Jump to content

(MT-03) miglior gomma bimescola?


Fede92
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, dato che faccio circa 6-7000 km l'anno, di cui molti in città, sto cercando una gomma posteriore mi garantisca una ottima durata al centro e una buona tenuta in piega.

Come bimescola conosco solamente le Pirelli diablo rosso 2, potete consigliarmi anche altri tipi???

Link to comment
Share on other sites

Michelin fa tutte bimescola. Dal Road4, impostazione turistica ottimo in tutte le stagioni e con la pioggia per percorrenze oltre i 10.000 km, al Power3, impostazione sportiva per grandi pieghe in sicurezza e percorrenze intorno ai 7.000km.

 

:)

Link to comment
Share on other sites

Ciao fede, partendo dal fatto che le gomme sono molto soggettive, dal modo di guidare da come si usa ecc... comunque sia un mio amico con il monster 796 ha le diablo rosso 2 e dopo 6000km al centro sembrano nuove! anche se si lamenta che non riesce a riscaldarle come vorrebbe, le bridgestone bt-23 quelle che ha la MT-07 di serie le sconsiglio, hanno un ottima tenuta ma a 4500 km ho già il centro spiatellato !!! ho sentito parlare bene delle metzeler! però non saprei... bisogna provarle!!

Link to comment
Share on other sites

se vuoi un bimescola sport-Touring che ti permetta chilometri e tenuta : Michelin road 3 / 4 , Dunlop roadsmart 2 , Pirelli angel gt .

a meno che tu non guidi alla Marquez , ti garantisco che delle caratteristiche che cerchi ne avrai in abbondanza !!

 PS ah già,  dimenticavo Bridgestone T30

Edited by billy
Link to comment
Share on other sites

Metzeler per le sport-touring non usa il bimescola ma una carcassa con diverse rigidità tra centro e lati ( tecnologia interact ), in curva la carcassa più morbida assicura una maggiore impronta a terra e quindi maggiore aderenza , personalmente una soluzione che non mi ha mai convinto.

Link to comment
Share on other sites

fanno le Roadtec Z8 Interact, però Metzeler NON crede nel bimescola, crea carcasse a tensione differenziata per variare l'appoggio in base all'inclinazione.

 

Naturalmente fanno anche quelle sportive, Sportec M5 Interact. e le superpostive, Sportec M7 RR (quest'ultimo non Interact ma Bimescola al posteriore per aumentare il chilometraggio***)  ;)

 

Con Pirelli e Metzeler non mi sono trovato bene, fino a circa metà gomma tutto ok, poi decade il grip in modo repentino, ma se hai una guida turistica potresti non accorgertene, almeno fino alla prima situazione di emergenza. 

 

:)

 

 

***da notare che la gomma più sportiva NON usa il sistema Interact

 

 

 

ops, ha già risposto Billy :D

Link to comment
Share on other sites

... le bridgestone bt-23 quelle che ha la MT-07 di serie le sconsiglio, hanno un ottima tenuta ma a 4500 km ho già il centro spiatellato !!! ...

 

Io ho le BT-023, quelle di serie, sono a 12mila km e sono consumate molto uniformemente, dal centro ai lati.

L'anteriore forse ha un po' meno battistrada del posteriore.

Non le ho chiuse, sono sceso fino a circa 1,5 cm. Non sono un gran piegatore, l'ho scritto più volte.

Ma non sono neanche esageratamente fermo. Ho sempre, costantemente, tenuto d'occhio la pressione... in modo magari maniacale.

Percorro raramente autostrade, e il 90% delle strade che faccio sono piene di (belle ;)  B) ) curve.

Personalmente, per l'utilizzo che ne faccio, sono LE gomme. Ottime anche sul bagnato o anche solo umido, e altrettanto a bassa temperatura.

 

Questo giusto per farvi capire che ognuno sfrutta le gomme in modo del tutto personale... difficile trovare due motociclisti con la stessa moto/stesse gomme e stesso consumo.  ;)

Link to comment
Share on other sites

migliori non lo sò ti porto la mia esperienza ho avuto le scorpion di serie poi una gommaccia sempre della stessa marca e poi mi son trovato benissimo con le michelin pilot road 2 2ct tipologia sport touring (sono al 3° treno) in un' occasione ci ho fatto quasi 12k e forse potevo farci ancora qualcosa ..... sono bimescola più duretta in mezzo con più durabilità e piu morbida ai lati ,per le curve, pertanto usandola in città e ogni tanto giro fuori porta in montagna, hanno un consumo e un degrado regolare senza sorpresoni, bene anche sul bagnato forse le road 3 per quello sono ancor meglio;

inoltre il fattore estetico da non sottovalutare: fanno un effetto gommone stile 180 perchè i 160 alla fine misurati son molto più larghi ...la catena passa vicino ma non tocca ;)

Link to comment
Share on other sites

Io ho le BT-023, quelle di serie, sono a 12mila km e sono consumate molto uniformemente, dal centro ai lati.

L'anteriore forse ha un po' meno battistrada del posteriore.

Non le ho chiuse, sono sceso fino a circa 1,5 cm. Non sono un gran piegatore, l'ho scritto più volte.

Ma non sono neanche esageratamente fermo. Ho sempre, costantemente, tenuto d'occhio la pressione... in modo magari maniacale.

Percorro raramente autostrade, e il 90% delle strade che faccio sono piene di (belle ;)  B) ) curve.

Personalmente, per l'utilizzo che ne faccio, sono LE gomme. Ottime anche sul bagnato o anche solo umido, e altrettanto a bassa temperatura.

 

Questo giusto per farvi capire che ognuno sfrutta le gomme in modo del tutto personale... difficile trovare due motociclisti con la stessa moto/stesse gomme e stesso consumo.  ;)

Ecco questa è la conferma! le gomme sono moooolto soggettive!!  :D

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...