Jump to content

CASCO - Manutenzione e vita


Fritz

Recommended Posts

La manutenzione del/i casco/i è nota a tutti. Per chi ha quelli sfoderabili basta mettere in ammollo in acqua tiepida con un po di ammoniaca i diversi pezzi (guanciali, fodera interna, event. elementi morbidi spugnosi in materiale plastico) per pulirli e disinfettarli. Operazione che andrebbe fatta almeno una volta l'anno - non legata alle ore d'uso ma piuttosto al posto in cui teniamo il casco. Spesso in garage, sullo scaffale o nel mobiletto, umidità e temperature miti possono dar luce a rigogliose distese di funghi e muffe.

Ho anche adottato un'altro sostegno. Ho trovato in farmacia uno spray d'uso medico disinfettante antibatterico piuttosto potente che uso spesso dopo il lavaggio/pulizia di casco, stivali, guanti ed anche giacca prima di metterli via. Uso un casco estivo ed uno invernale e prima di metterli nella loro sacca li do una bella disinfettata a fondo. Lo spray permette di raggiungere tutte le parti critiche in cui potrebbero svilupparsi colonie batteriche, funghi e muffe.

Sullo spray si legge chiaramente il tempo di azione per ciascuna tipologia di parassita e in estate lo uso anche durante l'uso quotidiano, dopo una lunga gita - magari sotto la pioggia.

Link to comment
Share on other sites

Lo spray si chiama NORDICA SPRAY della Polifarma Roma, indicato come presidio medico chirugico, nelle proprietà è indicato quanto segue: .. in grado di disinfettare e sanificare oggetti e superifci contaminati dalla presenza di muffe in 15 minuti e di batteri in 5 minuti. E' una bombotella spray di 300ml che ho pagata 5,10 Euro (in Farmacia!). Ha un profumo balsamico che resta dopo il trattamento.

In Farmacia mi hanno detto che di questi prodotti non c'è ne molti.... loro ne conoscevano solo 2 e l'altro mi hanno detto che era meno potente.

Se c'è qualche dottore tra noi indico anche la composizione.....

Link to comment
Share on other sites

  • 2 years later...

Credo che l'argomento possa interessare ed non è mai stato affrontato.A dir la veritò si...ma c'è scritto poco nulla.... [-(

 

Premetto che non uso il sottocasco ( nn lo sopporto )... :-|

 

Qualcuno di noi è a conoscenza di prodotti specifici e metodi per la pulizia interna del casco..?

 

Spazio alle dritte.... :-$

Link to comment
Share on other sites

il tuo è completamente sfoderabile??

 

 

In uffico c'è un jet usato da tutti, quando lo vedo strano compro una bombola di detergente per tessuti spray e glie la spruzzo dentro.

Fa una schiuma attiva, poi unapassata con lo straccio per togliere il tutto e torna "quasi" come nuovo, profumato ed igenizzato. :cool:

 

:smt006

Link to comment
Share on other sites

Certo che non sapere se il casco che usi da anni è sfoderabile o no la dice lunga ](*,) :roll:

Comunque, io uso il prodotto segnalato a suo tempo dal buon Fritz (Nordica spray) e funziona per la disinfezione/profumazione veloce delle parti che non si possono staccare.

Altrimenti togli guanciali e calotta e li schiaffi in lavatrice :!:

Un motociclista più anziano ed esperto di me una volta mi ha detto che lui usa mettere il casco (senza visiera :!: ) nella lavastoviglie con ciclo a freddo e senza asciugatura; io non c'ho mai provato ;-)

Per i più pigri :-" alcuni negozi specializzati (Visenzi a Brescia) eseguono la pulizia con macchine specifiche e provvedono anche alla manutenzione ed ingrasso delle guarnizioni in gomma e dei meccanismi di chiusura visiera.

Link to comment
Share on other sites

si, poco o nulla, tu del motociclista hai il poslo destro e questo conta molto più di saper pulire il casco :-({|=

 

:smt006

 

Domani Birra pagata... :smt030 :smt005 :smt006

 

P.S. in silenzio...che poi la gente ci crede.... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Link to comment
Share on other sites

io ho due shoei XR1000, si staccano solo i guanciali! (il nuovo XR1100 mi risulta sfoderabile)

be il primo l'ho lavato gia un paio di volte intero! detersivo da lavatrice delicato, e acqua tiepida! poi lo si lascia scolare e asciugare per bene fuori all'ombra e infine una tirata a 200 all'ora con tuttte le prese d'aria aperte e il gioco è fatto

Link to comment
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...