Jump to content

(REPORT) Michelin Power GP e Power 5


Recommended Posts

Nel 2017 alcuni di noi hanno avuto modo di provare le allora nuove Michelin Power RS, tra questi @omarMT01, @AD MAJORA, @fusa63 e molto altri, oltre al sottoscritto. In quell'occasione facemmo un dettagliato report con il contributo di tutti, dal quale emersero chiaramente le particolarità di queste gomme, svelte a scendere in curva, con un anteriore ben piantato in terra (commento troppo tecnico? ?), un posteriore affidabile (ariddaie con i termini tecnici...) e pronte ad entrare in temperatura. Alla fine tutti ne eravamo entusiasti, ma c'era anche un "ma". Ossia il consumo anomalo della gomma posteriore nella zona di transizione tra le due mescole, in particolare si creava un avvallamento, a chi più e a chi meno,  che non per tutti però era avvertibile in fase di discesa in piega. Ovviamente segnalammo la cosa anche a Michelin e a quanto pare si trattava di una caratteristica (difetto?) diffusa vista la quantità di foto di quelle gomme che si trovano sui social.

 

Ribadisco però che restammo colpiti dalle caratteristiche di queste gomme, usura "strana" del posteriore a parte. Michelin pose rimedio a questa cosa con la versione Power RS+.

 

Nello sviluppo delle gomme sportive stradali tre anni di questi tempi sono tanti e tutte le Case hanno nel frattempo immesso sul mercato nuove gomme dalle caratteristichre molto interessanti grazie al lavoro continuo su profili, mescole e intagli.

 

Recentemente la casa francese, che ha un importante presenza produttiva in Italia, nella gamma HyperSport ha presentato due nuove gomme: le Power GP e le Power 5, delle quali in questo forum se ne è già scritto >>>QUI<<<

 

Di queste nuove gomme ne abbiamo parlato tra alcuni di noi e la curiosità di provarle è diventata tanta, quindi io ho provveduto a montare le Power GP sulla mia 09 e @fusa63 (Roberto) a breve farà lo stesso sulla sua MT-01. Entrambi faremo il resoconto su queste gomme dal montaggio fino al momento di sostituirle. La mia scelta è andata sulle GP perché viaggio sempre senza passeggero, non faccio turismo e la percorrenza annua non è alta, mentre Roberto viaggia spesso in coppia con Alessandra con ogni tempo e la sua percorrenza annua è decisamernte più alta della mia.

 

 

Le Power RS (sul sito Michelin)

931031215_PowerRS.thumb.png.ff2b3432627ded5611fe22424ccd1b30.png

 

 

Le Power GP (sul sito Michelin)

795933655_PowerGP.thumb.png.80c96af76af8d860eb831b751974ff50.png

 

 

Le Power 5 (sul sito Michelin)

1120500739_Power5.thumb.png.96199b7f50f12bf788c73d7e09185f9e.png

Link to post
Share on other sites
  • Replies 49
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ciao, prima di scrivere sul forum è necessario presentarsi nella apposita sezione: chi siamo. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Posted Images

Come da premessa, quindici giorni fa avevo montato le nuove Michelin Power GP e nel rientro a casa avevo percorso circa 160 km di curve per prendere confidenza con la novità, ritrovando le sensazioni delle Power RS che avevo montato tempo addietro.

 

Per prendere confidenza con queste gomme e per fare i confronti ho mantenuto le stesse regolazioni e le stesse pressioni che ho utilizzato con le gomme di altra marca che montavo prima. Preciso che sulla mia MT-09 monto il kit completo Matris (mono e cartucce forcella) e le biellette +20 mm.

 

Domenica scorsa ho fatto un test di quasi 400 km su strade piuttosto impegnative per provarle per bene e confermo il mio giudizio su queste gomme che sono eccellenti, ma per me non è una sorpresa. La moto è rapida a scendere in curva, forse più delle precedenti RS, e l'anteriore dà un sensazione di appoggio notevole. Nei curvoni si corre come su un binario e in caso di correzioni basta un movimento del corpo o un leggero controsterzo senza che la moto si scomponga, la sensazione di controllo dell'avantreno è tale che ho notato di usare molto meno il freno posteriore per chiudere le curve allegre, basta uno spostamento del corpo o un tocco sul manubrio e tutto si sistema. Inoltre ho messo a zero la regolazione dell' ammortizzatore di sterzo, che avevo montato usando altre gomme. La sensazione di graniticità dell'anteriore è impressionante, così come è impressionante vedere che la gomma anteriore è quasi completamente chiusa, cosa che prima mi era capitato di vedere solo sulle sulle Power RS.

 

Una caratteristica alla quale mi sono già abituato è che nel caso di ingresso in curva cattivo con l'anteriore pinzato, al rilascio della leva l'anteriore si scompone un attimo, ma dopo avere preso confidenza con questa caratteristica ci si adegua e tutto fila liscio. Forse con pressioni diverse si potrebbe ovviare, cosa che verificherò nelle prossime uscite.

 

Sul posteriore nessun particolare commento in aggiunta, salvo che entra in temperatura rapidamente e non ha mai avuto una sbavatura nonostante il passo più che allegro. L'usura si è dimostratata uniforme (vedi foto) con una leggera rugosità, ma confermo che le ho strapazzate per bene. Dalle foto si nota il colore diverso tra le due mescole e la riga centrale sul battistrada.

 

Quello che rimane da provare ora è l'usura regolare tra le due mescole al posteriore, al contrario delle precedenti RS dove si creava un avvallamento. Anche la tenuta sul bagnato e la resa chilometrica saranno da testare, ma entrambe queste caratteristiche già con le RS mi avevavo soddisfatto, quindi non mi aspetto sorprese.

 

Sul prezzo posso dire che per il livello di queste gomme è molto interessante e ancora di più lo diventa con i 30 euro di cash back da parte di Michelin, offerta prorogata fino a fine luglio.

 

Negli anni e su moto diverse ho provato Continental, Metzeler, Dunlop, Pirelli, Bridgestone e Michelin. Queste Power GP, come lo erano già le Power RS, sono nella mia personale short-list. Io non sono un tester ma, dopo tanti anni di guida su strada e in pista, credo di essere diventato un "utente evoluto" e mi baso molto sul feeling che le gomme mi trasmettono, anche se molto probabilmente non so interpretare o commentare dal punto di vista tecnico il comportamento delle gomme.

 

Chiudo scrivendo che a un ditributore ho incontrato tre ragazzi su moto sportive ai quali mi sono aggregato e che mi hanno fatto scoprire una strada che ancora non conoscevo. Uno di questi era in sella ad una BMW R1000SS e mi ha fatto da lepre per un lungo tratto, guidando molto veloce con una guida pulita e fluida, senza mai tagliare le curve o prendendo rischi: la vera bella guida motociclistica che rende la nostra passione così entusiasmante. In quei momenti mi sono dimenticato delle gomme che stavo valutando e mi sono goduto solo la strada, ma le Power GP stavano facendo ottimamente il loro lavoro senza alcuna défaillance. La Sardegna offre di questi momenti, con strade spesso perfette, traffico ridotto e a volte assente, con paesaggi spettacolari. Non scrivo questo per farvi rodere, visto che ho la fortuna di viverci, ma per invitarvi a fare questa esperienza. Il prossimo MT Sardinia Ride dal 25 al 27 settembre potrebbe essere un'occasione, dove saranno presenti anche i tre istruttori FMI del nostro Club   ?

 

Nelle prossime uscite lavorerò sulle pressioni per fare un passo avanti nel capire le performance di queste gomme. Vi farò sapere ?

 

Adesso aspettiamo i commenti di @fusa63 (Roberto) con le sue nuove Power 5. Sono graditi anche commenti e opinioni di altri che stanno utilizzando queste gomme.

Per chi non le avesse ancora montate ricordo che la promozione con il cash back di 30 euro è valida fino a fine luglio.

 

Pneumatici forniti da Euromaster Csp Pneumatici sede di Macomer (NU).

 

IMG_5261.thumb.JPG.607bf37a84585746519fba1efc451113.JPGIMG_5262.thumb.JPG.d23ead60a51eeb9d103549b929990aaf.JPGIMG_5263.thumb.JPG.5e87525698b81811c99e6b6e69691cde.JPGIMG_5264.thumb.JPG.38ddc9109da55cea0e07a29fbdb11e49.JPGIMG_5265.thumb.JPG.637a33fa956c6947555dd69087fd20c2.JPGIMG_5266.thumb.JPG.1e87553452d18b9c8a91ce78e49b3860.JPG899417430_Schermata2020-06-22alle14_40_48.thumb.png.bb5393b92f533ca24fa06080e51d382c.pngIMG_5267.thumb.JPG.725f5b9f463f7764948aeee72003068e.JPG

 

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites

ChetTeLoDicoAfFare, se non avessi venduto le avrei montate anch'io, sono sicuro dell'ottimo comportamento e dell'eccezionale durata, eccezionale in rapporto alla tenuta di altissimo livello.

 

Cosa aggiungere, complimenti per il report e buon divertimento ;)

Link to post
Share on other sites

Non capisco perché Michelin continua a fare la striscia con mescola morbida così stretta , preferisco altri marchi con la parte di mescola morbida più ampia , in modo da poterla sfruttare di più.

Inviato dal mio SM-A217F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

...forse perché è inutile avere una mescola morbida, che si degrada facilmente, su angoli di piega dove non serve...

 

 

Link to post
Share on other sites

Che dire, bella recensione, hai spiegato bene il comportamento.

A vedere la foto dell'anteriore, sembra meno a punta del classico Pirelli per intenderci... O é solo una mia impressione?

Link to post
Share on other sites

Eccomi a commentare le Power 5.

 

In questo fine settimana ho partecipato al Dolomiti Ride dove ho avuto modo di cominciare a testarle sul mio trattore.

Che dire? Mi sento di confermare tutto quello già scritto da Gianni e aggiungo anche non avevo dubbi, sono gomme incredibili, comunicative e non tradiscono, sia l'anteriore che il posteriore.

 

Ho fatto il soito giro delle Dolomiti con gli amici del Club e quello che posso aggiungere è che dopo averle maltrattate un po’, a differenza di altre gomme altrettanto performanti da me provate anche recentemente, non ho notato sulle spalle quella polverina sintomo di un'usura molto precoce il che mi fa pensare che possano durare anche di più. Promosse appena montate adesso vediamo come si comporteranno nel prosieguo della stagione e per quanto chilometri manterranno queste ottime caratteristiche. Per ora sono promosse a pieni voti.

 

 

Questa la posteriore dopo il Dolomiti Ride

 

EA000042-2997-4049-B289-9F798E3D9FBA.thumb.jpeg.bfb35bc8ba833ef3cb482d8f3f7a4a9a.jpeg

Link to post
Share on other sites
Il 28/6/2020 at 22:05, Mottaro ha scritto:

Che dire, bella recensione, hai spiegato bene il comportamento.

A vedere la foto dell'anteriore, sembra meno a punta del classico Pirelli per intenderci... O é solo una mia impressione?

Francamente non saprei dirti se è più a punta o no del Pirelli, quello che ti posso confermare è che scende in piega che è un piacere e soprattutto ti dà una grande sensazione di appoggio, molto di più delle pur ottime Pirelli Rosso Corsa II. Per farti un esempio grossolano, le Power GP mi danno un po' la sensazione di appoggio che ho provato con la Niken in piega piena, spero di avere reso l'idea.

Link to post
Share on other sites

Oggi ho fatto un giretto di circa 120 km per provare una pressione diversa da qualla dell'uscita precedente. La volta scorsa ero sul 2,4/2,6 e stamattina ho provato 2,2/2,4

 

Nonostante il cambio di pressione non ho notato differenze importanti, forse una maggiore sensibilità del posteriore sulle giunture longitudinali dell'asfalto in mezzeria di carreggiata e un leggerissimamente minore cambio di assetto rilasciando il freno anteriore a curva impostata, ma sono sensazioni. Per il resto confermo che con queste gomme mi trovo molto bene e mi danno una grande sicurezza. In particolare l'anteriore è incredibile e consente una guida di precisione impeccabile. Come ho scritto nel post immediatamnete precedente in risposta a Mottaro, mi danno un po' la sensazione di appoggio che ho provato con la Niken in piega piena. Se in entrata di curva hai fiducia nell'anteriore puoi osare, tanto sai che il posteriore seguirà ?

 

Ad oggi i chilometri percorsi sono circa 700 e l'usura è regolare ed uniforme, è buon segno. La temperatura di oggi era di 33 gradi e la giornata era splendida. A settembre una prova impegnativa per verificare l'usura di queste gomme saranno i circa 1.000 chilometri della 3 giorni del MT Sardinia Ride, ma viste le premesse credo che ne usciranno a testa alta.

 

Se avete intenzione di cambiare gomme in questo periodo molte Case hanno promozioni, quella di Michelin è di 30 euro di cashback fino al 31 luglio.

 

Sotto il percorso del giretto "al posto del pranzo" di oggi.

 

Schermata 2020-07-05 alle 17.16.53.png

Link to post
Share on other sites

Domanda: con pressioni più basse, hai notato differenze sull'anteriore, specie quando entri con il freno in mano? Nel primo post scrivevi che al rilascio dei freni la moto si scomponeva un attimo.

Link to post
Share on other sites

Ti è sfuggito quello che ho scritto sopra: "leggerissimamente minore cambio di assetto rilasciando il freno anteriore a curva impostata" che significa anche in ingresso con i freni in mano.

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Azz, mi sono perso il pezzo ?

Queste Michelin le tengo in considerazione al prossimo cambio gomme.

Edited by Mottaro
Link to post
Share on other sites

I Power 5 mi ispirano già solo dal disegno, mettendo anche in preventivo qualche eventuale acquazzone estivo...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

Announcements


×
×
  • Create New...