Jump to content

(TRACER 900) Olio motore


Recommended Posts

ciao a tutti,ho il tagliando da fare e siccome me lo faccio io volevo sapere dei pareri su che tipo di olio motore mettere.ho letto da qualche parte che quesata discussione e gia stata aperta ma non la trovo .scusate la mia ignoranza ma il prefisso cosè......

Edited by etorty
titolo modificato secondo le regole del forum: aggiunto prefisso, spostata discussione
Link to comment
Share on other sites

Prefisso:

Usiamo il "prefisso"

 

In generale:

Come si usa il forum (TUTORIAL)

 

Per quanto riguarda l'olio, visto che il motore è lo stesso, puoi anche far riferimento alla sezione tecnica pertinente della MT-09:

(MT-09) Olio motore, quale il migliore?

 

Inoltre, qui siamo nella sezione tecnica "Varie", le discussioni relative al motore e alle sue componenti sarebbe logico che stessero nella sezione "TRACER 900 -  Motore/Frizione/Cambio/Trasmissione".

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

salve a tutti, riesumo questo tread per non aprirne un altro dato che l'argomento è sempre l'olio motore.

Ieri ho portato la mia tracer 900 del 2017 dal meccanico per il solito tagliando in una officina ufficiale. parlando col meccanico e dicendogli che uso la moto solo nel periodo estivo mi ha consigliato e messo un motul 7100 con gradazione 10w60 dicendomi che protegge meglio alle alte temperature.

Sulla marca (motul) nulla da ridire in quanto ritengo sia un ottimo olio, per il tipo (7100) è un totalmente sintetico e va benissimo, ma sulla gradazione non saprei esprimermi.

Link to comment
Share on other sites

Più il numero è piccolo e più diventa fluido alle basse temperature,  più è alto e meglio lavora alle alte.

 

In Italia con un 15w50 copri serenamente ogni stagione. 

 

Il 10w60 è  un largo spettro  va bene sia in inverno che in estate  ;)

Ha detto una bugia ma ti ha messo un olio "giusto". 😎

Link to comment
Share on other sites

In materia olii sono quasi ignorante, in che senso ha detto una bugia?

Io in effetti avevo chiesto un 10w50, mi ha risposto che il 60 e migliore alla alte temperature.

mi sono fidato ma il dubbio mi resta.

il 10w60 a 80 gradi ha la stessa viscosità del 10w40 a circa 55 gradi.

in più me ne è rimasto un litro circa che vorrei mettere nel 125 4t di mio figlio.

sarei quasi tentato di cambiarlo tutto e buonanotte ai santi.

Link to comment
Share on other sites

"Ti ha detto una bugia" nel senso che non ti ha messo un olio che lavora meglio alle alte temperature ma lavora meglio anche alle basse ;)

 

Link to comment
Share on other sites

Perdonami,  ma dove hai trovato questo info? Essendo un 10 dovrebbe essere mano viscoso anche a temperature basse.

Hai confrontato tabelle Motul o confrontato oli diversi?

 

Il sae non è  tutto....anzi....

 

Per farti un esempio,  nelle auto moderne con sistemi start/stop,  quindi che avviano spesso in tutte le stagioni,  mettono un 5....alcune 0.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Posted (edited)

Si, ho dato un'occhiata alla scheda tecnica del 10w40 e del 10w60, in pratica la viscosità a 100 gradi è 13,5 per il primo e 23 per il secondo. 

A 40 gradi e 88 per il primo è 160 per il secondo. 

Di altro non ho trovato nulla, mi sarebbe piaciuto vedere il grafico delle due viscosità così da capire come varia con la temperatura. 

Edited by etorty
Non è necessario citare il msg immediatamente precedente
Link to comment
Share on other sites

Beh,  mi stupisce che a 40° sia così viscoso,  ma l'importante è che a 100° non diventi troppo liquido. 

 

Quindi NON ha detto una bugia :D

Link to comment
Share on other sites

Io dico che vi state ammazzando di pippe mentali. Neanche aveste un mono ktm che divora l'olio(e io l'ho avuto).

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

@Neeko72 , come darti torto 😜 

 

Però è bello disquisire per capire cosa ci raccontano. 

 

Secondo me, il meccanico ha fatto un buon acquisto di una partita d'olio, appunto Motul 10w60, e lo caldeggia. 

 

Multigrado significa avere una forbice, più è ampia e meno è  specifico.

 

Premesso che il sae è un numero "codifica" che indica un range di viscosità +/- , quindi ognuno fa quel che vuole. Lo dimostra il fatto che un 10w a 40 gradi possa risultare 88 ed un altro 160 (il doppio). Detto questo,  non sappiamo qual'é il cSt giusto che serve per lavorare bene a quella, o altra, temperatura  ;)

 

Però,  come scritto sopra,  è bello disquisire e cercare di capire cos'è bene per la nostra moto e che balle ci raccontano  :D

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...