Jump to content

(MT-03) Presa 12 volts


BERNHARD
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti.

La settimana scorsa ho ritirato una nuova e fiammante YAMAHA MT-03, gialla e nera, bellissima, che sostituisce la mia (ex) XTZ 660 Z Ténéré.

Due moto che hanno parecchie cose in comune, a partire dal motore, identico.

Ho intenzione di montare un caricabatterie per smartphone, collegandolo all'alimentazione 12v della motocicletta.

Vorrei utilizzare lo stesso sistema che avevo montato sulla Ténéré (2 fili elettrici con una femmina USB), solo che non so dove collegarlo.

Sulla vecchia Ténéré lo collegai ad un cavo presente sotto il faro anteriore, adatto ad alimentare utenze -diciamo così- "aftermarket".

Scrivo a questa comunità per chiedere se conoscete la risposta a questo quesito.

Grazie per le eventuali risposte.

 

BERNHARD

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Ciao Maurizio, mi stupisco che nessuno ti abbia dato qualche indicazione su come fare questa piccola modifica.

Qui sul forum ci sono fior fiore di esperti della 03...  :blink:

 

Buon divertimento con la tua 03!

 

...se per caso ti va di fare delle belle curve in compagnia di altre MT, magari vieni anche tu al Mugello per gli MT-Days!

Link to comment
Share on other sites

  • 9 months later...

Ciao,

sono interessato per la stessa cosa.

Vorrei sapere se c'e un conettore a 12V accesibile facilmente senza dover arrivare alla batteria.

 

grazie

Ciao Shpati,se vuoi usare la presa "anche" come mantenitore di carica,devi andare per forza sulla batteria,in modo tale da poterla utilizzare anche con il quadro spento,altrimenti,se vuoi usarla solo per caricare il cellulare ,il gps o qualcos'altro,sempre con il mezzo acceso, puoi prendere l'alimentazione (non lo consiglio),direttamente dalla lampada di posizione... Ok?? [emoji106] Edited by TheRebel78
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

... la domanda sorge spontanea.... 2 fili elettrici con una presa usb, collegati all'impianto 12v della moto i daranno 12v, se ci attacchi un cellulare o navigatore li bruci , USB funziona a 5V, ti servirà un riduttore di tensione... o la tua presa usb ne è già dotata?.... se collegata direttamente alla batteria e anche in presenza del riduttore di tensione con un pò di umidità andrà in corto, conviene metterla sotto chiave  

Link to comment
Share on other sites

... la domanda sorge spontanea.... 2 fili elettrici con una presa usb, collegati all'impianto 12v della moto i daranno 12v, se ci attacchi un cellulare o navigatore li bruci , USB funziona a 5V, ti servirà un riduttore di tensione... o la tua presa usb ne è già dotata?.... se collegata direttamente alla batteria e anche in presenza del riduttore di tensione con un pò di umidità andrà in corto, conviene metterla sotto chiave  

Mago sono daccordo con te sul voltaggio, infatti i produttori di tali aggeggi per caricare tramite USB partendo da 12V hanno incorporato una resistenza nel aggeggio il quale alla fine produce 5V e 1,5A (amperaggio puo cambiare da prodotto a prodotto). 

Adesso rimane la questione sorgente: quale sarebbe la piu consigliabile senza dover arrivare alla batteria? Oviamente contando di fare un adeguato isolamento dal'umidita'.

 

grazie

Link to comment
Share on other sites

1,5A di assorbimento.. se la metti diretta alla batteria in meno di 8 ore hai scaricato la batteria.... senza smontare troppo, se ti serve solo per ricaricare il cellulare o il navigatore usa i fili della luce di posizione che sono sotto chiave,oppure quello dell'anabbagliante, cosi funzionerà solo con il motore acceso

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Consiglio il discorso del mago.per esperienza. Uso lo smartphone sulla moto come navigatore. Il cavo di alimentazione del cell si inserisce in un doppino Usb per smartphone ad alto assorbimento (2.1 mA) con un piccolo led. Questo, a sua volta, si inserisce nella presa accendisigari montata a manubrio. La presa era prima collegata direttamente alla batteria. Un giorno non ho staccato il doppino usb. Ergo la mattina dopo la batteria era a terra. Quindi adesso è messo sotto chiave.

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...