Jump to content

Stanno arrivando!

image.thumb.jpeg.0322a9cc2dae21f6967353160932ae31.jpeg

 

Oggi è arrivato!!

image.thumb.jpeg.1b32cb67da03e04b13b80a7bf2e8bcab.jpeg

 

 

 

 

Tuta in pelle divisibile o Giacca in pelle ?


Gangster

Recommended Posts

Ciao ragazzi, qualche giorno fa ho cominciato a farmi l'abbigliamento da moto , diciamo un po' più tecnico, ho preso delle scarpe ( a mio parere più comode) della Alpinestars ,precisamente le Faster 2 . Sembrano un calzino, comodissime .

Ora volevo passare ad una giacca in pelle da abbinare alle scarpe nuove e mi piaceva molto la Alpinestars Motegi con imbottitura invernale rimovibile .....Prezzo circa 560€ o giù di li.... Cercando qua e la mi è saltata fuori una bella promozione :   http://www.wheelup.it/it_it/tuta-motegi-2pc-45917.html

 

Dato che con meno soldi ho la stessa giacca più i pantaloni abbinati, mi conviene la spesa ??? 

 

Opinioni a riguardo ?

 

Ho notato che se prendo la giacca singola , non ho la gobba aerodinamica, mentre sulla tuta a due pezzi o intera c'è..... cosa cambia ?

 

Sabato dovrei andare a provarla senza impegno , al massimo se non mi sta predo un altra giacca.

 

PS: indosso anche il paraschiena Dainese D1 59 , quello lungo di livello 2 ,che si indossa con bretelle , che dia fastidio sotto la tuta, in più con la gobba ???? 

 

 Io giro su una Mt-07 principalmente mi muovo per il paese per lavoro, ma al fine settimana tempo permettendo mi permetto qualche centinaio di km... vorrei sapere se qualcuno preferisce la sola giacca, la tuta in 2 pezzi o la tuta intera.. grazie attendo le vostre opinioni.

 

Il mio casco é un HJC Rpha 10 di Lorenzo , Che sia un bell'abbinamento il tutto ???? 

 

Grazie attendo le vostre opinioni.

post-5889-0-74259900-1476396276_thumb.jpg

post-5889-0-07770500-1476396287_thumb.jpg

post-5889-0-76478800-1476396334_thumb.jpg

post-5889-0-06523700-1476396530_thumb.jpg

Edited by Gangster
Link to comment
Share on other sites

La tuta è ottima, e divisibile è molto versatile perché ti permette di avere la giacca per la settimana e la tuta per il weekend.

Personalmente però, perdona la franchezza, trovo l'abbinamento tuta/scarpa orribile.. Come lo smoking con la canotta bianca anziché la camicia.. Non si può vedere!!

Per il discorso paraschiena gobba vai tranquillo, non crea alcun problema. La gobba è esterna e l'interno della giacca rimarrà normalissimo. Potresti però trovarla poco pratica, ad esempio, da abbinare ad uno zaino.

Come abbinamento estetico, fatta eccezione per la scarpa, è ottimo anche con il casco. Che per altro abbiamo simile!!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

My two cents..

 

La giacca il pelle di una tuta divisibile (quindi pensata per l'uso tuta) sarà tendenzialmente corta se non attaccata al pantalone..se vuoi la giacca in pelle,ed eventualmente il pantalone,il mio consiglio è di prenderli separatamente così da poter usare la giacca senza problemi (con un Jeans tecnico e la scarpa) e nel fine settimana aggiungerci i pantaloni in pelle..come detto non con la scarpa!credo che,estetica a parte,se sotto ad un pantalone da tuta metti una scarpa rischi di avere qualche cm di caviglia/polpaccio scoperto...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Grazie mille dei vostri consigli, ne farò buon uso . Al massimo vedo se trovo un paio di stivaletti , ma non vorrei essere preso da pista per fare giri brevi  :unsure: , in pista chissà se ci andrò .... Userei tutto il vestiario completo se dovessi fare dai 100 km in su , ma poi quando arrivo a destinazione che faccio ? Saranno dolore camminare con gli stivali  :unsure:  :unsure: .


Ho trovato questo.... mi sembra un buon prodotto....

 

recensione

 

 

prezzo

 

http://www.motoabbigliamento.it/stivali-moto-alpinestars-s-mx6-nero-rosso-bianco

Link to comment
Share on other sites

Io ho sia un paio di scarpe Dainese col rinforzo alla caviglia per le gite corte e i brevi tratti che una coppia di stivali professionali per i giri lunghi. Fastidi zero con entrambi, i secondi sono solo un pelo più macchinosi da mettere/togliere ma tant'è. ;)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Buonasera ragazzi , eccomi di ritorno dalla prova della tuta citata sopra ... Mi era grande , mercoledì arriva la taglia 54 e poi vedrò cosa fare .... Nel frattempo parlando con la commessa ed il padrone del negozio , per loro esperienza mi hanno indirizzato ad una tuta intera ( da non spendere molto se faccio poche uscite lunghe ) ed un paio di pantaloni tecnici da abbinare al giubbotto che in tessuto che ho ...

 

Mi son fatto un bel chiarimento di idee a riguardo e giustamente la tuta al completo (anche se divisibile) la userei solo x giri fuori porta , mentre userei solo la giacca qui attorno , ma non avrei protezioni x le gambe ...

 

Quindi ricapitolando : 200€ di pantaloni tecnici per i giri di zona accompagnati dal giubbotto che ho.

400€ di tuta marchio ALIKE per i giri in montagna o comunque dai 100 km in su .

180 € di stivali spidi o tcx da abbinare alla tuta .

 

Come devo comportarmi ?? Sono indeciso ... Con 480€ ho la due pezzi Alpinestars .

 

Vorrei sapere se qualcuno ha avuto modo di provare la tuta intera della ALIKE ,per sapere la sua opinione .

 

Mi scuso per le mille domande , ma sono un novellino in materia (prima avevo un maxi scooter) e vorrei investire in modo giusto sulla mia protezione ed anche della mia compagna di viaggio .....

 

Grazie ,attendo opinioni .....

Link to comment
Share on other sites

Non conosco quella tuta, ma appoggio in pieno il loro consiglio, anche perché è la stessa cosa che ho fatto io.

Comincerei certamente dai pantaloni, ed eventualmente stivali, mentre allargherei la ricerca della tuta per 2 motivi. Primo difficilmente con il tempo e le temperature che ci sono ora ne avresti necessità, secondo in questo periodo ne proverei il più possibile per trovare quella che meglio si adatta alla tua conformazione fisica, e sfrutteresti le svendite di fine anno con l'arrivo delle nuove collezioni.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Con la ALIKE mi trovo benissimo. Tieni conto però che la uso poco perchè vado rarissimamente in pista e non sopporto il caldo, quindi non sono in grado di dirti come reagisce ad un utilizzo più intensivo. Per l'uso sporadico che ne faccio va più che bene. Rapporto qualità/prezzo ottimo!

 

La tuta due pezzi, sebbene di marca,  non la prenderei perchè su alcuni circuiti non ti fanno entrare.

Edited by Agostone
Link to comment
Share on other sites

Io faccio giri, giornalieri, lunghi e non ho mai usato pelle.

 

Dicono che la pelle fa la differenza nelle scivolate "lunghe", praticamente impossibili per le strade che percorro (sgrat-sgrat).

 

L'importante è avere le protezioni, gomiti, spalle, schiena, anche, ginocchia, caviglie e mani. ;)

Link to comment
Share on other sites

Con la ALIKE mi trovo benissimo. Tieni conto però che la uso poco perchè vado rarissimamente in pista e non sopporto il caldo, quindi non sono in grado di dirti come reagisce ad un utilizzo più intensivo. Per l'uso sporadico che ne faccio va più che bene. Rapporto qualità/prezzo ottimo!

 

La tuta due pezzi, sebbene di marca,  non la prenderei perchè su alcuni circuiti non ti fanno entrare.

 

Ma oltre ad usare la tuta in pista ( non so quando succederà) non l'hai mai usata per giri lunghi ? Tipo i passi di montagna che stai via da mattina a sera ?¿ ...

Link to comment
Share on other sites

Solo una volta e mi sono trovato male. Limitato nei movimenti e accaldato. Da allora  la uso solo in pista (le rare volte che capita) o per fare il figo nei giretti brevi (sai l'età..)

 

Però è una cosa molto soggettiva, magari tu ti sentirari a tuo agio. In ogni modo per quello che costa la ALIKE secondo me vale pena prenderla (con 400 euro non prendi neanche una giacca di marca)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...