Jump to content

(MT-03) Un cavo o due cavi per l'acceleratore?


Muntagnin
 Share

Recommended Posts

Come è noto noi abbiamo due cavi per la rotazione della farfalla. Ovviamente un cavo apre e l'altro chiude.

Per parecchie decine di anni si è sempre usato un solo cavo, demandando alla molla il ritorno a zero.

Leggendo quà e là .. ho trovato molte spiegazioni, a volte fantasiose.

Personalmente sono per il proverbio " tutto quello che non c'è non pesa e non si rompe"

Nessuna auto ha due cavi .. perchè li devono avere le moto?

 

L'unica spiegazione che ho trovato sensata è che con un cavo in chiusura si può usare una molla più "leggera" e quindi un comando più dolce.

 

Voi che ne dite?

 

Link to comment
Share on other sites

no io credo sia invece solo una questione di sicurezza, nel caso in cui la molla di ritorno dovesse rompersi o le farfalle bloccarsi aperte per un qualche motivo o qualche altro remoto inconveniente, si avrebbe la possibilità di chiudere il gas evitando di schiantarsi

l ' alleggerimento della molla lo escluderei perché in sua presenza (della molla) in fase di chiusura il suo lavoro prevale comunque su quello del cavo, anche in fase di rilascio del gas infatti è il cavo di apertura a rimane in tensione tra il nostro polso e la molla

Link to comment
Share on other sites

Un mio amico "metalmeccanico" ossia direttore tecnico in un'azienda bresciana una volta mi disse che lui non ama i meccanismi con ritorno a molla perché prima o poi non funzionano. Credo che il suo pensiero possa fare la caso tuo, come scrive anche Superbiker.

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...