle parti, tanto per tenermi allenato per i lunghi tragitti, pensavo di prendere l'Aurelia e percorrerla tutta fino a GR e poi ripiegare da SI e tornare giù per la Cassia. Ci si potrebbe incontrare.

 

Per il resto bene bene, sono molto contento per te. Poi il fatto di fare un bel tragitto a moto nuova è davvero appagante. Non vorresti più scendere.

 

:smt006

QUALCOSA MI SFUGGE.... DOMENICA 1 MARZO ERA IERI... VOLEVI DIRE 8 MARZO?

Link to comment
Share on other sites

Come sei messo domenica 1 marzo? ce la fai a scendere fino a Tolfa-Sasso? Venedo giù è appena prima di Civitavecchia. Ci si potrebbe conoscere. Noi arriviamo da Roma.

Quanto hai impiegato a tornare verso casa? Vorrei ipotizzare un giretto da quelle parti, tanto per tenermi allenato per i lunghi tragitti, pensavo di prendere l'Aurelia e percorrerla tutta fino a GR e poi ripiegare da SI e tornare giù per la Cassia. Ci si potrebbe incontrare.

 

Per il resto bene bene, sono molto contento per te. Poi il fatto di fare un bel tragitto a moto nuova è davvero appagante. Non vorresti più scendere.

 

:smt006

QUALCOSA MI SFUGGE.... DOMENICA 1 MARZO ERA IERI... VOLEVI DIRE 8 MARZO?

Considera 1h e 30m, con calma, civitavecchia grosseto. Ora no sò se riesco a raggiungervi all'uscita, sicuramente, se vi và, vi raggiungo a grosseto e si prende un caffè insieme.

Grazie dell'invito e a presto!!!

Link to comment
Share on other sites

Auguri per la tua nuova MT 01!

le gomme come le hai trovate? ti danno sicurezza? io le cambio appena possibile,non sono troppo convinto,poi ho rilevato la data nelle gomme: 07/05 quindi sono del 2005!

Anche io ho comprato da Celestini a Civitavecchia...............devo dire che mi aspettavo che fossero piu' organizzati!

La signora poi nella sede...............mi stava proprio sul.............!

Ancora oggi dopo un mese ancora aspetto il libretto con il passaggio di proprieta',ho chiamato e sempre quella signora del c..........! candidamente mi risponde che ancora non e' pronto! anzi addirittura mi dice che se ancora non scade il foglio di via provvisorio non possono richiedere il definitivo.................MA STIAMO SCHERZANDO???!!!!!!!!!!!!! mi ci sono incazzato un po,qui da noi....................LO FANNO ALL'ISTANTE!!! e siamo in Africa!..............non mi piace sta cosa.....................il motivo secondo me e che la portano per le lunghe poiche' devono pagare LORO il passaggio di proprieta'! Non si spiega altrimenti!!!!

per il resto tutto a posto..............il ragazzo della consegna non mi ha spiegato una mazza della moto,anzi mi sono accorto appena andato via che gli specchietti erano tutti sfasati e non li ho potuti regolare per strada!

Non so ma da noi c'e' molta piu' professionalita'.............................mi e' sembrato di stare alla fiera!

forse dipende anche dal prezzo,per loro e' solo una rottura di scatole vendere quella moto,SECONDO ME!

Link to comment
Share on other sites

Credo che nessuno regali niente. Se la vendono a quel prezzo vuol dire che l'hanno pagata meno ancora. Il cane non muove la coda per nulla. Anche la mia ha le gomme vecchie ma non ho notato differenza da quelle più recenti, di un anno, dello stesso tipo. Considera che, le MeZ4, è già qualche anno che non sono più a listino, per questo non le montano su quella nuova. Se non sei un piegatore estremo non sono malaccio, sono sincere, ti dicono qual'è il loro limite e per paura ti manterrai al di sotto, tanto i primi chilometri servono per prendere confidenza con l'Orco, non è che vai subito col ginocchio per terra. Anch'io non ho avuto un brutto approccio, l'ho provata in pianura (a Milano non è difficile) e alle riaperture mi ha subito gratificato. E' così che mi sono innamorato. Per le pieghe, invece, ho imparato pian piano a conoscerla, stradine in aperta campagna con corsie ridotte e curve a gomito , visibilità totale. In questo scenario vedevo la strada sgombra e impostavo la curva come volevo, staccata e riapertura da panico con derapata. Mi sono divertito un mondo, quando sono stato sicuro ho cominciato con le prealpi e poi i passi alpini. Per gradi e senza fretta ho imparato a conoscerla e sono sicuro che, forse, uso solo il 70% del suo potenziale, ma io non ho fretta....

Link to comment
Share on other sites

state attenti nei percorsi in discesa...le ruote pattinato mentre in salita non sono malaccio...a me ripeto in discesa dopo la prima settimana di utilizzo della moto e dopo aver fatto circa 950 km la moto in un percorso in discesa durante un raduno si inchiodava e pattinava tirando dritto me successo una decina di volte poi sono dovuto andare a velocita harleysta :-( ...state attenti con quelle gomme fatte in cemento armato....... :evil:

Link to comment
Share on other sites

Auguri per la tua nuova MT 01!

le gomme come le hai trovate? ti danno sicurezza? io le cambio appena possibile,non sono troppo convinto,poi ho rilevato la data nelle gomme: 07/05 quindi sono del 2005!

Anche io ho comprato da Celestini a Civitavecchia...............devo dire che mi aspettavo che fossero piu' organizzati!

La signora poi nella sede...............mi stava proprio sul.............!

Ancora oggi dopo un mese ancora aspetto il libretto con il passaggio di proprieta',ho chiamato e sempre quella signora del c..........! candidamente mi risponde che ancora non e' pronto! anzi addirittura mi dice che se ancora non scade il foglio di via provvisorio non possono richiedere il definitivo.................MA STIAMO SCHERZANDO???!!!!!!!!!!!!! mi ci sono incazzato un po,qui da noi....................LO FANNO ALL'ISTANTE!!! e siamo in Africa!..............non mi piace sta cosa.....................il motivo secondo me e che la portano per le lunghe poiche' devono pagare LORO il passaggio di proprieta'! Non si spiega altrimenti!!!!

per il resto tutto a posto..............il ragazzo della consegna non mi ha spiegato una mazza della moto,anzi mi sono accorto appena andato via che gli specchietti erano tutti sfasati e non li ho potuti regolare per strada!

Non so ma da noi c'e' molta piu' professionalita'.............................mi e' sembrato di stare alla fiera!

forse dipende anche dal prezzo,per loro e' solo una rottura di scatole vendere quella moto,SECONDO ME!

Grazie per gli auguri!

Io non sono, almeno per ora, un piegatore e le gomme mi sono sembrate ok. sarà anche che non essendo esperto e non ci capisco.

Per quel che riguarda la signora dell'amministrazione non era di certo il "Fiorello" della situazione, ma è arrivato subito il venditore con cui ho contrattato che mi ha salvato.

La storia del libretto puzza anche a me, comunque regione che vai, usanze che trovi.... Una cosa è sicura, il provvisorio dura trenta giorni dopo di che non puoi circolare senza il definitivo, quindi ti consiglio di far pressione per averlo e comunque di fartelo perlomeno anticipare via fax o email perchè se ti fermano potresti avere problemi.

Il ragazzo della consegna ha fatto poco il suo, specchietti e orologio non regolati...

Comunque tre anni di garanzia a partire dalla data del ritiro con rimozione gratuita per qualsiasi motivo ed in qualsiasi parte d'europa + la nostra splendida mt 01 nuova a quel prezzo, penso che abbiamo fatto un grande affare, a prescindere da quando l'hanno pagata loro. Gli affari migliori sono, a mio avviso, quando tute le parti guadagnano.... Diffidare da chi ti fà pensare che guadagni solo tu!!!

Un lampeggio a te e alla meravigliosa terra in cui abiti.

Link to comment
Share on other sites

state attenti nei percorsi in discesa...le ruote pattinato mentre in salita non sono malaccio...a me ripeto in discesa dopo la prima settimana di utilizzo della moto e dopo aver fatto circa 950 km la moto in un percorso in discesa durante un raduno si inchiodava e pattinava tirando dritto me successo una decina di volte poi sono dovuto andare a velocita harleysta :-( ...state attenti con quelle gomme fatte in cemento armato....... :evil:

Grazie per il consiglio... appena passa questa ondata di maltempo vado a provarla in collina, con la massima attenzione, e ti faccio sapere!

Link to comment
Share on other sites

Grazie anto71........................si e' vero la Sicilia e' splendida,lasciate stare i film con le donne col fazzoletto nero che urlano e piangono.........................ma quando mai? qua le donne sono ormai belle,splendide ed emancipate e anche zoccolone come al nord! :-D :-D

Per quanto riguarda la motorella.................io ogni volta che la accendo mi emoziono,cosi' imponente!con quel motore che sembra ed e' un'opera d'arte,una scultura d'acciaio! poi il rombo anche con gli originali e' qualcosa di godurioso per le orecchie,quei botti in rilascio.......................!e quel tiro che sembra non finire mai!........................sono veramente contento di averla presa! e' stato amore a prima vista e pensa che qui da me NON CE NE SONO,per vederla dal vivo ho dovuto andare da un concessionario a 50km che ne ha una (come la nostra euro 2 km0,solo che la vende a 12.700 euro!!!) dicevo l'ho vista dalla vetrina,MAI PROVATA! ed onestamente capisco che hanno paura a farla provare..............non e' una motorella per tutti,un minimo di esperienza e sopratutto di TESTA ci vuole!

Sabato le ho fatto il bagnetto,ma ho capito che devo prendere prodotti per pulire senz'acqua,almeno per le parti tipo serbatoio,forcelle e parti piccole,mentre per il sottoruota,cerchi,ruote ecc, ok idropulitrice ma a bassa pressione,e poi aria compressa per asciugare bene certe parti.

Per pulire forcellone e cerchi mi sono attrezzato con PETROLIO BIANCO con cautela per evitare scolorimenti,mentre per pulire i cilindri,raddrizzatore ecc. non so cosa sia meglio,ci sono spray per pulire parti meccaniche dicono che non creano danni alla carrozzeria ecc.,ma meglio andarci con cautela,magari schizzando nel telaio fanno danni!

Per lucidare usavo prima il Sympol rosso ed era eccezionale! su qualunque superfice anche cromature!

Link to comment
Share on other sites

Omar quel prezzo NON ESISTE a me risulta che loro possono venderla a qualunque prezzo visto che non le hanno pagate,o meglio yamaha si e' sdebitata per pubblicita' fatta dal celestini dandogli un po di MT01 ..................almeno da voci sentite in giro,certo non potrei giurarlo,magari e' una balla.................pero' questo ho sentito,e d'altronte forse e' cosi' poiche' GUARDA CASO.................NESSUNO E' IN GRADO DI FARE QUEL PREZZO,altri che la vendono a poco piu' alla fine sono le moto di Celestini....................sta cosa guarda caso e' solo a Roma,se girate altri concesiionari,PROPRIO NON ESISTE,quindi c'e' da crederci.....................ripeto voci che circolano!

Adesso un mio parere personale:

Certo a prezzo pieno NON SAREI MAI RIUSCITO A PRENDERLA...........................

pero' devo dire che i soldi----------------QUELLI A PREZZO PIENO,QUELLI CHE TANTISSIMI HANNO SBORSATO------------------LI VALE TUTTI!!!!!

Che poi si e' fatto l'affare del secolo e' un conto..................ma dire che quella moto vale il prezzo di uno scooter....................MAI!

In EFFETTI i quasi 15.000 euro del listino sono conformi ad una moto del genere!

Link to comment
Share on other sites

Omar quel prezzo NON ESISTE a me risulta che loro possono venderla a qualunque prezzo visto che non le hanno pagate,o meglio yamaha si e' sdebitata per pubblicita' fatta dal celestini dandogli un po di MT01 ..................almeno da voci sentite in giro,certo non potrei giurarlo,magari e' una balla.................pero' questo ho sentito,e d'altronte forse e' cosi' poiche' GUARDA CASO.................NESSUNO E' IN GRADO DI FARE QUEL PREZZO,altri che la vendono a poco piu' alla fine sono le moto di Celestini....................sta cosa guarda caso e' solo a Roma,se girate altri concesiionari,PROPRIO NON ESISTE,quindi c'e' da crederci.....................ripeto voci che circolano!

 

la "conoscenza" vale l'iscrizione al club ufficiale!!! :mrgreen: :mrgreen:

 

venghino siori e siore...le iscrizioni sono sempre aperte!!! :smt005

Link to comment
Share on other sites

leggendo i primi msg mi è venuto in mente il giorno in cui sono arrivato in treno a civitàvecchia.... per caso mentre il treno rallentava per fermarsi alla stazione ho guardato fuori dal finestrino e ho visto il mare... splendido.... era da una vita che non vedevo il Tirreno... oltre 15 anni...

 

poco dopo essere sceso ho fatto pipi :) nella toilette della stazione naturalmente... \:D/

 

in effetti la consegna della moto è stata un po "freddina"... ma ero felice dopo ore di treno... di poter finalmente GUIDARE io ! la moto era un po impolverata :)

 

mi ricordo che facendo la rotonda che mi avrebbe portato poi in direzione Grosseto ho sentito i primi "botti" sotto il serbatoio... e ne sono rimasto davvero entusiasta, per i primi 500 metri ho anche avuto un po paura di spostare quel dolce peso in strada... cavoli che bei momenti... è sempre bello scoprire piano piano le moto nuove... le loro reazioni i loro rumori ecc... ma questa di tante che ne ho fatte passare mi ha lasciato un segno indelebile....

 

a pochi km dalla partenza faccio caso agli specchietti che non essendo in posizione tento di raddrizzare... e scopro che aimè non sono stati serrati.. mi fermo e tolgo dalla busta atrezzi quanto serve per stringerli un po e non farli piu sballonzolare avanti e indietro :)

 

quella giornata è stata davvero una gran bella esperienza.... che ricordo sempre molto volentieri..

 

salutoni a tuch

Link to comment
Share on other sites

Omar quel prezzo NON ESISTE a me risulta che loro possono venderla a qualunque prezzo visto che non le hanno pagate,o meglio yamaha si e' sdebitata per pubblicita'

 

era quello che intendevo, rispondevo all'amico che accennava al fatto che la scortesia era dovuta al fatto che sulla vendita non c'era margine e quindi la vendita era vissuta come una scocciatura rivolta a svuotare il magazzino ed a rietrare senza perdite. Se non le hanno pagata vuol dire che il margine è la differenza fra il prezzo di vendita ed il costo dell'immatricolazione (e la pubblicità fatta da Celestini a suo tempo), vuol dire molto più di quello che guadagna un concessionario a venderla a prezzo pieno.

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...