Jump to content

(MT-01) Alleggerire l'MT


sasha

Recommended Posts

Spero di non aver cannato con la ricerca, ma mi pare che non esista un post dedicato all'argomento.

Sarebbe a dire tutti i possibili modi di togliere chili, etti, o anche solo grammi alla MT, che ha una bella stazzona, non si può negare. Vantaggi, svantaggi, controindicazioni, costi ecc. Cerchi, scarichi, pedaline, manopole, specchietti, leve frizione e freno, e chi più ne ha più ne metta. Tutto visto solo ed esclusivamente dal punto di vista del peso. Magari mettendo tutto insieme si può arrivare, toh, esagero, a 10 kg.

Sono appena arrivato su una MT, e qundi ne so nulla, ma voi, tutti insieme, già avete conoscenza totale dello scibile sull'orco, si capisce da tutti i post che ho letto.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 39
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

alleggerirla costa dai 250 ai 500 euri al kilo,dipende da dove togli i kg,visto che l'hai pagata 60 euri al kg. direi che alleggerirla costa molto caro.......... :smt005

:smt006

 

l'unica cosa che costa poco,anzi magari ci guadagni pure, fattibile secondo me ammesso che pesi sui 100 kg,è una bella dieta che tolga un 30 kg!!! :-" :-" :smt003

Link to comment
Share on other sites

ti sei risposto da solo..... collettori titanio e levi un bel pò, poi pedane, cerchi forgiati etc....

non c'è una ricetta, man mano che sostituisci particolari il peso cala....

x esempio, risers e manubrio rizoma e levi piu di 1 kg in alto!!

la ventola!!! sostituendo i finali piu che x quelli il peso cala xchè puoi levare mezza coda cn il ventolone!

etc etc....

Link to comment
Share on other sites

Grazie delle rapide risposte, anti e superbiker. Per la dieta, sto provvedendo, ma non ho grandi margini.

Quesito naif sull'eliminazione della ventola. Com'è che con i terminali in titanio o akra si può eliminare perché scaldano meno, ma al tempo stesso bisogna aggiungere delle protezioni in carbonio (il che invece farebbe pensare che scaldano di più)? Almeno, questo mi pare di capire guardando la componentistica degli stage sul sito Yamaha.

Provo a tenere aggiornato questo messaggio con una lista degli interventi possibili sul peso, in base alle vostre risposte e a quello che riesco a trovare nei vari post e in rete (correggetemi se scrivo cavolate!). E scusate se scrivo cose che sapete benissimo da tempo, prendetelo come una specie di memo per me stesso sulle cose che imparo:

Collettori e scarico.

1 Collettori in titanio Over Racing. Dal loro sito, 3,5 Kg in meno (!). € 1.068,50 + IVA. 366 € al chilo (ivato). Controindicazioni, apparentemente nessuna, si possono montare senza adattamenti con gli scarichi originali, lasciando la sonda lambda.

Cerchi. La riduzione del peso sui cerchi è particolarmente importante. Si riducono le masse non sospese (e quindi le sospensioni funzionano meglio) e si riduce l'effetto giroscopico (la moto diventa più agile).

2 Cerchi in alluminio forgiato. Ce ne sono di varie marche, naturalmente. Marvic Assen, 10,6 Kg in meno, € 1.650, 156 € al chilo. Marchesini Kompe, 8,1 Kg in meno, € 2.000, 247 € al chilo. Controindicazioni: nessuna. I pesi di Marchesini e Mavric sono presi dai siti, ma quelli di Mavric non mi convincono, sono troppo più bassi (vale anche per i cerchi in magnesio, sotto). Probabilmente Mavric riporta il peso del solo cerchio, mentre Marchesini quello del cerchio montato. Per il peso degli originali, mi sono rifatto a un post di superbiker (mi pare), 10 kg dietro, 8 davanti.

3 Cerchi in magnesio forgiato. Anche qui, varie marche. Marchesini, 10,5 Kg in meno, € 2.800, 267 € al chilo. Marvic, 12,8 Kg in meno, € 2.450, 191 € al chilo. Controindicazioni, sono delicati, soprattutto se si graffiano, il magnesio si ossida subito. Si spezzano, non si piegano.

4 Cerchi in carbonio. BST, 13,8 chili in meno, € 3.264, 237 € al chilo. Controindicazioni, si spezzano, non si piegano, è molto difficile capire se siano danneggiati prima di arrivare alla rottura.

Link to comment
Share on other sites

mica vero, con gli originali hai i plasticoni! se metti gli Akra le protezioni fanno parte dellla carrozzeria che rimpiazzi...

e cmq in teoria gli akra sono forniti con i catalizzatori che ovviamente non vanno montati :mrgreen:

su quella di un mio amico abbiamo eliminato i cat dagli originali e levato la ventola, sono in titanio ure quelli, non pesano molto di piu, sn forse uguali... o quasi

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Attualmente quasi 20 kg in meno, ma credo che jak da quanto mi ha detto mi ha superato di 4/5 kg nonostante non monti cerchi in carbonio. Ha fatto un bel lavoro sul telaietto post e la moto risulta molto aggressiva.

Quest inverno procedo con i lavori di alleggerimento dovrei riuscire ad arrivare alla quota si quasi 30 kg in meno.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...
  • 2 years later...

Gli argomenti che vengono trattati mi incuriosiscono sempre.

Cosi leggo e spero di imparare cose utili.Però mi pongo sempre

delle personali domande,e non sempre trovo le risposte.

 

A parte le spese da sostenere per raggiungere lo scopo della

diminuzione del peso,(rilevanti a quanto ho capito),

raggiunto il limite MINIMO del peso.dopo.....quali vantaggi si ottengono?

 

Gli uccelli hanno le ossa cave (il peso è fondamentale),ma devono volare.

Forse è uno degli scopi che volete raggiungere?

A parte ,credo,un minimo risparmio sui consumi,non trovo altra giustificazione

valida a favore della spesab da sostenere...Illuminatemi,sono ignorante in materia.

L'unica cosa logica,potendo,è quella suggerita nel post. Una bella dieta...fa bene alla salute

non costa molto,e la moto si "allegerisce".....

Link to comment
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...