Jump to content

(MT-03) Risposta Urgente! (moto caduta da fermo)


mimatsu
 Share

Recommended Posts

scusate per il titolo gradato

Un pezzo di merda mi ha buttato giù la moto uscendo dal parcheggio del mio stesso stabile:

la moto è cascata sul lato sinistro dalla parte del cavalletto probabilmente spinta da dietro da qualcuno in uscita dal parcheggio,

si è piegato vistosamente la leva del cambio , solo la leva ;  la guida che dalla leva porta alla scatola degli ingranggi sembra apposto

ho fatto un giro con la moto si accende e non da nessun problema le marce cambiano almeno la prima e la seconda.

non riesco a capire se il manubrio si sia piegato , la massa sulla manopola sinistra ha rotto la mattonella , ma sembrerebbe inalterato.

Potreste darmi dei suggerimenti sul caso , che ne so farla controllare o altro

grazie

Link to comment
Share on other sites

Concordo con Muntagnin, prova senza mani.

Quando ho insegnato a mio figlio di 14 anni a guidare la mia moto compravo leve all'ingrosso perché non gli veniva bene l'inversione..

Nonostante le tante cadute non si è mai stortato niente di importante, direi che è un mezzo solido e con poco da rompere.

Link to comment
Share on other sites

Secondo me è meglio smontarla, così la puoi raddrizzare mettendola su una morsa seria.

Se la raddrizzi "in loco", sforzi sul perno del cambio vero e proprio, e sicuramente anche un po' sul paraolio che ci sarà lì dietro, che potrebbe non essere contento.  ;)

Link to comment
Share on other sites

ok la leva la smonterò!

ho provato la moto le marce funzionano il motore anche ...

Sono andato "senza mani" ed ho notato che andando a 30 50 kmh la moto tende leggermente verso sinistra e devo controbilanciare spostando di poco l'asse del mio corpo verso destra.

L'ho spinta oltre 120 kmh ma per poco tempo ma non ho sentito alcuna differenza .

la moto è caduta sulla sinistra col manubrio bloccato sul lato destro : è plausibile una sbandata a sinistra dovuta a questo tipo di caduta?

Ad ogni modo maledizione a me io queste prove di equilibratura della moto non le avevo mai fatte!!! e quindi non saprei dire se c'è differenza!!!

grazie

Link to comment
Share on other sites

Senza mani basta il corpo non perfettamente centrato che la moto tente a andare da una parte .. specialmente a bassa velocità.

Se si fosse disallineata la forcella piegherebbe di brutto .. ma brutto brutto.

Te la sei cavata con la leva storta .. tranquillo

 

Mode serio off .. l'hai spinta a 120 kmh? .. sei pazzo! .. potevi decollare a quella velocità stratosferica. .. Mode serio on

Link to comment
Share on other sites

In effetti a velocità molto bassa nessun problema!!!

Inoltre , se vi dico questa mi darete del masochista......  la leva piegandosi si è spostata in avanti rispetto la pedalina , e la cosa non è tanto male!!! :ph34r: :ph34r: :ph34r: :ph34r:

ora raddrizzandola spero che la leva resti abbastanza allungata...

 

Sono alla ricerca del pezzo di merda  forse lo sgamo!

il bastardo mi ha preso di ****  la motina uscendo dal parcheggio,  ha toccato la ruota e piegato leggermente la targa si è anche allentata la vite del fanalino,

la base del cavalletto si è inchiodata sull'asfalto,  ci ha fatto una depressione , e poi si è chiuso

Detto questo mi è finita bene il serbatoio non ha toccato!  ora però devo prendere dei tamponi o un paramotore givi, e sono propenso sul secondo.

Link to comment
Share on other sites

Cavolo all'assicurazione della moto non ci avevo pensato, cmq è vero è successo dentro lo spazio condominiale!!!

a avevo pensato a quella dello stabile e ho chamato l'amministratore che mi ha detto che l'assicurazione dello stabile non riguarda questo tipo di incidenti!!!!

Cmq chiamerà l'assicurazione per avere conferma ,  ma probabilmente me lo ha detto solo per tranquillizzarmi.

Intanto per le prossime volte dietro la moto ci piazzo una floriera!!!!

Ciao

 

P.S.

  scusate se sono stato un po scurrile!!!

Edited by mimatsu
Link to comment
Share on other sites

dispias, cmq a me è capitato qualche volta che sia caduta da ferma: trovata a terra oppure caduto con bloccadisco inserito oppure svenuto dalla stanchezza insomma alcune volte il pezzo di sterco son stato io stesso ahahahah :D 

cmq i pedali del cambio e del freno ormai li avrò raddrizzati un sacco di volte son o fatte in un materiale appositamente duttile proprio a questo scopo..alcune il alluminio si possono spezzare...

cmq solitamente la smonto la scaldo un pochino col fon e con morsa e pinza americana la raddrizzo poi spruzzata di bomboletta nera e il pedalino e nuovo....tanto perché se ne parla io 

ho inclinato la leva del cambio di pochi gradi verso il basso mi ci trovo molto molto più comodo.

 

cmq la moto che danni ha? oltre al pedale del cambio, ti ha segnato il carter? 

controlla il manubrio magari se i riser non erano ben fissi si possono essere girati di poco ...a me dava l' impressione manubrio storto , non sò se mi son spiegato 

nel caso hai manubrio un pò storto se è quello originale e non si è raggomitolato si riesce a raddrizzarlo anche quello è abbastanza duttile....

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...