Jump to content

dmax68

Full Member
  • Content Count

    112
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Buona

About dmax68

  • Rank
    .

Profile Information

  • Name
    Massimiliano
  • Moto
    Tracer 900
  • Località
    Ala (TN)
  • Occupazione
    Operaio
  • Altre moto nel passato
    Gilera ngr 250, Honda hornet, yousung aquila 650, Suzuki SV1000S, kawasaki z400 (1975)

Recent Profile Visitors

354 profile views
  1. Come al solito è tutta una questione di gusti, a me non convinceva più di tanto così ne ho preso uno a 20 euro, ho pensato che male che vada lo butto via. Invece devo dire che montato non è affatto male. Qui sotto vedete la stessa moto con e senza.
  2. Anche la 2017 è euro 4, ha anche la frizione antisaltellamento, ha anche il TC su due livelli più esclusione, ecc ecc. Le migliorie maggiori si sono avuti dalla 2017 in poi. Dalla 2018 c'è il forcellone più lungo è un restyling estetico.
  3. Io ho montato le biellette da subito e si è abbassata di 1,5 cm. Non ho mai avuto problemi di luce a terra, ma vado sempre da solo.
  4. Beh, in effetti se le leva è troppo alta il movimento della caviglia potrebbe non bastare per passare dalla prima alla seconda; ma è anche vero l'esatto opposto, nel senso che sarebbe facilitato il passaggio dalla seconda alla prima. Piuttosto controllerei che sia regolata bene la frizione.
  5. Beh penso proprio di sì, se andavi in concessionaria spendevi intorno alle 300 euro.
  6. Eh caro, l'Iva va pagata! Comunque anche a me ha fatto tribolare un po' l'attivazione.
  7. Dovrebbe essere il foro per lo scarico della condensa. Tutti gli scarichi ce l'hanno.
  8. Io ho una tracer 2017, sono alto (basso) 1,68 e peso 74 kg, nessuna modifica tranne bauletto da 49 litri e fino ai 199 km/h non ondeggia, oltre non so.
  9. Beh, allora convogliali in un contenitore e sei avanti. Li trovi sulla rete come decanter motor oil.
  10. Il sensore IAT interviene nella prima fase di apertura del gas, ma subito dopo la sonda lambda legge la miscela grassa e la aggiusta, e questo succede guardacaso tra i 3000 e i 4000 giri (regime di giri su cui viene omologato il motore), infatti con la IAT si riduce l'effetto on-off.
  11. Tutti i motori sportivi sia auto che moto, e specie quelli che girano a regimi piuttosto alti hanno il cosiddetto incrocio valvole, cioè l'apertura della valvola di aspirazione quando ancora non è completamente chiusa quella di scarico. Secondo me è questa cosa insieme alla mancanza di un filtrino sui vapori olio che contribuiscono all'imbrattamento dei corpi farfallati. Comunque io il filtro olio lo cambio ad ogni cambio olio e quello dell'aria ai 20 mila km.
  12. Se tappi il buco che rimane nell'airbox e provvedi a deviare il tubo dello sfiato in un contenitore senza tapparlo il motore ti ringrazierà.
  13. Se il problema è quello, ti basterà smontare il gancio di chiusura dal suo supporto e spessorarlo con delle rondelle in modo che si abbassi. Forse potresti dover cambiare i bulloncini perché potrebbero risultare corti, ma non è una grossa spesa.
  14. Spessorando di 4/5 mm dalla parte alta dovrebbe essere sufficiente. Provare non costa nulla, anche perché è reversibile in pochi minuti.
×
×
  • Create New...