Jump to content

(MT-01) Batteria non a gel... problemi?


Quinza1670

Recommended Posts

Circa da un mese ho sostituito la batteria originale con una tradizionale (a gel costava 180 euri :shock: mentre questa nuova 90)...

Parlando con Anti ed altri in occasione della visita al 6° stormo mi hanno messo in guardia dal possibile surriscaldamento del liquido interno in caso di utilizzo dell'orco in giornate molto calde e nell'uso in città...

Ora come ora il problema non sussiste ma pensando alla prossima estate un pensierino mi rigira in testa...

La mia domanda è:

C'è qualcun'altro che utilizza batterie tradizionali?

Ha riscontrato problemi di questo tipo?

Rischia di saltare in aria? (tra l'altro è anche vicino alle parti basse :mrgreen:)

:smt006

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

se è una di quelle normali da caricare con l'acido e acqua il problema è che dallo sfiato evaporerà l'acqua e col tempo si deteriorerà molto probabilmente...

 

a.... su ebay hai dato una controllata? si trovano di tipo sigillato anche intorno ai 60 euro... http://cgi.ebay.it/Batteria-rif-YT14B-B ... 4ceba29add

 

la MF mi pare sia la versione economica da caricare e da richiudere bisognerebbe controllare

Link to comment
Share on other sites

gel o non gel ci vuole una batteria sigillata di quele nere, una CT14B-BS... magari parte del codice cambia in base alla marca, questo è Unibat........

 

io la differenza sinceramente non l'ho mai capita, ci sono queste nere sigillate o quelle bianche con i tappini e lo sfiato che però devono stare in piano e non inclinate!

quelle nere quando le si caricano con l'acido pre-dosato nei contenitori che si infilano sopra e scende piano piano, una volta chiuse le si possono girare come si vuole... se nn sbaglio il liquido una volta finita la reazione a contatto con le piastre di piombo diventa denso, da qui gel... ma non sò se le vere gel siano queste

 

un cosiglio, evitate le Okyami e batterie troppo economiche

Link to comment
Share on other sites

Batterie sigillate a gel o liquido tradizionale. Vanno bene tutte. Importante è amperaggio corretto...

 

 

l'unica avvertenza per quelle tradizionali aperte è di non collegare i caricabatteria continui. Perchè non essendo sigillate, potrebbe uscire il liquido e danneggiare le parti della moto. Se si ricarica, vanno aperti i tappi per far esalare l'idrogeno.

Per il resto siamo andati avanti 50 anni con le batterie normali senza problemi. Il mio V-max 1200 del 2006 monta una batteria tradizionale coi tappini e va benissimo.

:smt006 :smt00

Link to comment
Share on other sites

si ma sulla MT la batteria è montata inclinata! non ci puoi mettere una con i tappini! il liquido interno rimane liquido e le piastre potrebbero rimnere scoperte e deteriorarsi in poco tempo!! e poi se va in giro acido sono cazzi!!

Link to comment
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...