Jump to content

(MT-01) minimo irregolare ?


soapman

Recommended Posts

ciao a tuch...

 

oggi ho fatto un giretto con la mia morosa..... temperatura aria intorno a 20° umidità nella norma.... quindi direi una giornata normale.... niente di speciale inquanto a condizioni meteo..

 

ho fatto questa premessa perche non credo che il problemino riscontrato oggi possa in qualche modo essere stato condizionato da freddo o altro...

 

 

dopo un'oretta di viaggio ho notato che rallentando molto facendo tornanti lenti o fermandomi agli stop il motore tendeva a scendere ben oltre il minimo... ovvero intorno ai 500 g/min sembrava quasi non avere piu forza per restare acceso... di li a poco si è proprio spento... :mad:

 

che minkia succede ? :evil: sembrava avere bisogno di una girata di "vite del minimo"

 

ho gia letto che è successo ad altri ma visto che in un mese circa di utilizzo e 1200 km percorsi mai vi ero incappato pensavo di averla scampata e invece di punto in bianco ecco che pure io cado nel sacco....

 

ma si può sapere perche a questo motore viene in mente di comportarsi cosi ??

 

NB: la mia andatura era abbastanza allegra e non ho mai tenuto il motore troppo alto di giri (max 3500) quindi escludo un discorso di surriscaldamento o eccessivo stress di qualsiasi altro componente della moto...

 

ditemi voi please...

 

 

ops!!!! un'ultima cosa.... la moto è completamente originale

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 53
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

nulla di preoccupante, oggi anche la mia frullava poco fluida... cambierà il tempo... di solito fa così quando c'è bassa pressione e umidità nell'aria

..confermo....per scrupolo controlla il "pompantino"interno della leva frizione...magari umidità :smt017

 

 

la frizione è piu che ok....

 

mi è venuto un dubbio però....

 

il "problema" si è presentato dopo aver fatto un po di km (il ritorno, per chi lo conosce da Pian del Tivano verso Canzo) in discesa con moto a gas spesso chiuso e quindi in freno motore .... non è che si imbrattano le candele ? o cmq qualche problema dovuto al far girare il motore a gas chiuso ?

 

la moto ha fatto per spegnersi diverse volte appunto mentre scendevamo staccando completamente la frizione.. e si è spento non appena in folle fermi allo stop cosi anche a Lecco..

 

è cmq una discorso anomalo e che non regge molto visto la sparizione del problema una volta freddo il motore... certo è che mi sono sentito dire dalla mia ragazza.. "non è che è costata poco perche difettosa?..." :roll: 8-[ ](*,) :-k #-o :-#

Link to comment
Share on other sites

Telefona al call-center Yamaha col numero di telaio della tu moto sotto mano e chiedi se deve essere portata in concessionaria per il richiamo di sicurezza del TPS. Sicuramente è quello. DI sicuro quando la moto era in magazzino la modifica non l'hanno fatta.

Link to comment
Share on other sites

la mia fa lo stesso lavoro, quando il motore e in temperatura il minimo scende a 500 giri poi il più delle volte si normalizza, ma a volte anche a me si spegne.

Il problema si è accentuato molto in montagna , qualche settimana fa gita sul Galibier e la moto non voleva saperne di tenere il minimo.....lei molto irregolare......io molto INC..........O :evil:

Portata in officina non veniva riscontrato nulla, la diagnosi dice tutto OK ma la moto continua ad avere irregolarità al minimo , e stato pulito il sensore del minimo ( o qualcosa del genere) ma nulla . In quanto al TPS è gia stato sostituito. I meccanici non sanno cosa dire non avendo indicazioni dall'elettronica e io mi chiedo se non c'è piu nessuno che sa riparare un qualsiasi mezzo senza sta dannata elettronica ...CRIBBIOOOOOOOOO!!!!!!!!

Link to comment
Share on other sites

nulla di preoccupante, oggi anche la mia frullava poco fluida... cambierà il tempo... di solito fa così quando c'è bassa pressione e umidità nell'aria

..confermo....per scrupolo controlla il "pompantino"interno della leva frizione...magari umidità :smt017

 

Il problema analogo capitato alla mia tempo fa era causato proprio dal malfunzionamento del sensore cui si riferisce Carbon.

Avevo controllato personalmente in occasione di un giro assieme a Carbon e Peppe ,e l'azionamento di questo sensore posizionato sotto la leva della frizione non era preciso. Tutti e tre avevamo riscontrato le analoghe anomalie , e tutti e tre montavamo leve della Pazzo , quindi non originali.La pressione sul pistoncino in questione non era di precisione e spingeva lateralmente senza spingerlo a fondo corsa.

Il mio meccanico si era accorto ed aveva provveduto a scollegarmelo(escludendolo non posso riavviare il motore se la moto non è in folle).

La diagnosi era più o meno questa: il sensore in questione , non essendo azionato regolarmente inviava alla centralina delle informazioni anomale ad ogni cambiata e questo faceva sballare i parametri dell'alimentazione che si manifestavano in particolare con il motore al minimo, eliminato quello più nessun problema.

 

Potrebbe non essere lo stesso problema che hai tu ,visto che la tua moto è ancora originale ma la causa potrebbe essere analoga.

 

Questo naturalmente una volta verificato il TPS è a posto.

Link to comment
Share on other sites

mmmmmmmm....

 

la cosa che mi dici è alquanto strana.... è un interruttore che non da il consenso all'avviamento del motorino di accensione.... a mio avviso niente di piu... durante la marcia è probabilmente l'ultima cosa che può dare disturbo... :lol:

 

però per curiosità la prossima volta che faccio un giro scollego i contatti cosi escludo questo elemento da quelli sospetti...

Link to comment
Share on other sites

mmmmmmmm....

 

la cosa che mi dici è alquanto strana.... è un interruttore che non da il consenso all'avviamento del motorino di accensione.... a mio avviso niente di piu... durante la marcia è probabilmente l'ultima cosa che può dare disturbo... :lol:

 

però per curiosità la prossima volta che faccio un giro scollego i contatti cosi escludo questo elemento da quelli sospetti...

 

è esattamente quello che ho fatto io e problema sparito! ma nel mio caso il malfunzionamento era visibile, e analogo su tre moto che montavano le stesse leve aftermarket.

Anche a me è sembrato stranissimo , ma mi sono arreso all'evidenza dei fatti.

Comunque il comportamento che descrivi è analogo e quindi quasi certamente legato ai valori di alimentazione inviati dalla centralina :-k :-k ci può essere qualcosa che li fa sballare..........una riprova la potresti verificare anche spegnendo e riaccendendo. Se prima traballava e poi ti gira regolare è chiaramente una anomalia di funzionamento della centralina , devi solo capire la causa #-o #-o

Link to comment
Share on other sites

anche la mia ha il problema del minimo inregolare...io penso che sia dovuto alla diversa situazione climatica..la centralina in certi casi è in fase di assestamento e risulta inregolare al minimo....però tutto ciò a ma succede dopo il passagio a stage2...in alcuni casi rimane su di giri e altri molto bassa poi si stabilizza...il Tps non risulta nel richiamo sulla mia

sembra strano il tuo discorso Bengy ma una prova la faccio....

Link to comment
Share on other sites

scusate per curiosità ma quanti km avete fatto complessivamente con le vostre moto...??????

sarebbe un dato utile per capire se avete già provveduto a fare alcune manutenzioni che se non fatte creano anomalie ....

 

tipo:

cambio delle candele ogni 20.000 km ?

pulitura corpo farfallato ?

controllo visivo filtro aria per valutare il livello di intasamento?

revisione ogni 2 anni della leva della frizione costo 32 euri per il kit di riparazione..se pesca aria la frizione stacca male o poco pertanto si ha sempre un leggero attrito al motore causando un abbassamento di giri ( intorno a 500 quando si preme la frizione e ci si sta per fermare ) etc.etc

Link to comment
Share on other sites

quella del segnale del micro sulla frizione potrebbe essere, su alcune moto da problemi se eliminato (lo si fa spesso quando si semplifica l'impianto elettrico x uso solo pista...)

io credo che sia un "difetto" congenito, è risaputo che la messa a punto della gestione dell'iniezione elettronica su un motore raffreddato ad aria è più delicata che su motori raffreddati a liquido dove le temperature di esercizio sono più stabili

Link to comment
Share on other sites

il discorso delle frizione che punta ibi lo sentiresti inserendo la marcia e non si sentirebbe in folle...e poi in tal caso son sicuro che prima di calare di giri da fermo dovresti premere il freno....insomma te ne accorgi...poi soapmen a 1200km con tagliando appena fatto non credo debba controllare quello che dici

Link to comment
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...